Come diventare birraio artigianale

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

La birra è un prodotto molto amato e impiegato sempre più spesso durante i pasti, essendo un'ottima scelta da abbinare a diverse tipologie di pasti e di situazioni conviviali. Il grande apprezzamento per questa bevanda ha fatto si che, il mercato legato a questo prodotto, sia in continua crecita e, oltre ai grandi birrifici si stanno diffondendo attività originali come i birrifici agricoli gestiti da agricoltori che autoproducono le materie prime per creare birre, non solo uniche, ma anche di alta qualità. Questa produzione è davvero molto interessante e assume un valore particolare essendo spesso legata all'identità territoriale e all'antica tradizione birraia. Una buona birra artigianale è gustosa e ricca di diversi sapori e retrogusti ed è molto apprezzata dagli intenditori del genere in quanto, la sua preparazione, rispecchia tantissimi parametri importanti per ottenere un prodotto unico e particolare. Se realizzare birre artigianali è il vostro sogno, sappiate che esiste una professione fatta proprio a posta per voi. Ecco quindi una pratica guida su come diventare birraio artigianale.

24

Conseguire gli studi

Per diventare birraio è necessario aver conseguito almeno un diploma presso gli istituti di scienza agraria, di tecnologie alimentari o percorsi simili, che abbiano comunque, alla base, la buona conoscenza delle origini e della produzione di prodotti alimentari. Successivamente è consigliabile specializzarsi nella produzione della birra attraverso corsi specifici organizzati da enti riconosciuti. In questo modo, infatti, con le basi degli studi precedenti, si avranno le nozioni per poter approfondire la conoscenza di questo specifico settore e potersi calare totalmente nel campo della birra e della sua produzione artigianale.

34

Comprendere il proprio ruolo

Il ruolo del birraio è molto complesso e prevede tanti fattori specifici da considerare prima di intraprendere questa particolare carriera. Una delle cose fondamentali è comprendere che, per esercitare questa professione nel modo più consono e con risultati di successo, è necessaria tanta passione per la birra, ma anche per tutto il procedimento di produzione. Bisogna avere, inoltre, un buon senso critico per poter comprendere i propri eventuali errori e migliorare così il proodotto. Un altro fattore essenziale è scegliere le materie prime legate al luogo di produzione e, soprattutto, assicurarsi che queste siano materie prime di prima scelta e di alta qualità.

Continua la lettura
44

Imparare ad utilizzare i macchinari

Parte importantissima per poter finalmente praticare la professione diventare, a tutti gli effetti, birraio artigianale, è l'impiego dei macchinari. Capire come impiegare i macchinari, i tempi, i modi e le temperature, sono fattori essenziali: il monitoraggio delle gestione temperature, così come l'agiunta di sostanze come luppoli e malti, sono tra le mansioni in assolouto più importanti per poter essere un birraio artigianale di successo, produttore di birra autentica, unica e di alta qualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare un artista di ceramica

Produrre qualcosa con le proprie mani è un'attività molto soddisfacente. L'arte, nel suo significato più vasto e ampio, racchiude ogni attività umana, che sfocia poi in forme creative ed estetiche. Forme che, nel corso dei secoli, hanno assunto canoni...
Aziende e Imprese

Come aprire un birrificio

La produzione artigianale della birra può diventare una coinvolgente passione, ma al tempo stesso si può anche trasformare in un'attività abbastanza redditizia. Infatti, questa bevanda piace a uomini e donne, a giovani ed adulti; secondo le statistiche...
Finanza Personale

Come investire nell'oro

L'investimento in oro è diventato molto popolare nel corso degli ultimi anni e i prezzi del metallo sono aumentati. Più i nostri governi sono in debito, più la Zecca di Stato stampa nuove banconote; ciò riduce il valore della moneta e aumenta il valore...
Lavoro e Carriera

Come diventare maître chocolatier

Cioccolato, chiamato anche: "Il cibo degli dei" venerato da antiche civiltà come Maya e Atzechi che coltivavano la pianta del cacao da cui esso deriva. Dopo varie vicissitudini, e molto tempo, la cioccolata si diffuse in Europa grazie ad Anna d'Austria....
Aziende e Imprese

Come aprire una piadineria ambulante

Con l'avanzare della crisi e il continuo aumento del tasso di disoccupazione, il numero dei ragazzi che sceglie di intraprendere una attività gastronomica è sempre maggiore. Aprire un locale, però non sempre è alla portata di tutti in termini economici...
Lavoro e Carriera

Come E Perchè Diventare Artigiani

La crisi economica ha provocato la perdita di molteplici posti di lavoro e di conseguenza ha dato vita a nuove professioni e al recupero dei mestieri che stavano andando perduti. Secondo voi, quali sono le attività lavorative che si svilupperanno in...
Lavoro e Carriera

Come creare una piccola sartoria

Chi può vantare una discreta manualità e particolare bravura nell'utilizzare ago e filo, forbici e macchina da cucire, potrebbe pensare di aprire una piccola ma soddisfacente (e remunerativa) attività in proprio e fare in modo di appoggiarsi su un...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività tessile

La sua origine è antichissima e deriva dall'esigenza dell'uomo di ripararsi dal freddo e dalle intemperie, usando materiali diversi dalle pelli conciate. La prima produzione di tessuti risale al neolitico, venivano utilizzate fibre vegetali (lino). Secondo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.