Come diventare Home Stager

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La grave crisi attraversata dal settore immobiliare negli ultimi anni ha fatto sì che molte abitazioni di eccellente qualità rimanessero invendute. Anche chi ha necessità di affittare una casa o un ufficio nel più breve tempo possibile si trova in difficoltà. Per rendere più attraenti i propri immobili e farli spiccare rispetto alla concorrenza esiste un trucco: l'Home Staging. Questa tecnica prevede l'allestimento dei locali in modo ottimizzato così da metterne in risalto le potenzialità e valorizzarne le caratteristiche. In pratica, l'Home Stager rinnova l'arredamento delle stanze, sposta i mobili e dona nuova luce agli ambienti affinché gli immobili in vendita o in affitto risultino più appetibili. L'Home Staging è stato sviluppato in America negli anni ottanta e recentemente ha preso piede anche in Italia. La richiesta di Home Stager professionisti che sappiano progettare gli allestimenti in base alle necessità abitative è sempre più alta. Ecco allora spiegato qui di seguito come intraprendere questa carriera e diventare Home Stager.

27

Occorrente

  • Laurea in Architettura o discipline affini
  • Competenze comunicative
  • Spiccato senso estetico
37

Requisiti

Al momento, in Italia non esiste un percorso di formazione specifico per diventare Home Stager. Sebbene non siano ancora disponibili certificazioni con valore riconosciuto legalmente, sono però già attivi molti corsi professionali che permettono di acquisire tutte le conoscenze fondamentali per svolgere al meglio tale professione. Le competenze di base richieste sono legate al settore dell'architettura, dell'arte, del marketing, delle tecnologie e delle normative edili.

47

Percorso di studi

Il primo passo per avviare una carriera nell'Home Staging è iscriversi a un corso di laurea universitario in Architettura o settori affini, come Design, Beni Culturali, Ingegneria Edile, Marketing e Comunicazione. Dopo aver conseguito la laurea, si può procedere frequentando dei corsi specifici relativi all'Home Staging, ad esempio master organizzati da aziende e privati. Per ottenere maggiori qualifiche nel campo, è opportuno maturare anche qualche esperienza lavorativa come architetto o agente immobiliare.

Continua la lettura
57

Cercare collaborazioni di lavoro

Per inserirsi nell'ambiente dell'Home Staging e ottenere le prime collaborazioni lavorative, si deve effettuare una ricerca accurata sia nella propria città che online. Si consiglia di spargere la voce riguardo al proprio servizio di Home Staging presso varie agenzie immobiliari e direttamente presso singoli proprietari che cercano di vendere o affittare un immobile. Si possono reperire i contatti dei venditori sugli annunci locali o in rete. Per qualificare al meglio la propria posizione, si raccomanda di aprire una partita IVA specifica. I compensi dipendono dall'entità del lavoro svolto e dalla natura degli immobili trattati. Generalmente, gli interventi di Home Staging sono veloci e a costo contenuto, orientati alla riorganizzazione degli spazi con gli arredi già disponibili senza incorrere in spese superflue. Solo in caso di vera necessità si effettuano anche ristrutturazioni, tinteggiature e rinnovamenti degli arredi.

67

Conclusione

Se l'Home Stager ha svolto un buon lavoro, il proprietario dell'immobile riceverà un numero maggiore di offerte e riuscirà a vendere o affittare il locale in tempi brevi senza ridurre il prezzo stabilito. Dopo aver maturato una certa esperienza e aver ottenuto il riconoscimento dei clienti, l'Home Stager riuscirà a stringere collaborazioni durature con le agenzie immobiliari in cerca di professionisti che valorizzino i loro appartamenti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere più visibilità, si consiglia di creare un sito web relativo alla propria attività dove mostrare le foto dei lavori già svolti e raccogliere le opinioni dei clienti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come vendere casa

In Italia esistono due modi per vendere una casa: privatamente o servendosi di agenzie immobiliari. Qualsiasi sia la tua scelta, è consigliabile comunque affidarsi ad una agenzia, fin dalla fase iniziale, in quanto per effettuare una giusta valutazione,...
Case e Mutui

Come trovare casa in affitto a Valencia

Per Erasmus, per lavoro o semplicemente per trascorrere un periodo di vacanza in questa fantastica città baciata dal sole della costa orientale della Spagna, può rivelarsi utile trovare una casa in affitto. Il mercato immobiliare è in continua evoluzione...
Case e Mutui

Come determinare il prezzo di una casa in base all'unità immobiliare

Avete una casa da vendere, ma non avete idea di quanto potreste chiedere? La cosa più semplice in questo caso sarebbe affidarsi ad un perito tecnico quale ad esempio un geometra, che vi chiederà sicuramente un compenso o all'esperienza di un agente...
Case e Mutui

10 consigli per affittare casa senza incorrere in brutte sorprese

Affittare casa non è semplice come sembra. Si rischia, infatti, di incorrere in situazioni spiacevoli e non essere indenni da truffe. L'affitto non sempre ci rende immuni da trappole: molti truffatori infatti giocano proprio sulla poca disponibilità...
Case e Mutui

Come ridurre i tempi di vendita nel settore immobiliare

È risaputo ormai che acquistare e vendere un appartamento è diventata un'impresa sempre più ardua, non solo per quanto riguarda il fattore economico. In Italia, infatti, i lunghi percorsi burocratici hanno penalizzato anche il mercato immobiliare,...
Case e Mutui

Come decidere se avvalersi o meno dell'esclusiva con le agenzie immobiliari

Vendere e comprare casa può risultare sempre una operazione non troppo agevole, sia per capire come muoversi e come trovare acquirenti o compratori, sia come districarsi fra una marea di leggi e regolamenti. Poi viene il dubbio se dovendo vendere la...
Lavoro e Carriera

Come diventare immobiliarista

Il mattone è sicuramente una delle forme di investimento più redditizie ma, proprio per questo, anche una delle più rischiose. L'attività dell'immobiliarista è la più conosciuta nel settore immobiliare anche perché, oltre ad essere molto remunerativa,...
Case e Mutui

Come affittare un negozio

Quando si ha a disposizione un locale vuoto che si possa adibire a negozio, la soluzione migliore sta nell'affittarlo. Purtroppo, per via delle oscillazioni del mercato, un locale vuoto si può svalutare piuttosto velocemente e la vendita diviene tutt'altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.