Come diventare avvocato dello Stato

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Riuscire a diventare ciò che si è sempre sognato da piccolo è uno degli obiettivi più ambiti dalle persone. Dopo una serie di anni di studio, finalmente, dovrebbe essere giusto trovare il lavoro che si voleva fare. Purtroppo, questo non è sempre possibile, poiché i posti di lavoro sono spesso limitati. Inoltre, soprattutto in periodi di crisi economica, è difficile attuare un investimento che possa perdurare per tutti gli anni di studio. In questi casi si ripiega sempre su un altro lavoro. Ciò vale per tutte le facoltà, da ingegneria a psicologia e da medicina a giurisprudenza. Ed è proprio quest'ultima che deve essere degna di un approfondimento, in particolare, per quanto riguarda lo sbocco professionale afferente all'Avvocatura dello Stato. Nei passi successivi verrà spiegato come diventare Avvocato dello Stato, evidenziando, nei particolari maggiormente rilevanti, quali sono le determinanti principali che definiscono tale processo.

25

L'Avvocatura dello Stato è un organo dell'Ordinamento Giuridico Italiano volto a tutelare le rappresentanze dello Stato e le amministrazioni pubbliche nelle controversie legali. Questi si compone di venticinque sedi distrettuali; la sede centrale è situata a Roma. Innanzitutto, il primo passo da effettuare è l'ottenimento del diploma maturità. Non è importante un'indirizzo specifico, anche se il Liceo Classico è il percorso più consigliato. Successivamente dovrete iscrivervi presso un corso di laurea in Giurisprudenza. È un corso a numero aperto, ragion per cui non dovreste avere dei problemi per l'iscrizione. Il corso ha una, generalmente, una durata quinquennale.

35

Dopo la laurea dovrete seguire un tirocinio all'interno di una studio legale, esercitando a fondo la pratica forense. Se vi iscriverete alla Scuola di Specializzazione per avvocati, il periodo di tirocinio sarà di solo un anno. Dopo questa fase dovrete sostenere l'esame di Stato, presso il distretto in cui avete praticato lo stage. L'esame si suddivide in due fasi (scritto e orale) e prevede di esaminare nozioni teoriche e pratiche.

Continua la lettura
45

Una volta iscritti all'Albo degli Avvocati, potrete partecipare al concorso per diventare Avvocati dello Stato solo dopo aver esercitato ben sei anni di pratica forense. Il concorso si compone di alcune prove scritte che, se superate, vi permetteranno di accedere allo svolgimento delle prove orali.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato civilista

Il mestiere di avvocato è affascinante, utile e molto ambito tra i giovani. Gli avvocati si dividono in due aree: penalisti e civilisti. I liberi professionisti che scelgono di diventare civilisti, si occupano di difendere i diritti dei cittadini, spesso...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato

L'avvocato è uno delle attività lavorative più gettonate al mondo non solo per una questione economica ma anche per lo status sociale che conferisce. Per poter svolgere questa professione, una delle abilità principali, è quella di essere dei buoni...
Lavoro e Carriera

Come si diventa avvocato in Spagna

Per poter diventare a tutti gli effetti degli avvocati, oltre alla laurea in giurisprudenza, bisognerà necessariamente effettuare un periodo di tirocinio e poi affrontare l'esame di Stato. Questo esame in Italia è molto complicato infatti è molto facile...
Lavoro e Carriera

Compatibilità tra esercizio della professione forense e impiego pubblico

Innanzitutto, è necessario spiegare brevemente il significato del termine "forense". Questa parola, letteralmente vuol dire "relativo al foro", ed in definitiva si riferisce all'attività giuridica. Detto questo, si può affermare, in parole più semplici,...
Richieste e Moduli

Come Farsi Assistere Da Un Avvocato A Spese Dello Stato

L'avvocato (dal latino advocatus sostantivo derivante dal participio passato del verbo advoco = ad-vocatum = chiamato a me, vale a dire "chiamato per difendermi", cioè "difensore") è un libero professionista che svolge attività di assistenza, consulenza...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato in Brasile

Sempre più giovani e meno giovani decidono di andare a lavorare all'estero. D'altronde le buone occasioni non mancano, soprattutto se siamo dei giovani avvocati. Se decidiamo quindi di compiere degli studi all'Estero o cerchiamo una nuova occupazione,...
Lavoro e Carriera

Come essere un buon avvocato: consigli

Tra le diverse figure professionali, senza ombra di dubbio, quella dell'avvocato ha da sempre suscitato un certo fascino. Un bravo e ottimo avvocato, infatti, dovrebbe possedere alcune caratteristiche molto importanti e molto utili a fini del suo lavoro....
Lavoro e Carriera

Assicurazione obbligatoria per avvocati: tutte le informazioni

In data 15 agosto 2013, un emendamento al Decreto del Fare, ha sancito l'obbligo per gli avvocati di stipulare un'assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile. In realtà anche altre categorie di liberi professioni devono munirsi di un'assicurazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.