Come diventare consulente del benessere

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Non molti conosco il termine "consulente del benessere", ma è ruolo professionale estremamente qualificato e che sta riscuotendo un significante successo. Con questa qualifica, il consulente si prodiga nel raggiungimento della tranquillità psicofisica di un soggetto, combattendo svariati sintomi che vastano dal stress alla depressione. Tramite tecniche spcifiche di rilassamento psicologiche e fisiche, si pone rimedio anche a problemi quale sovrappeso, disordini alimentari e conseguente ansia psicosomatica. Ecco dunque una guida atta a come diventare consulente del benessere, con tutte le inerenti peculiarità caratterizzanti.

24

Il soggetto

Il soggetto interessato a specializzarsi in questo percorso lavorativo deve prima di tuttoprovvedere alla propria formazione personale con la frequentazione di un corso professionale, a cui seguirà un esame teorico e pratica. Eventuali attività possono, anzi devono essere svolte in concomitanza nell'almbito del benessere psicofisico. Vi consiglio quindi di prendere contatti con professionisti di tutti i settori sopracitati, tra i quali dietologi, fisioterapisti e psichiatri. Queste figure vi serviranno non solo per eventuali pareri su cui nutrite dei dubbi, ma anche per indirizzar loro pazienti che necessitino di cure che voi non possiate somministrare. Tutto questo vi arricchirà comunque a livello professionale e vi aiuterà ad ampliare la vostra cerchia lavorativa.

34

Il corso

Il corso può esser individuato tramite una ricerca sul web, ricercando in associazioni locali praticanti o informandosi presso il proprio comune di residenza, potrà essere individuato attraverso internet (con una ricerca mirata), o informandosi presso il proprio comune di residenza.
Consiglio tutt'al più di evitare eventuali corsi che richiedono la semplice frequentazione online poiché non solo verrebbe rilasciato un semplice attestato di frequentazione, ma sarebbe estremamente più proficuo un'esperienza più pratica quali tirocini eventuali o simili.

Continua la lettura
44

Le basi

Entrando nello specifico, le basi da possedere per praticare questo genere di consulenza devono essere di materia psicologia, dietistica e da personal trainer. Vi consiglio dunque di iniziare uno studio da autodidatta prima della frequentazione di un corso in modo da non partire svantaggiati e approfondire più questi argomenti. Nel caso di un paziente, andrà quindi valutata nel dettaglio il suo passato clinico, comprendere pienamente i suoi desideri e i malesseri, eventuali traumi da cui derivino e quindi stabilire una tabella di marcia molto dettagliata, da rispettare obbligatoriamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare consulente legale

Il settore del lavoro è in continuo fermento, ogni giorno nascono figure professionali diverse per essere al passo con le nuove tendenze, le nuove scoperte e i nuovi bisogni. Negli ultimi anni si è affacciata all'orizzonte la figura del consulente legale,...
Lavoro e Carriera

Come diventare Consulente Di Orientamento

Non sempre sappiamo quale sarà il nostro destino e verso cosa siamo portati, o verso cosa siamo orientati. Certe volte compiere delle scelte risulta un lavoro arduo, soprattutto quando non si hanno le idee molto chiare. È necessario quindi alle volte...
Lavoro e Carriera

Come diventare consulente aziendale per la qualità

Il Consulente Aziendale per la Qualità non è altro che una figura professionale molto interessante e sempre più ricercata nell'ambito lavorativo. Questa attività, viene svolta esternamente all'azienda che la richiede, attraverso un contratto di consulenza...
Lavoro e Carriera

Come diventare consulente di management

Il consulente di management è un libero professionista il cui compito è quello di essere in grado di abbattere i problemi delle aziende, fornendo delle risposte valide. Questa figura professionale deve avere una comprensione del mercato in cui una società...
Lavoro e Carriera

Come diventare un abile consulente finanziario

Il consulente finanziario ha un'importanza cruciale all'interno di un'azienda. Per svolgere al meglio questa professione, è molto importante possedere delle ottime doti comunicative, un'elevata professionalità, competenza e astuzia. Quest'ultima caratteristica...
Lavoro e Carriera

Come diventare consulente di marketing

Il consulente di marketing consiste in una tra le professioni più affascinanti ma allo stesso tempo impegnative. Infatti viene richiesta una preparazione ed un livello abbastanza elevato. Si tratta di un ruolo che consente di lavorare sia in modo indipendente,...
Lavoro e Carriera

come diventare consulente balistico

Esistono molte professioni che si possono svolgere anche a diretto contatto con le forze dell’ordine e con la magistratura. Una di queste è quella del consulente balistico, ovvero un esperto che viene consultato su fatti e fenomeni riguardanti l’uso...
Lavoro e Carriera

Come Diventare consulente di previdenza integrativa

La trasformazione della normativa sulla pensione, che si è verificata negli ultimi anni, ha peggiorato di molto le aspettative dei lavoratori riguardo alla loro futura pensione. Così si è cominciato a sviluppare tutto un sistema di previdenza integrativa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.