Come Diventare addetto della contabilità generale aziendale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Qualsiasi azienda, grande o piccola che sia, ha bisogno al suo interno di una figura cardine e imprescindibile come quella dell'addetto alla contabilità generale aziendale. Solo ed esclusivamente con un monitoraggio attento e preciso di tutte le entrate ed uscite economiche, un'azienda potrà avere successo e chiudere il suo bilancio in attivo. Inoltre questa figura è fondamentale per la compilazione delle buste paga dei dipendenti, per i pagamenti e la fatturazione dei fornitori, per saldare eventuali consulenze esterne ecc. Nelle aziende più grandi, che hanno da 100 a 10.000 dipendenti o oltre, l'addetto della contabilità generale aziendale sarà a capo (o coadiuvato) da un'intera struttura, chiamata solitamente amministrazione e finanza o contabilità generale, appunto. In questa breve guida vi forniremo qualche utile consiglio su come diventare addetto della contabilità generale aziendale.

26

Occorrente

  • titolo di studio di ragioneria o affini, laurea in materie ad indirizzo economico commerciale o economico aziendale.
36

Partiamo dalla formazione scolastica ed universitaria che deve avere un soggetto interessato allo svolgimento di questo lavoro. La formazione deve iniziare fin dalle scuole secondarie superiori: infatti è preferibile frequentare un istituto tecnico commerciale (ragioneria) ad indirizzo giuridico, economico ed aziendale.

46

La prima base si avrà proprio con il diploma conseguito alla ragioneria, e poi questa base potrà essere incrementata frequentando un corso di laurea ad indirizzo economico aziendale oppure economico commerciale. Gli studi possono continuare anche dopo la laurea, con la frequentazione di appositi master e corsi che approfondiscono tematiche che si potrebbero incontrare nello svolgimento del lavoro. Sarebbe molto utile anche un periodo di tirocinio in un'azienda già avviata, naturalmente nella struttura amministrativa e finanziaria, in modo da poter iniziare ad avere un'idea su come funziona questo mondo e carpire trucchi e segreti del mestiere dell'addetto alla contabilità generale aziendale.

Continua la lettura
56

Una volta ottenuta la formazione idonea, si può decidere se lavorare all'interno di un'azienda, oppure svolgere il proprio lavoro in maniera autonoma, attraverso la costituzione di uno studio di consulenza. In entrambi i casi il compito dell'addetto alla contabilità generale consisterà nella tenuta delle scritture contabili, dei libri mastro, la redazione della prima nota cassa, la stesura del bilancio e assolvere agli adempimenti fiscali e previdenziali a carico dell'azienda per la quale si presta la propria attività.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se hai tempo e possibilità, prediligi sempre un tipo di tirocinio o stage all'interno di un'azienda di grandi o grandissime dimensioni: ti farai un'idea reale e concreta di come viene svolto il mestiere di addetto alla contabilità generale di un'azienda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare contabile

La professione del contabile è sicuramente un mestiere molto abito. Sul mercato del lavoro infatti, questa figura, risulta essere sempre richiesta poiché fa da collante tra Pubblica Amministrazione, privati e imprese. Il compito base, è quello di tenere...
Aziende e Imprese

Come Considerare, Valutare E Inserire In Bilancio Le Soppravvenienze Attive E Passive

Nell'ambito dell'economia aziendale, essere in grado di saper valutare ed inserisce in bilancio le sopravvivenze attive e passive, riveste un ruolo molto importante. Non a caso infatti all'università, al fine di conseguire una laurea in materia, lo studente...
Aziende e Imprese

Come condurre un'analisi di bilancio per indici

L'analisi di bilancio per indici offre una sintesi sulla situazione economica, patrimoniale e finanziaria dell'azienda, per monitorarne l'andamento. Questo tipo di bilancio è rivolto ai soci, ai creditori, agli azionisti, allo stato, ecc, ed è utile...
Aziende e Imprese

Bilancio aziendale: le valutazioni fiscali di inizio esercizio

Avviare un'attività, perlomeno da un punto di vista fiscale, non rappresenta un compito gravoso. Una volta ottenuta una Partita IVA dall'Agenzia delle Entrate e determinato il regime contabile conforme alla tipologia di impresa prescelta, in via del...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto al back office

L'addetto al back office lavora come dipendente all'interno degli uffici e si occupa di tutte quelle situazioni relative alla gestione amministrativa di un'azienda, inoltrando la necessaria documentazione alle strutture centrali o periferiche di area....
Aziende e Imprese

Come registrare i conti in partita doppia

La partita doppia è un metodo di scrittura contabile che viene applicata al sistema del reddito. Essa riguarda la registrazione dei fatti di gestione simultaneamente in due gruppi di conti: numerari ed economici. Un conto di natura numerica si riferisce...
Aziende e Imprese

Come registrare contabilmente una fattura di vendita di merci

Se state studiando ragioneria, avrete sicuramente a che fare con l'analisi di quelle che è un'azienda e la sua intera struttura organica, a partire dall'imprenditore per arrivare ai beni e le persone che la compongono. Fondamentale, all'interno di un'impresa,...
Lavoro e Carriera

Come diventare un addetto di recupero crediti

Al giorno d'oggi sono tante le persone che decidono di intraprendere la carriera di addetto di recupero crediti. Si tratta di una professione che può essere intrapresa da tutti, anche se necessita di un certo carattere e carisma. Inoltre chi vuole diventare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.