Come diventare artista contemporaneo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In ogni epoca, gli artisti di vari generi si sono prodigati con genialità, estro e fantasia, nel creare movimenti e idee innovative per i tempi. Da bambini una delle prime attività che si pratica è senza dubbio il disegno. Infatti, in un modo o nell'altro, rende i bambini impegnati, molto meglio forse delle nuove tecnologie che li vedono protagonisti. Nel corso degli anni può capitare che tale attività diventi una passione e, perché no, anche un mestiere. Se siete interessati a tale argomento, di seguito sarà affrontato come diventare artista contemporaneo.

26

Occorrente

  • Passione
  • Dedizione
  • Impegno
36

La scuola d'arte

Come prima cosa è necessaria la frequentazione di una scuola d'arte, che sia pubblica o privata, ad indirizzo artistico, dove potrete apprendere le basi e capire verso quali forme di arte siete maggiormente propensi. Infatti, al giorno d'oggi, le tipologie di arte sono molteplici: pittura, scultura e disegno sono ora accompagnate dalla fotografia, le installazioni, la body art, il tatuaggio e il cinema. Una volta acquisite le basi e una cultura generale, occorre avvicinarsi al tipo di arte che più rappresenta la propria interiorità. Per fare questo bisogna iniziare a frequentare corsi specializzati sulla tipologia che più vi ha attratti, testando in modo pratico quali sono le vostre capacità finora acquisite ed eventualmente quelle di prospettiva futura.

46

La pubblicità

Ma essendo alle prime armi dovrete accontentarvi di cose di poco conto, così da ottenere un po' di sana pubblicità. Solitamente è uso che il gallerista chieda un contributo economico, che spesso è la donazione di una vostra opera. Una volta avuta un po' di visibilità, potrete dire di essere diventati artisti di arte contemporanea. L'ideale sarebbe girare quanti più musei possibili, poiché aiuta a formare una vasta conoscenza, che influenza positivamente e permette di imparare tecniche sempre innovative.

Continua la lettura
56

La regola

La regola è ovviamente quella di non farsi scoraggiare mai da insuccessi e delusioni. A questo punto sarete già nelle condizioni di poter produrre autonomamente un'opera d'arte, grazie all'insegnamento delle basi e alla specializzazione in una particolare disciplina. Il principale obbiettivo diventa quello di riuscire a farsi conoscere nell'ambiente. Per fare questo armatevi di pazienza e mettete in piedi un porta a porta nelle gallerie d'arte, iniziando da quelle della vostra città. I galleristi sono attenti ai nuovi talenti e capiterà sovente che vi offrano la possibilità di poter esporre nei loro spazi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'ideale sarebbe girare quanti più musei possibili, poiché aiuta a formare una vasta conoscenza, che influenza positivamente e permette di imparare tecniche sempre innovative.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare un artista di ceramica

Produrre qualcosa con le proprie mani è un'attività molto soddisfacente. L'arte, nel suo significato più vasto e ampio, racchiude ogni attività umana, che sfocia poi in forme creative ed estetiche. Forme che, nel corso dei secoli, hanno assunto canoni...
Lavoro e Carriera

Come diventare artista di strada

Scegliere di dedicare interamente la propria vita all'arte e all'affascinante mondo della creatività in senso lato presenta alcuni rischi che definiremmo fisiologici. Eppure ci sono persone che ad un certo punto del proprio percorso esistenziale si rendono...
Lavoro e Carriera

Come avviare una carriera d'artista

Siete creativi e talentuosi e state pensando di avviare una carriera d'artista per guadagnare qualcosa? Sappiate che questa carriera è una delle più difficili da intraprendere. Non aspettatevi, soprattutto all'inizio, cifre esorbitanti. Molto probabilmente...
Lavoro e Carriera

Come diventare trapezista

Il trapezista è sicuramente uno di quei lavori che desideriamo fare perché ci incuriosisce. Chi infatti quando si recava presso il circo, non rimaneva incantato a guardare i trapezisti che si destreggiavano in cielo! Tale mestiere così particolare...
Aziende e Imprese

Requisiti dell'imprenditore e caratteri distintivi dell’attività imprenditoriale

Questa semplice e breve guida spiegherà a grandi linee al lettore ed agli studenti alla ricerca di cenni economici, giuridici e storici sul mondo dell'imprenditoria, quali sono i requisiti, i compiti ed i ruoli contemporanei dell'imprenditore e quali...
Finanza Personale

Come risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica

Ogni mese siamo costretti a pagare le bollette per le utenze di casa, pagando spesso e volentieri cifre esorbitanti. Il grande consume che facciamo di corrente elettrica spesso fa lievitare la bolletta in maniera spaventosa, tanto da costringerci a risparmiare...
Lavoro e Carriera

Come diventare un sarto di successo

Il lavoro del sarto è vecchio quanto la storia dell'uomo, perché è sempre stato insito nell'uomo creare i propri vestiti sin da quando si decise per necessità di coprirsi. In questa guida sarà possibile trovare qualche breve consiglio su come diventare...
Lavoro e Carriera

Come fare per diventare operatore culturale

Se amate l'arte, il teatro o comunque la cultura in generale, potreste pensare di diventare operatore culturale. Questa nuova figura lavorativa è molto moderna e si è intensificata nell'ultimo decennio. Il suo ruolo, prima non ben definito, ha assunto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.