come disegnare un diagramma del flusso di lavoro nella tua ditta

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare te e tutti i nostri lettori a capire come poter disegnare un diagramma del flusso di lavoro, nella tua ditta. Iniziamo subito con il dire che un diagramma del flusso di lavoro è uno schema che mostra come si divide il lavoro in ufficio, come si sposta tra le persone o i semestri, come si distribuisce nel tempo e come i cambiamenti del lavoro completato corrispondono ai tempi stimati. Impariamo subito come creare un diagramma del flusso di lavoro, per assicurare un ritmo accettabile ed anche un risultato lodevole nella nostra impresa. Vediamo insieme come fare.

28

Occorrente

  • conoscenze di base
38

La prima cosa che dobbiamo sapere è che il diagramma di flusso può essere sicuramente disegnato da destra a sinistra, ma in realtà il metodo più pratico è dall'alto verso il basso per poi essere facilmente convertito in un diagramma di flusso dispiegato.

48

Accanto alla lista degli impiegati o dei dipartimenti, facciamo anche un'altra con i diversi compiti specificando a chi sono attribuiti: a fianco a ciascun compito, stimiamo la quantità di tempo che riteniamo più adeguato per realizzarlo. Un'ora, due ore, trenta ore alla settimana. Almeno una volta alla settimana effettuiamo un seguimento ai dipendenti e, in base al tempo che ognuno ci mette per elaborare il proprio compito, andiamo aggiornando il diagramma.

Continua la lettura
58

Se abbiamo una grande ditta, avremo di certo bisogno della collaborazione di altre persone per registrare, tutti i dati pertinenti come la quantità di tempo reale impiegata, per portare a termine il compito assegnato o osservazioni durante il processo.

68

Redigiamo un altro grafico con la quantità di tempo che noi consideriamo appropriato per ciascun lavoro e poi paragoniamoli, così potremo vedere se il flusso di lavoro è adeguato. Realizziamo anche un grafico con tutti i compiti a realizzare nella nostra ditta fino al più piccolo, segnalando a fianco a ciascuno le ore diarie o settimanali che ci si dedicano in base alla natura stessa del compito e al luogo dove si svolge.

78

Collochiamo, a questo punto, una barra su ogni compito perché misuri il numero di ore dedicatevi: in questo modo, sapremo precisamente quali stanno richiedendo più tempo. Schematizziamo ogni fase o decisione nella figura stessa. Continuiamo anche con il seguimento, durante tutto il processo ed elaboriamo per bene tutti grafici del tempo e flusso di lavoro sull'impegno dei tuoi dipendenti, identificando i cambiamenti che si riferiscono al tempo dedicato a ciascun lavoro ed anche alla quantità di sforzo, applicata per realizzarlo.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • disegna i diagrammi di flusso nel modo più semplice possibile
  • genera domande obiettive
  • coinvolgi tutti i rappresentanti delle funzioni del progetto
  • focalizzati su chi è il cliente
  • rappresenta verticalmente le attività svolte da una stessa funzione
  • rappresenta orizzontalmente le attività che si muovono da una funzione all'altra

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come brevettare un software

Un software è considerato a tutti gli effetti un'opera dell'ingegno, e pertanto così come le opere letterarie e le canzoni segue le linee guida della normativa del diritto d'autore. Non tutti i software sono brevettabili, lo sono soltanto quelli che...
Lavoro e Carriera

Come realizzare un buon grafico

Ditte pubbliche e private, quotidianamente, registrano dati positivi e purtroppo anche negativi. Per un buon rendimento, bisogna analizzare i cambiamenti. Calcoli e statistiche vengono nettamente semplificati da elaboratori grafici. I diagrammi segnalano...
Aziende e Imprese

Strumenti operativi per lavorare in gruppo

Lavorare in un gruppo può aiutare a valutare le proprie necessità, sostenendo e sviluppando l'automazione. Fornire una comunicazione "cross-funzionale", con altri gruppi operativi tecnici, può garantire ad ottenere tutti gli strumenti di base e necessari...
Aziende e Imprese

Come creare un organigramma aziendale con Powerpoint

Se avete la fortuna di lavorare presso una grande azienda, sicuramente vi sarete più volte trovati nella situazione di dover presentarne la struttura ad un fornitore, piuttosto che ad futuro collaboratore o ancora ad un congresso o ad una più ampia...
Aziende e Imprese

Come creare un organigramma aziendale online

L'organigrmma aziendale è una riproduzione sintetica, mediante uno schema a blocchi, che consente di avere una visione d'insieme sulla rappresentazione formale dell'azienda. All'interno dello schema si inseriscono una serie di dati riguardanti l'organizzazione,...
Aziende e Imprese

Come creare un cash flow partendo da un bilancio

Il cash flow, chiamato anche flusso di cassa, è un rendiconto che può variare in un determinato periodo e viene generato dalle attività finanziarie, operative e di investimento. Tuttavia possono influire anche altre attività, come donazioni o regali...
Finanza Personale

Come leggere un grafico di Borsa Lineare

Seguire l'andamento del mercato ed acquistare titoli è prassi molto comune per chi vuole fare alcuni investimenti ed aumentre il capitale. Ma è necessario avere alcune conoscenze di base per poter fare le giuste mosse, analizzando il mercato ed acquistare...
Aziende e Imprese

Come calcolare il flusso di cassa

Tra i principali metodi di valutazione aziendale sono da annoverarsi i cosiddetti ''metodi finanziari'', basati sull'attualizzazione dei flussi di cassa che un'azienda è in grado di generare. Risulta essere particolarmente importante sapere come calcolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.