Come diventare abili venditori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il venditore è una particolarissima professione che consiste nel promuovere la vendita di uno o più prodotti ad un gran numero di persone. Per riuscire ad intraprendere questa professione nel migliore dei modi, dovremo acquisire una serie di abilità che ci consentiranno di diventare degli ottimi venditori. Su internet potremo trovare moltissime guide che ci forniranno vari consigli e ci aiuteranno ad intraprendere il percorso formativo migliore. In questa guida vedremo come fare per diventare degli abili venditori. La strada che dovremo seguire potrebbe spesso sembrarci molto difficile, ma anche quando riceveremo i primi fallimenti non dovremo mai abbatterci e continuare a perseguire il nostro sogno di diventare venditori.

25

Occorrente

  • Carisma, socievolezza, abilità relazionali e una buona dose di gentilezza
35

Innanzitutto occorre identificare tutte le caratteristiche significative del prodotto e le sue proprietà fisiche per poterlo presentare in maniera vincente.
Quindi, in altre parole, il primo passo sarà quello di documentarsi a sufficienza per tutto ciò che riguarda l'articolo da proporre. Dovremo certamente conoscere bene tutti i punti di forza del nostro prodotto per soddisfare bene le esigenze e le aspettative del cliente. L'acquirente rimarrà piacevolmente stupito di trovarsi di fronte un venditore realmente competente, e riporrà più fiducia nella nostra personalità.

45

La seconda fase riguarda i vantaggi del prodotto. Dopo averne appreso a fondo le caratteristiche, quindi, provvederemo a ricercare e dedurre i vantaggi di ogni articolo e a proporli al cliente. Ricordiamoci che spesso basta una sola motivazione convincente per far scattare il processo decisionale di acquisto. Elenchiamo in maniera dettagliata e persuasiva tutti i punti di forza del prodotto.
Ovviamente tutte le caratteristiche che non sono traducibili in vantaggi devono essere escluse dal piano di argomentazione.

Continua la lettura
55

La terza fase e ultima fase, riguarda il beneficio e l'utilità che il cliente o il consumatore potranno trarre da quel caratteristico prodotto.
Cerchiamo dunque di capire quali sono i bisogni del nostro cliente e cosa si attende dal prodotto in questione. Infatti, i benefici devono essere la risposta specifica al desiderio di soddisfare il bisogno preciso del cliente.
Questa terza fase non rappresenta altro che il termine di tutto il processo persuasivo.
Seguendo questo schema, riusciremo a convincere gli acquirenti ad acquistare i prodotti che gli proponiamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Frasi da evitare durante una vendita telefonica

I venditori riescono ad intavolare un discorso durante un contatto telefonico con potenziali clienti giocando con le proprie parole, che rappresentano il loro strumento principe di lavoro; pertanto la scelta di queste ultime risulta di fondamentale importanza...
Lavoro e Carriera

Come proporre i prodotti per telefono

Il proporre determinati prodotti in via telefonica può essere un lavoro veramente molto proficuo se attuato in modo adatto e seguendo specifiche regole che possono tornare veramente utili per riuscire a completare una vendita nel minor tempo possibile....
Aziende e Imprese

Come avviare una società di MLM

Una società di MLM (multi-level-marketing) rappresenta un'opportunità di business legittima compensata non soltanto sulla vendita dei propri prodotti, ma anche da quella degli altri venditori. Si tratta, dunque, di una strategia che alcune imprese di...
Case e Mutui

5 motivi per acquistare casa con un'agenzia immobiliare

Acquistare una casa è sempre un passo importante. Il dilemma rimane quello di affidarsi o meno ad un'agenzia immobiliare. Gli intermediari hanno sempre un loro costo per svolgere il lavoro nell'interesse dei propri clienti. I motivi per acquistare casa...
Lavoro e Carriera

Come diventare un buon commesso di negozio

Il lavoro di commesso all'interno di un negozio, a prescindere dagli articoli che è chiamato a proporre al pubblico e quindi ai potenziali clienti, rimane una delle attività più complesse del ramo del commercio. Questo lavoro, infatti, è in grado...
Lavoro e Carriera

Come arricchirsi con le vendite articolate multilivello

In questo articolo ci occuperemo di come arricchirsi con le vendite articolate multilivello. Ma vediamo, nello specifico di cosa si tratta: le vendite multilivello sono una tipologia di vendita diretta, nata negli Stati Uniti e che si è diffusa velocemente...
Aziende e Imprese

Come diventare venditore con affidabilità Top su eBay

Per diventare venditore con Affidabilità Top dovete aver soddisfatto tutti i seguenti requisiti: essere un venditore professionale ed avere già ottenuto lo status si Power Seller: come diventarlo è già spiegato nel passo 1; devete disporre di una...
Lavoro e Carriera

Tecniche di vendita: le espressioni da evitare nella vendita

Le tecniche di vendita rappresentano delle vere e proprie strategie messe a punto per influenzare in modo del tutto positivo, il processo di vendita, in modo tale da favorire la probabilità di acquisto da parte di un cliente. Numerose possono essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.