Come diventare animatore di cartoni animati

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se siamo degli amanti del computer e dei cartoni animati ed in particolare ci piacerebbe riuscire a creare con le nostre mani delle bellissime animazioni per poi iniziare una carriera lavorativa in questo particolarissimo settore, allora dovremo seguire un percorso formativo adeguato, che ci porterà a diventare degli animatori di cartoni animati. Per capire qual è la strada giusta da intraprendere, potremo cercare su internet alcune guide che ci mostreranno tutte le conoscenze ed abilità che una animatore deve possedere per poter trasformare questa passione in un lavoro vero e proprio. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a diventare un animatore di cartoni animati. Il percorso da seguire non è sempre molto semplice ma se il nostro sogno è quello di lavorare in questo magico mondo, con un po' d'impegno e di passione, riusciremo alla fine a farcela.

25

Occorrente

  • passione
35

Diventare animatore di cartoni animati è una professione che richiede molto impegno, ma anche estro, creatività e conoscenze di computer grafica. Bisogna apprezzare molto il disegno e tutto il lavoro che si trova alla base di esso. Innanzitutto, per raggiungere questo obiettivo dovremo frequentare le scuole adibite a tali abilità. Una volta ottenuto il diploma di scuola media inferiore, dovrete iscriverci presso un liceo artistico. Questi cinque anni di liceo ci permetteranno di acquisire le competenze di base che, dopo la maturità, potremo ampliare frequentando un corso di laurea attinente.

45

La facoltà più indicata è sicuramente il corso di studi in informatica. Una volta frequentata la triennale e dopo aver svolto la tesi di laurea, dovrete iscriversi alla magistrale/specialistica in arte grafica. Questo percorso ci permetterà di approfondire la conoscenza del computer e, in particolare, di come si compongono i movimenti di immagine. Un'altra strada che è possibile seguire, dopo il liceo, è l'iscrizione all'Accademia delle Belle Arti.

Continua la lettura
55

L'iscrizione all'Accademia delle Belle Arti, infatti, permette di dedicarsi all'animazione di quei disegni che, però, non sono computerizzati. Dopo la laurea, potete consegnare il nostro curriculum vitae presso qualche agenzia pubblicitaria, indicando le nostre referenze più rappresentative nel campo dell'animazione. A questo punto tutto quello che dovremo fare, sarà impegnarci con tutte le nostre forze per riuscire alla fine a diventare degli animatori di cartoni animati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare animatore in discoteca

Nel mondo del divertimento notturno le discoteche hanno acquisito un ruolo di primo piano per garantire la riuscita della movida soprattutto per i più giovani e nelle località marittime e di turismo. Affinché un locale notturno possa diventare di successo...
Lavoro e Carriera

Come diventare animatore sociale

La professione di animatore sociale si sta attualmente facendo strada tra i mestieri più diffusi.Questo tipo di lavoro consiste nello svolgimento di attività che favoriscano l'inserimento sociale delle persone.Un animatore sociale ha come compito quello...
Lavoro e Carriera

Come diventare animatore turistico

Fare l'animatore turistico, per alcuni, è stato un inizio di carriera, per altri un modo per guadagnare viaggiando (ma lavorando sodo). Se sei intenzionato a diventare un animatore turistico, naturalmente dovrai essere informato su come procedere: se...
Aziende e Imprese

Come diventare un ottimo animatore per bambini

Per i più piccoli, il gioco è una fase importante della crescita. Permette loro non solo di divertirsi, ma anche di socializzare e relazionarsi col mondo. Da qualche anno anche in Italia sono presenti le feste per bambini. Spesso è possibile organizzarle...
Aziende e Imprese

Come aprire un piccolo studio di animazione

Per chi è appassionato di fumetti o cartoni animati, potrebbe esserci l'opportunità di trasformare questa passione in lavoro. Basterà aprire un piccolo studio di animazione. Iniziamo subito con il dire che, aprire uno studio di animazione, non potrebbe...
Lavoro e Carriera

10 idee per guadagnare d'estate

L'estate è un'occasione ghiotta per guadagnare qualcosa con dei facili lavoretti. Per arrotondare le magre finanze dello studente o del giovane disoccupato, il periodo estivo offre numerose opportunità per fare esperienza lavorativa e guadagnare un...
Lavoro e Carriera

Come diventare attore di cinema

Fare l'attore o l'attrice di cinema, è il sogno di molti bambini che già da piccoli si cimentano nel ruolo importante dei loro personaggi preferiti, attraverso cartoni animati, film, telefilm, soap opere e serie tv. Sin da piccoli il desiderio di lavorare...
Lavoro e Carriera

Lavori estivi per i giovani

Sono sempre di più i giovani che complice anche il periodo di crisi che stiamo attraversando, decidono di trascorrere l'estate lavorano piuttosto che divertirsi al mare con la propria famiglia o con gli amici. Fortunatamente, almeno per loro le occasioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.