Come diventare grafico e avviare la propria attività

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete una persona creativa con capacità artistiche ed avete una buona conoscenza dell'informatica, o comunque è una materia che vi appassiona, allora dovreste provare a diventare un grafico. Se volete, infatti, lavorare nell'ambito pubblicitario ma non sapete bene che fare il grafico è il lavoro che fa al caso vostro.
Vediamo dunque, con questa guida, come diventare grafico e avviare la propria attività.

26

Occorrente

  • Software di grafica e design
  • Studio
  • Adempimenti burocratici
36

Prima di poter diventare grafico è importante sapere che l'ambito di lavoro del grafico è prevalentemente pubblicitario e va dalla realizzazione di semplici brochure fino alle pubblicità di giornali, passando per locandine e siti internet. Le competenze del soggetto che intraprende questa professione sono sia tecniche, per la realizzazione, sia comunicative.

46

Per quanto riguarda la formazione di un grafico vi sono molti corsi universitari che vi danno le basi per la professione. Potete intraprenderne uno specifico in design, oppure optare uno più generale, per esempio economia o ingegneria, per avere in seguito più opportunità di lavoro anche in altri settori. Se per qualunque ragione non volete o non potete intraprendere una carriera universitaria, potete frequentare corsi specifici di formazione. Iniziate magari da quelli propedeutici, come l'utilizzo di software specifici, fino eventualmente a quelli più specifici magari nell'ambito a voi più congeniale.
Per diventare grafico e avviare la propria attività, ciò che più conta sono le vostre competenze rispetto ai titoli. Per avviare l'attività dovrete sostenere un piccolo investimento iniziale. In primis dovrete aprire la partita IVA presso la camera di commercio, e ciò vi permetterà di esercitare regolarmente.

Continua la lettura
56

Dovrete poi acquistare la strumentazione, PC, software vari. Il computer deve essere una macchina potente, con un buon processore e una buona scheda video. Per quanto riguarda i programmi, tutti a pagamento, sono molteplici e con caratteristiche precise a seconda delle esigenze. Per avviare l'attività potreste provare a lavorare da casa, ma ben presto sentirete l'esigenza di un ufficio. Valutate la possibilità di aprire un piccolo studio in condivisione con un altro libero professionista, anche perché le spese saranno ingenti: tasse sui rifiuti, utenze varie, autorizzazioni per insegne e cartelli, che andranno a sommarsi all'Inail, Inps, e all'iscrizione al registro delle imprese; vi converrà dunque farvi aiutare da un commercialista il quale.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come realizzare un buon grafico

Ditte pubbliche e private, quotidianamente, registrano dati positivi e purtroppo anche negativi. Per un buon rendimento, bisogna analizzare i cambiamenti. Calcoli e statistiche vengono nettamente semplificati da elaboratori grafici. I diagrammi segnalano...
Lavoro e Carriera

Come diventare Grafico

Il graphic designer è una figura professionale che lavora nel settore della comunicazione visiva. Il suo lavoro consiste principalmente nel creare oggetti visivi, intesi per essere stampati, pubblicati o trasmessi tramite i media elettronici allo scopo...
Finanza Personale

Come utilizzare i grafici per fare trading

È risaputo che i grafici sono molto importarti nella vita di tutti i giorni, specialmente in ambito matematico. Questo strumento è ugualmente essenziale per quanto concerne il settore della borsa. Un grafico per eseguire una semplice attività di trading...
Finanza Personale

Come leggere i grafici di analisi tecnica

L'analisi tecnica è la previsione dei futuri cambiamenti del prezzo finanziario, che si fonda sulla base dell'esame degli spostamenti dei prezzi precedenti. Essa non comporta risultati assoluti circa il futuro, ma può aiutare gli investitori ad avere...
Aziende e Imprese

Come creare un organigramma aziendale con Powerpoint

Se avete la fortuna di lavorare presso una grande azienda, sicuramente vi sarete più volte trovati nella situazione di dover presentarne la struttura ad un fornitore, piuttosto che ad futuro collaboratore o ancora ad un congresso o ad una più ampia...
Lavoro e Carriera

Come diventare pubblicitario

Ogni giorno siamo bombardati dalla pubblicità, la tv, la radio e i cartelloni pubblicitari che vediamo ogni giorno per strada, ci propinano ogni tipo di bene e servizio ed è compito del pubblicitario riconoscere il target di riferimento e cercare di...
Lavoro e Carriera

come disegnare un diagramma del flusso di lavoro nella tua ditta

In questo articolo vogliamo aiutare te e tutti i nostri lettori a capire come poter disegnare un diagramma del flusso di lavoro, nella tua ditta. Iniziamo subito con il dire che un diagramma del flusso di lavoro è uno schema che mostra come si divide...
Richieste e Moduli

Come tutelare le proprie creazioni grafiche

Per tutelare le proprie creazioni grafiche come loghi, elementi grafici e layout web devi innanzitutto dimostrare che l'opera l'hai davvero creata tu. La data di creazione diventa elemento dimostrativo o potrebbe contribuire a costituire una prova ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.