Come diventare infermiera volontaria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il corpo delle infermiere volontarie, anche note sotto il nome di "crocerossine", dal momento che appartengono alla Croce Rossa Italiana, fa parte delle forze armate. Le principali attività sono quelle legate all'assistenza sanitaria, sopratutto per le missioni umanitarie sia nazionali che internazionali. Anche se sono inserite nell'ambito delle forze armate, non assumono lo status di militari, in quanto non hanno prestato alcun tipo di giuramento. In questa semplice ed esauriente guida andremo a vedere quali sono i requisiti per entrare a far parte di questo corpo, e come è possibile diventare un'infermiera volontaria.

25

Occorrente

  • maggiore età
  • diploma
  • cittadinanza italiana
  • modulo iscrizione
  • versamento
35

Per entrare a far parte del corpo delle crocerossine, è necessario possedere alcuni requisiti indispensabili. Uno di questi è quello di avere cittadinanza italiana, mentre altri requisiti sono il possesso del diploma della scuola media superiore, e di un certificato rilasciato dal medico attestante una sana e robusta costituzione fisica, oltre ad essere socio dell'Associazione della Croce Rossa Italiana. Avendo questi requisiti minimi, si può inoltrare la domanda di iscrizione, a cui devono essere allegate altre documentazioni, tra cui un certificato di nascita, un documento che attesti la cittadinanza italiana, il libretto sanitario, un versamento effettuato alla cassa dell'Associazione, e vari attestati riguardanti corsi di formazione.

45

In ogni caso, inoltrare una domanda non è sufficiente per accedere a questo tipo di corpo. Infatti, è necessario frequentare un corso formativo. Precisamente, questo corso ha la durata di due anni e prevede una fase teorica ed una prettamente pratica. In questo percorso formativo vengono affrontate diverse tipologie di insegnamento che riguardano la Medicina generale, la Pediatria, la Psicologia, l'Igiene, e tante altre discipline sanitarie. Al termine di ciascun anno di corso, le aspiranti volontarie dovranno affrontare e superare un esame. Questi corsi vengono eseguiti periodicamente, e per iscriversi è sufficiente rivolgersi ad un Comitato Provinciale oppure locale della CRI.

Continua la lettura
55

Sul sito internet http://www.cri.it/home è possibile visualizzare tante informazioni utili, tra cui sapere le sedi presenti in ciascuna Regione italiana, in modo tale da recarsi all'indirizzo delle sezione della CRI più vicina al proprio domicilio, per ritirare e riconsegnare la domanda. Recandosi nella sede più vicina, oltre a ritirare il modulo è anche possibile chiedere tutte quante le informazioni relative al volontariato. Per avere una sicura risposta positiva alla domanda, è possibile allegare alla stessa, se possibile, anche due lettere di presentazione di due infermiere già collaboratrici o di persone conosciute dal comitato. Per concludere, ricordiamo che l'attestato in possesso delle infermiere volontarie, a livello civile, equivale a quello di Operatore Socio Sanitario Specializzato (O. S. S. S), per cui non si può equiparare a quello delle infermiere civili, che devono possedere una laurea triennale. Quindi, l'infermiere deve intraprendere un percorso universitario, a differenza delle volontarie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come ottenere la cancellazione di un'ipoteca

Parlare di 'cancellazione di un'ipoteca' e di come poterla ottenere, prevede anzitutto che si conosca il significato del termine.L'ipoteca è una forma di garanzia che fornisce al creditore la possibilità di tutelare il fondo prestato in caso di mancato...
Lavoro e Carriera

Diventare infermiere, idee e suggerimenti

L'infermiere è una delle figure più richieste in tutto il mondo. Per abilitarsi a questa professione, occorre seguire un percorso ben preciso ed avere una vocazione umanistica, perché l'infermiere non solo assiste medicamente i degenti, ma anche psicologicamente....
Lavoro e Carriera

Lavorare come infermiere in Germania

Sono molte le persone che scelgono di trasferirsi in Germania per lavorare. Alcuni lo fanno per crescere a livello professionale e accumulare esperienze lavorative. Altri invece cercano un'occupazione fissa che in Italia non trovano. Chi vuole trasferirsi...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere oncologico

Nella seguente semplice e rapida guida che enuncerò nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente qual è il procedimento che bisogna eseguire affinché si possa diventare effettivamente un bravo infermiere oncologico; dunque, essa sarà abbastanza...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

A seguito della riforma del 2000, l'iter da seguire per diventare infermiere oggi è abbastanza cambiato. La nuova immagine di questa figura professionale si configura come: "sapere" (avere buone conoscenze medico-scientifiche), "saper fare" (essere capace...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere di air ambulance

Quella dell'infermiere è senza dubbio una professione che gratifica e fa sentire speciali. Poter aiutare le persone che soffrono è quanto di più nobile possa esistere al mondo. Ma se si vuole provare qualcosa che sia al tempo stesso soddisfacente ed...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere geriatrico

Lavorare e farlo con la consapevolezza di aver scelto il lavoro per cui si è più portati, vedersi finalmente come ci si era immaginati sin da bambini è una cosa molto appagante e che fa accrescere l'orgoglio e l'autostima in se stessi. Purtroppo, non...
Richieste e Moduli

Come fare la domanda per l'Esercito Italiano

Entrare a far parte dell'Esercito Italiano è l'ambizione di tantissimi giovani, sia uomini che donne, soprattutto a causa della carenza di posti di lavoro che negli ultimi anni sta costringendo tante persone ad oltrepassare i confini del "Bel Paese"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.