Come disdire un contratto di polizza vita

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Abbiamo appena stipulato una polizza sulla vita, però ci rendiamo conto che non fa al caso nostro e, prima che diventi attiva, vorremmo recederla. Oppure abbiamo iniziato a pagarla, ma le condizioni sono cambiate e non vogliamo più proseguire nel contratto, a cui vorremmo porre fine.
Spesso però disdire un contratto di polizza vita non è così semplice, per cui meglio informarsi e capire come fare per evitare che la domanda sia incompleta e non si ottenga il risultato sperato.

26

Quando si stipula, il contratto non ha valenza immediata, ma occorre che intercorrano dei tempi tecnici, indicati nel contratto, in cui si ha la possibilità di recedere, ottenendo anche il rimborso di quanto già versato (ad eccezione dei costi della pratica, se preventivamente specificati nel contratto). Generalmente si hanno 30 giorni di tempo, a volte 60, ma è sempre bene controllare al momento della firma.
Per usufruire di questa possibilità, è necessario inviare una raccomandata a/r alla sede dell'assicurazione presso cui abbiamo stipulato il contratto, in cui si devono indicare tutti i dati anagrafici e le specifiche del contratto (numero del contratto e data di stipula).

36

Nel caso invece si volesse disdire un contratto già avviato, occorre prestare attenzione alle sue condizioni, perché solitamente si rinnova automaticamente ad ogni scadenza. Le compagnie assicutative richiedono generalmente 30 o 60 giorni di preavviso rispetto alla scadenza, e la condizione è indicata nella Nota informativa che vi hanno fatto firmare al momento della stipula.
Anche in questo caso dovrete inviare una raccomandata a/r in cui indicare tutti i vostri dati anagrafici e le specifiche della vostra polizza (numero di contratto e data di stipula).
Una volta ricevuta la comunicazione, la compagnia assicurativa è tenuta a rimborsare il premio maturato fino a quel momento, secondo le modalità previste dal contratto.

Continua la lettura
46

Esistono però dei contratti che prevedono soluzioni più vantaggiose, ma che non possono essere disdetti prima di un determinato lasso di tempo, generalmente 5 anni. Al momento della firma, quindi, occorre prestare attenzione alle diverse clausole, onde evitare di scoprire più avanti di essere vincolati e di non poter quindi recedere il contratto prima che sia passato questo tempo minimo. In questo caso occorrerà aspettare la scadenza dei 5 (o più) anni e solo allora potrete inviare la disdetta, sempre secondo il preavvisto previsto dal vostro contratto di stipula.

56

Il valore del riscatto cambia a seconda della tipologia di contratto, e sono sempre indicati nel contratto di stipula della polizza vita da voi sottoscritta. Difficilmente il ricatto avrà lo steso valore dei premi versati, perché generalmente sarà inferiore. Se non riuscite a capire l'ammontare del riscatto, potete rivolgervi alla compagnia assicurativa, che è obbligata a darvi un riscontro entro 20 giorni lavorativi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Occorre sempre considerare il tempo tecnico delle poste. Scegliete una tipologia di raccomandata con tempi certi, così da evitare che passi il limite di tempo per il preavviso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Assicurazioni: come disdire la polizza danni

Fare la disdetta di una polizza danni, non è sempre cosi semplice, soprattutto se non si ha proprio idea delle tempistiche e dei meccanismi corretti. La fonte più grande di disagio e confusione è data dagli importanti e numerosi cambiamenti che hanno...
Previdenza e Pensioni

Come disdire l'assicurazione auto prima della scadenza

Tutti coloro che possiedono una vettura devono fare i conti con l'assicurazione auto. Per poter circolare a norma di legge è necessario rinnovarla prima della scadenza. Esistono diverse compagnie assicurative che offrono tale servizio. Ognuna di esse...
Richieste e Moduli

Come recedere da una polizza vita

L'assicurazione sulla vita prevede, in caso di morte, il pagamento di una determinata somma di denaro indicata sul contratto. Tuttavia, questi contratti sono pieni di moltissime clausole che si dovranno necessariamente comprendere alla perfezione, in...
Previdenza e Pensioni

Come fare la disdetta dell'assicurazione casa

Come vedremo nel corso di questa guida, l'assicurazione sulla casa è una peculiare tipologia di assicurazione studiata per far fronte a qualsiasi evento rischioso legato alla propria casa, ovvero per proteggerla da eventi quali ad esempio un incendio,...
Previdenza e Pensioni

Come riscuotere una polizza vita di cui si è beneficiari

Chiunque abbia sottoscritto una polizza assicurativa a vita deve sapere quali sono i suoi diritti e soprattutto conoscere quali sono i suoi diritti nel caso in cui voglia divenire in possesso oltre che del capitale anche degli interessi maturati nei confronti...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare il valore di riscatto di una polizza vita a premi periodici

Le polizze vita sono polizze stipulate dal cliente con l'agenzia assicuratrice e garantiscono ingenti somme di denaro in caso di morte o invalidità, permanente o non. Queste polizze presentano una scadenza, e solo le persone minori di una certa età...
Previdenza e Pensioni

Come scegliere una polizza vita

Sarà per la diffusione capillare di internet o forse per la sensazione imperante d'incertezza, quel è che certo è che l'universo delle assicurazioni, da sempre un po' nebuloso, è ormai diventato una vera e propria giungla. Polizze su polizze con clausole...
Previdenza e Pensioni

Come controllare se la propria polizza vita è gestita correttamente

Chi decide di sottoscrivere una polizza sulla vita, ha bisogno in qualche modo di verificare che questa venga gestita nel modo più corretto dalla compagnia che offre questo servizio. L'accertamento dello stato della propria polizza, può essere effettuato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.