Come diventare campionarista

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il campionarista costituisce una figura professionale che svolge la sua attività principalmente nel campo della moda. Si tratta di chi produce capi o oggetti finiti che, in quanto unici, devono essere rappresentativi della produzione in serie, e si occupa poi di spedire questi campioni alle aziende potenziali clienti, così da farli conoscere il più possibile sul mercato. Ma come fare per lavorare in questo campo? Diventare campionarista necessita di alcuni requisiti fondamentali per l'ottimale riuscita, e in questa guida vedrete quali sono i principali step da raggiungere per poter intraprendere questa strada lavorativa.

24

Iniziando a parlare del campione da inviare alle aziende clienti, questo deve essere identico a quello che sarà poi il prodotto finito. Il sample infatti deve racchiudere tutte le caratteristiche sia per quanto riguarda lo stile che la qualità dei materiali.
Il campionarista opera una mediazione non solo tra azienda produttrice e clienti, ma anche tra la ricerca e lo sviluppo, in termini di stile e di modelli.

34

Questa tipologia di figura professionale deve avere una formazione di tipo tecnico ma anche artistico, perciò il tipo di studi ideale da conseguire sarebbe frequentare un istituto professionale per addetti alla moda. Questo tipo di formazione può essere acquisita anche tramite corsi di formazione professionale specialistici, per i quali non è necessario un diploma di scuola superiore. In ogni caso dovrà avere ottime capacità persuasive, capacità di vendita, personalità spiccata e brillante, oltre a nozioni di marketing e comunicazione, in modo da riuscire a relazionarsi al meglio con gli acquirenti interessati a prendere in carico quel tipo di merce per la propria vendita al dettaglio.

Continua la lettura
44

Dopo aver concluso i vostri studi potrete inviare la vostra candidatura presso case di moda oppure aziende tessili. Probabilmente all'inizio verrete inserito tramite stage anche a titolo gratuito, ma ciò vi farà comunque bene per acquisire ulteriori competenze e conoscenze della materia. Affidatevi all'inizio a aziende piccole e contenute, poiché così pian piano potrete salire di livello e magari proprio grazie all'esperienza maturata sul campo potrete aspirare a lavorare anche in posti di rango più alto. Tenente conto che dovrete anche, dopo aver ricevuto il disegno dell'oggetto da realizzare, mettere a punto le prove per valutare tutte le procedure di creazione del prototipo poi da presentare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.