Come diventare curatore di mostre

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Per diventare un curatore di mostre oppure un curatore d'arte, per prima cosa è necessario armarsi di tanta buona volontà e determinazione. Infatti, questo rappresenta un ruolo di grande responsabilità dal punto di vista decisionale. Il professionista interagisce con gli enti pubblici e talvolta lavora da solo ed a stretto contatto con i privati. Tra le sue innumerevoli responsabilità possiamo trovarne svariate. Tra queste, ad esempio, citiamo la gestione finanziaria, l'organizzazione degli eventi, la stretta collaborazione con il pubblico nonché con i suoi clienti. Tuttavia, il vero e proprio compito di un curatore di mostre è fare in modo che l'evento in questione diventi un sinonimo di "successo". In questa semplice ed esauriente guida andremo a spiegare come è possibile diventare un curatore di mostre.

26

Occorrente

  • laurea in architettura
  • master
  • conoscenza di marketing
  • ottime capacità organizzative
36

Il curatore di mostre ha il compito di ideare, di inventare, di progettare e di mettere in pratica gli allestimenti e gli eventi. A lui spetta l'amministrazione del budget necessario per la realizzazione dell'evento, andando alla ricerca degli investitori e dei finanziatori. Inoltre, si occupa delle brochure, dei cataloghi, della pubblicità ed ha l'obbligo di rendere il pubblico partecipe all'evento organizzato. Oltre ai doveri amministrativi, svolge anche il ruolo di coordinatore, scegliendo ed indicando alcune operazioni che andremo ora ad indicare. Una di queste è il trasporto ed il montaggio, occupandosi anche della scelta delle opere da esporre. Quindi, pensa a come, quando ed al luogo in cui si andrà a svolgere l'evento. L'attività lavorativa è svolta all'interno degli uffici, di aziende, di teatri e di musei. Possiamo trovare un curatore d'arte all'interno di luoghi pubblici e in viaggi d'affari, durante i quali è in grado di arricchire il suo bagaglio culturale in materia, essendo a contatto con svariate culture ed idee.

46

Chi desidera intraprendere questo percorso professionale, deve rivolgere la sua attenzione verso un Istituto d'Arte, per poi conseguire la laurea universitaria in Architettura. In alternativa, è possibile indirizzarsi verso le discipline artistiche o la conservazione dei beni culturali. Al giorno d'oggi in Italia il corso di laurea in Arti Visive e Studi curatoriali, presso l'Accademia delle Belle Arti di Milano, è il più indicato. Oltre al titolo di studio da conseguire, sono importanti possedere delle capacità gestionali, decisionali, organizzative, nonché l'utilizzo pratico del computer, dei programmi di videoscrittura e la conoscenza di almeno una o due lingue basilari, tra cui l'inglese ed il francese.

Continua la lettura
56

In conclusione, citiamo altri requisiti fondamentali per poter svolgere questa professione adeguatamente. Per poter gestire le risorse ed il budget che si hanno a disposizione, nel migliore dei modi, si presuppone una conoscenza, quantomeno basilare di marketing. Questo non soltanto è in grado di fornire una maggiore sicurezza nel proprio lavoro, ma fa in modo anche di diminuire il rischio di imprevisti, dal momento che fornirà una preparazione adeguata riguardo agli sbalzi finanziari ed umorali dei finanziatori, oltre ad arricchire il proprio curriculum.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Il fallimento aziendale: guida

Il fallimento per un'azienda è la procedura legale istituita per proteggere i creditori da un imprenditore che non può più far fronte ai pagamenti. La sentenza è a cura di un tribunale che è investito di tutte le azioni che ne derivano. Inizialmente...
Aziende e Imprese

Come Richiedere l'ammissione al passivo fallimentare

Il fallimento di un'azienda scatta nel momento in cui si verifica la morosità dell'imprenditore, il quale è responsabile di un inadempimento delle sue obbligazioni. Secondo la legge fallimentare, vi sono altri indicatori di insolvibilità. Tra questi...
Aziende e Imprese

Come avviare la procedura di fallimento della propria attività

Accade sempre più spesso di dover chiudere la propria attività, a causa di una mancata o di un'insufficiente fatturazione. Gli aspetti procedurali del processo di bancarotta sono regolati dalle norme di procedura fallimentare, che fanno parte del diritto...
Lavoro e Carriera

Come aprire una casa editrice

Amate il mondo dei libri e avete aspirazioni imprenditoriali? Aprire una casa editrice tutta vostra potrebbe essere il progetto che fa per voi. Potreste scegliere di specializzarvi in un unico genere (dalle guide turistiche ai libri per scuole e università)...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'handicap ex legge 104/92

Il settore della Previdenza Sociale dedica una particolare attenzione a coloro che necessitano di un intervento assistenziale permanente, continuativo e globale nella sfera individuale e sociale a causa di un handicap grave. In particolare il cittadino...
Aziende e Imprese

Come sciogliere una società di persone

La guida che seguirò andrà a sviluppare un tema molto interessante dal punto di vista giuridico-economico, in quando andrà a spiegarvi in pochi passi il processo che porta a comprendere Come sciogliere una società di persone.Le società di persone...
Aziende e Imprese

Come usufruire del concordato fallimentare

Il concordato fallimentare nell'ordinamento giuridico italiano è una causa legale di cessazione del fallimento. Esso rappresenta uno strumento il cui scopo è quello di realizzare il soddisfacimento di tutti i creditori ammessi al passivo. Il concordato...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro come storico

Lo storico si occupa di ricercare, analizzare ed interpretare il passato, utilizzando i dati provenienti da varie fonti, tra cui giornali, archivi, film, foto e lettere. Alcuni storici effettuano le proprie ricerche tramite le università, i musei e gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.