Come diventare addetto ai sondaggi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le Statistiche, gli studi e le ricerche rappresentano al giorno d'oggi un valido strumento di indagine molto diffusa per conoscere e per far emergere i dati relativi ai vari settori dell'attività umana. Gli addetti ai sondaggi rappresentano quelle figure professionali che sono specializzate nella conduzione di interviste, sia dirette che telefoniche, con cui poter realizzare delle ricerche di marketing e di sondaggi. In questa semplice ed esauriente guida vi andremo ad elencare come è possibile riuscire a diventare un addetto ai sondaggi, per poter lavorare in questo settore occupazionale.

24

Per poter intraprendere il percorso professionale come addetto ai sondaggi è necessario possedere dei requisiti ben specifici. Precisamente, per prima cosa è necessario conseguire un diploma di scuola media superiore e successivamente frequentare un corso di formazione appropriato. Generalmente si tratta di corsi di breve durata, che solitamente non superano una settimana, e sono spesso organizzati dalla medesima azienda che si interessa delle assunzioni dei dipendenti. Occorre anche possedere delle specifiche abilità personali, come la capacità di analisi e di comunicazione, affinché si possa svolgere questa attività lavorativa nel migliore dei modi.

34

Se si ha l'intenzione di non limitarsi al settore relativo ai sondaggi, ma si è interessati anche a lavorare nel campo delle statistiche, allora è necessario proseguire ulteriormente gli studi, conseguendo una laurea in scienze statistiche. Stiamo parlando di un settore molto vicino ed a stretto contatto con quello dei sondaggi. Precisamente, c'è da sapere che questo tipo di corso di laurea è presente sia nella facoltà di economia che in quella di matematica.

Continua la lettura
44

Naturalmente, acquisendo le competenze necessarie per poter lavorare come sondaggista, successivamente è necessario documentarsi in modo accurato su come è possibile presentare degli sbocchi occupazionali ed affacciarsi sul mercato del lavoro. L'attività lavorativa di un sondaggista tende a realizzarsi soprattutto in un ufficio, da cui potrà effettuare un aspetto significativo del proprio impiego come quello delle interviste telefoniche. Tuttavia, in altre circostanze, nel lavoro del sondaggista può essere anche richiesto il contatto diretto con le persone che devono essere intervistate. Per questo motivo potrebbe essere assolutamente utile recarsi presso il domicilio delle persone interessate, nel caso in cui si è di fronte ad un target specifico e ben definito. Un'altra possibilità è quella di effettuare la propria attività all'interno di ambienti che prevedono dei notevoli afflussi di persone. Pertanto, in quest'ultimo caso il sondaggista potrebbe lavorare anche nei grandi centri commerciali, ma anche nelle vie più trafficate delle città. Insomma, stiamo parlando di una professione ancora tutta da scoprire e da sfruttare, che merita di essere presa in considerazione in tempi di crisi in cui ci troviamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come guadagnare con i sondaggi su Internet

Come guadagnare con i sondaggi su internet. Non è una leggenda, guadagnare con i sondaggi su internet è realmente possibile! Naturalmente dovete dimenticarvi di poter guadagnare tramite questo sistema cifre da capogiro. Infatti, rispondendo ad un buon...
Finanza Personale

Come Vincere Ricariche Telefoniche

Tra le numerose cose presenti nel mondo di Internet, sarà possibile anche ottenere delle ricariche telefoniche delle principali compagnie di telefonia mobile ("Wind" e/o "TIM" e/o "Vodafone" e/o "3" e/o "PosteMobile").Precisamente, i siti web maggiormente...
Finanza Personale

Come spendere i buoni Accentiv

I tempi stanno cambiando. Internet è diventata la miniera da dove possiamo attingere per informarci e, talvolta, collaborare gli uni con gli altri. La collaborazione, si sa, è importante, ma è ancora più importante se ne possiamo trarre un qualche...
Finanza Personale

Come guadagnare ondine con Alta Opinione

Guadagnare in Internet è il sogno di tutti ed esistono molti siti di sondaggi ondine che promettono un guadagno facile ma, in realtà, ci si rende conto che ciò rappresenta solo "fumo negli occhi". Per tale motivo, bisogna stare molto attenti a scegliere...
Finanza Personale

Come ricevere gratis buoni da spendere in negozi come Trony, Cisalfa, Ikea e tanti altri!

Chi non vorrebbe risparmiare facendo la spesa? E come dargli torto, con i costi della vita attuali e le difficoltà economiche che molti di noi vivono. Questa guida cerca di venire incontro a tutti quelli che vorrebbero spendere di meno. Non tutti sanno...
Finanza Personale

Come chiedere il rimborso per un pacco arrivato in ritardo

Se spedite dei pacchi alle poste, dovrete sapere che a seconda del servizio che scegliete, esistono delle garanzie sugli stessi servizi. Un servizio tra questi è quello che chiede il rimborso relativo ad un pacco che è giunto a destinazione con ritardo,...
Aziende e Imprese

Strategie per migliorare la redditività aziendale

Quando i vostri soci non sono soddisfatti della percentuale di guadagno sull'investimento, probabilmente avete qualche piccolo problema all'interno dell'amministrazione della vostra redditività. Non scoraggiatevi, potrebbe essere soltanto un momento...
Aziende e Imprese

Come diventare un'azienda dinamica

Gestire un azienda e tutt'altro che semplice, è un lavoro a tempo pieno che da grandi soddisfazioni ma che richiede audacia, perseveranza e costanza. Un azienda è costituita in primo luogo da persone che vanno a formare una grande famiglia dove tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.