Come diventare assemblatore di apparecchiature elettromeccaniche ed elettroniche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se si è in possesso di: una buona manualità, precisione, dimestichezza con apparecchiature meccaniche o conoscenze di elettrotecnica questa situazione può diventare un'ottima occasione di lavoro. Se si pensa di cambiare mestiere e trovare nuovi occupazioni rilevanti questo ruolo può dare alcune importanti soddisfazioni. Si sta parlando di come diventare un addetto assemblatore di apparecchiature elettromeccaniche ed elettroniche. Leggendo questo tutorial si possono conoscere meglio le caratteristiche principali ed i benefici che si riescono ad avere se si diventa un ottimo assemblatore.

25

Occorrente

  • diploma tecnico
  • corso di formazione
  • buona manualità
  • competenze elettriche e meccaniche
35

La crisi economica che si registra in questi ultimi anni induce a guardarsi intorno per cercare nuovi sbocchi lavorativi che possono soddisfare le proprie esigenze ed allo stesso tempo avere dei buoni compensi. Per poter diventare un assemblatore bisogna prendere in considerazione alcuni aspetti fondamentali. La prima cosa da capire è se si possiedono le attitudini giuste e quindi questa può essere l'occasione per una giusta occupazione. È fondamentale sapere che l'assemblatore di apparecchiature elettromeccaniche ed elettroniche si occupa essenzialmente del montaggio dei componenti di un macchinario elettrico od elettronico, delle connessioni e dell'assemblaggio delle diverse parti.

45

Inoltre, si devono eseguire anche progetti tecnici e dedicarsi al prodotto finito. Cioè bisogna fare anche il collaudo oltre alla manutenzione dei macchinari. Per questo motivo le competenze che vengono richieste sono tantissime. Per poter svolgere questo tipo di lavoro bisogna avere almeno un diploma (cinque anni) conseguito presso un istituto tecnico industriale, elettrotecnico oppure l'IPSIA. Dopo aver terminato gli studi è consigliabile seguire un corso di formazione organizzato dalle Regioni oppure dalle Province di durata biennale. Per poter avere delle informazioni in merito è opportuno rivolgersi all'URP del capoluogo.

Continua la lettura
55

È opportuno sapere che dopo gli studi, anche senza il corso di formazione, si può cominciare a fare esperienze lavorative presso le ditte. Ciò è possibile partecipando a stage, tirocini e corsi interni. I requisiti necessari da possedere sono: una buona manualità, delle conoscenze di elettronica, la precisione e la predisposizione al lavoro di squadra. Le domande devono essere spedite alle agenzie di ricerca del lavoro che pubblicano periodicamente annunci anche online.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come organizzare un sales meeting

Per pianificare e organizzare un’efficace riunione di vendita, in gergo chiamata sales meeting, sia essa a carattere industriale, artigianale o privata, è importante identificare un tema ben preciso in grado di divulgare il vostro messaggio, e fornire...
Lavoro e Carriera

Videosorveglianza sui luoghi di lavoro: 5 cose da sapere

Sempre più spesso siamo soggetti, anche involontariamente, di riprese fatte da apparecchiature di videosorveglianza installate per garantire la sicurezza o più semplicemente per motivi organizzativi o produttivi. Basti pensare a tutte le telecamere...
Finanza Personale

Come chiedere il bonus elettricità per gli apparecchi salvavita

In Italia sono da tempo stati introdotti i bonus elettrico e gas per ridurre le bollette di luce e gas di clienti in condizioni di disagio economico e di disagio fisico, prevedendo anche un bonus specifico per i malati gravi che necessitano di apparecchiature...
Aziende e Imprese

Come gestire un panificio

Gestire un panificio richiede particolari attenzioni ed un pizzico di abilità. L’amministrazione di un esercizio commerciale, infatti, è una procedura abbastanza complessa, in quanto è indispensabile seguire con estrema precisione determinate norme...
Lavoro e Carriera

Come diventare un ecografista di diagnostica

La diagnostica per immagini è uno degli ambiti più importanti ed affascinanti del campo medico e rappresenta un punto fondamentale all'interno di ogni specializzazione. Infatti le ecografie vengono eseguite come indagini di primo livello all'interno...
Lavoro e Carriera

Come non sbagliare a dare il resto

Il lavoro di cassiere è ormai diventato abbastanza semplice, sopratutto con l'arrivo delle nuove casse ormai abbastanza tecnologiche. Il problema che assilla e preoccupa quasi tutte le persone che si accingono a fare questo lavoro è quello...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico radiologo

Il Tecnico sanitario di radiologia medica è un professionista con specifiche competenze tecnico-sanitarie che opera, in collaborazione con il medico radiologo, all'interno delle strutture sanitarie, pubbliche o private, che impiegano apparecchiature...
Aziende e Imprese

Fatturazione elettronica: i migliori software open source

Come sicuramente molti sanno, dallo scorso 6 giugno 2014, i Ministeri, le Agenzie fiscali e gli enti di previdenza non possono più ricevere alcuna fattura emessa o inviata in forma cartacea; dal 31 marzo 2015, infatti, la medesima disposizione verrà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.