Come diventare gastronomo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi tempi la cultura culinaria è stata oggetto di attenzioni sempre maggiori. Molto è dovuto ai tanti programmi televisivi di cucina che spopolano sulle reti televisive. Con lo sviluppo di quest'arte ha preso piede la figura del gastronomo. Il gastronomo è a tutti gli effetti una figura professionale. Il gastronomo si occupa di cucina e ne coltiva la passione in tutte le sue forme. Vediamo allora alcuni consigli su come diventare gastronomo.

26

Il gastronomo è una figura sempre più ricercata sia in bar e tavole calde, ma anche in alberghi di lusso e ristoranti raffinati. Questo perché il gastronomo nasce proprio dal concetto di voler dar vita ai piatti. Cucinare non è più un lavoro ma diventa una passione. Diventare gastronomo non è facile, e occorrono diversi anni di studio.

36

Il percorso di studi di un gastronomo parte dalla scelta dell'istituto di istruzione superiore. Questa deve essere orientata verso un istituto alberghiero, o comunque qualcosa di molto simile. L'istituto alberghiero permetterà di sviluppare le doti sia teoriche che pratiche per essere in grado di realizzare dei veri capolavori culinari. I primi anni sono per lo più generici, concentrandosi anche su altre materie, che potrebbero sembrare meno utili al nostro scopo. Gli ultimi tre anni invece sono prettamente a carattere pratico, e sono molto formativi, in quanto oltre alle normale ore di lezioni ci saranno seminari e tirocini presso ristoranti e hotel scelti dalla scuola. Una tappa quindi inevitabile per una carriera da gastronomo coi fiocchi.

Continua la lettura
46

Terminati i cinque anni possiamo decidere se fermarci e gettarci alla ricerca di un lavoro o continuare gli studi. In caso volessimo continuare gli studi da gastronomo, la scuola mette a disposizione diversi stage, in modo da fare pratica presso ristoranti e alberghi. Durante il corso di studi si può decidere di specializzarsi in diverse mansioni. Possiamo scegliere infatti tra cuoco, direttore di sala e tante altre. A seconda della scelta che facciamo i corsi di studio si differenzieranno.

56

Rimane comunque possibile, terminati i cinque anni d'istituto superiore, continuare con la scelta di una qualsiasi facoltà universitaria, proprio grazie alla preparazione di base che ci viene fornita da un istituto alberghiero. Ultimo passo per essere certi di ottenere il posto che ci spetta è compilare un dettagliato curriculum, in cui esponiamo tutti i titoli conseguiti, i dati anagrafici e le eventuali esperienza lavorative già in nostro possesso. A questo punto non resta che rimboccarsi le maniche ed essere pronti a trasformare una qualsiasi pietanza in qualcosa di succulento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si tratta di un percorso di studi molto particolare il quale deve essere affrontato con passione in maniera da poter poi conseguire buoni risultati
  • Conseguire certificazioni di lingue straniere risulta molto utile al fine di ottenere posti di lavoro ambiti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare agente di viaggio

L'agente di viaggio è una figura professionale che lavora nel campo del turismo. Nello specifico si preoccupa di dare consigli, organizzare pacchetti, prenotare e definire tutti i dettagli della vacanza di un cliente. Per diventare travel agent non basta...
Lavoro e Carriera

Come diventare chef de rang

In questa guida vi spiegheremo come è necessario comportarsi per diventare uno chef de rang, ossia quella figura professionale che si occupa del ricevimento della clientela e del servizio di piatti particolari, come ad esempio, i flambè o certi tipi...
Lavoro e Carriera

Come fare lo chef

Se stiamo cercando un lavoro e abbiamo già in mente quello che ci piacerebbe scegliere, sicuramente sapremo che prima di farcela dovremo seguire un particolare percorso formativo che dipende dal tipo di lavoro di nostro interesse. Ogni lavoro ha infatti...
Lavoro e Carriera

Come diventare executive chef

Grazie anche a programmi televisivi come Masterchef e Cotto e mangiato, negli italiani si è diffusa ancor più di prima una vera e propria passione per la cucina. Se anche tu fai parte di quelli che ne vorrebbero fare un lavoro, stai leggendo la guida...
Lavoro e Carriera

Come diventare food stylist

Il mondo del lavoro, ai nostri giorni, si è arricchito di nuove attività. Tutto quello che ruota nel campo della ristorazione è diventato oggetto di grande interesse. I media nazionali ed esteri producono svariati format televisivi incentrati sulla...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro in Spagna

La crisi economica ed il continuo aumento del tasso di disoccupazione, spinge inevitabilmente gli italiani a cercare il lavoro all'estero. Tra i territori più ambiti e gettonati per la ricerca di una vita migliore, sicuramente la Spagna occupa una posizione...
Lavoro e Carriera

Come diventare albergatore

L'albergatore generalmente è un imprenditore avente il compito di gestire un albergo. Tuttavia sarà suo interesse fornire al cliente un'unità abitativa arredata con adeguati servizi, dietro il pagamento di un corrispettivo più o meno alto, a seconda...
Lavoro e Carriera

Come diventare sommelier

Il lavoro del Sommelier è tanto raffinato quanto sconosciuto e sottovalutato e per questo motivo non viene molto preso in considerazione. Si tratta di un mestiere che richiede una notevole passione in quanto si avrà a che fare con una clientela molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.