Come diventare docente in Enti di Formazione Professionale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avere acquisito una profonda competenza nel campo professionale in cui si opera non determina soltanto l'efficacia dell'azione nell'impiego di tutti i giorni, ma dà anche la possibilità di poter diventare un docente nella materia specifica di cui ci si occupa. Infatti, al giorno d'oggi si sono moltiplicati i corsi di formazione professionale, o di specializzazione, e la richiesta di insegnanti di specifiche materie è molto alta. Anche se il cammino non è semplice, una buona esperienza, impegno e spirito di iniziativa possono aiutare a diventare insegnanti, garantendosi così un ulteriore guadagno. Ecco come diventare docente in enti di formazione professionale.

26

Occorrente

  • Curriculum vitae formato Europeo dettagliato
36

Per poter diventare insegnante di una materia professionale, l'unico titolo di studio necessario è la lunga esperienza, comprovata, nel settore e per la materia per la quale ci si intende proporre. Ovviamente, se all'esperienza lavorativa si sommano titoli di studio di certo questo costituirà un motivo preferenziale di scelta tra altri candidati al medesimo ruolo. Per proporsi come docente presso gli Enti o Centri di Formazione Professionale presenti sul territorio di residenza, il primo passo da compiere consiste nel compilare un curriculum vitae approfondito e dettagliato, tassativamente redatto usando il formato europeo. Tale modulo si può scaricare facilmente da internet in formato word, ad esempio qui.

46

Al curriculum, si deve sempre allegare anche il nulla osta alla docenza, che deve essere rilasciato dal proprio datore di lavoro. Per sapere dove spedire il curriculum, si deve fare una ricerca in internet, oppure recarsi presso il Centro per l'Impiego della propria città. In questo modo, si potrà compilare un elenco dei Centri di Formazione Professionali presenti sul territorio, ovviamente prediligendo quelli che trattano materie di propria competenza. Ad esempio, se si svolge la professione di medico o infermiere, si potrebbero selezionare gli Enti che accreditano corsi sull'assistenza sanitaria di base, di primo soccorso, o quelli che rilasciano brevetti per la rianimazione.

Continua la lettura
56

Se si lavora invece in campo edile, si dovrebbero scegliere Centri che rilasciano l'abilitazione per guidare e manovrare le gru, e così via. Una volta scelti dunque gli indirizzi di interesse, e preparata la documentazione (curriculum, certificati di nascita e di residenza, diplomi e attestati qualificanti), si deve prendere appuntamento con gli Enti per un colloquio di conoscenza. Ciò può essere fatto telefonicamente, o via mail, a seconda delle modalità preferite. In alternativa, si possono anche consultare gli annunci di ricerca di docenti, che usualmente vengono affissi presso i Centri per l'Impiego.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 consigli per le insegnanti di sostegno

All'interno di scuole ed istituti, i bambini e i ragazzi certificati come diversamente abili sono, purtroppo, inseriti in un contesto spesso difficile da affrontare. Per seguire il loro percorso al fine di renderlo più semplice e privo di ostacoli è...
Lavoro e Carriera

Come diventare docente universitario

Molti aspiranti docenti vorrebbero prendere parte alla vita universitaria in veste di precettori. All'interno del sistema universitario italiano si distinguono due soli ruoli accademici per il professore universitario. Si parla infatti di docenti e di...
Lavoro e Carriera

Come aprire una scuola di inglese

Sempre più spesso capita di imbattersi in annunci lavorativi di ogni settore (bancario, finanziario, amministrativo, commerciale, manageriale, etc.) in cui è richiesta, come requisito necessario, la conoscenza della lingua inglese. Il numero di persone...
Lavoro e Carriera

Come diventare docente di diritto

Fin da piccoli, ognuno di noi aveva il suo sogno nel cassetto: diventare un astronauta, un pilota, un poliziotto oppure un avvocato erano i sogni più ambiti. Crescendo molte cose sono cambiate: i gusti, le circostanze e le ambizioni possono essere molto...
Lavoro e Carriera

Come diventare docente di Pedagogia Interculturale

La presenza di minoranze etniche sul nostro territorio è di certo una realtà secolare. Non sono pochi inoltre quelli che scelgono di abbandonare il proprio Paese per trovare condizioni di vita e di lavoro più vantaggiose. Ma oggi bisogna considerare...
Lavoro e Carriera

Consigli per trovare facilmente lavoro

Il periodo non è dei migliori, e la crisi si sente soprattutto nel mondo del lavoro, dove è più facile sentir parlare di licenziamenti e cassa integrazione, più che di assunzioni e bandi di concorso. Questo non vuol dire che sia comunque impossibile...
Lavoro e Carriera

Come diventare un ecografista di diagnostica

La diagnostica per immagini è uno degli ambiti più importanti ed affascinanti del campo medico e rappresenta un punto fondamentale all'interno di ogni specializzazione. Infatti le ecografie vengono eseguite come indagini di primo livello all'interno...
Lavoro e Carriera

Come diventare formatore

Tutti coloro che conseguono una laurea che permette di insegnare, cercano in tutti i modi di trovare una collocazione in un istituto scolastico, pubblico o privato che sia. Solo che i tempi attuali, dove le assunzioni per docenti in ambito pubblico sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.