Il Post

Come Denunciare Un Avvocato In Caso Di Inadempienza

di Vanessa S. difficoltà: facile

Come Denunciare Un Avvocato In Caso Di Inadempienza   este-lab.it E’ possibile dimostrare l’inadempienza di un avvocato? Esiste, per questi professionisti, sia un codice deontologico che un codice penale da seguire, con valenza giuridica. Quindi, pur essendo uomini di legge, non sono assolutamente esenti dal seguire quest’ultima. Questa guida serve a spiegare, passo per passo, come individuare e denunciare casi di questo genere.

1 Bisogna, per prima cosa, rivolgersi all’Ordine degli Avvocati presentando un esposto, che non ha valore di denuncia ma solo di comunicato. Dopo essere stato sottoposto ad apposita verifica, l’Ordine deciderà se l’esposto è legittimo: in tal caso, sarà recapitato alle autorità competenti o ad un Organo di Finanza per iniziare le indagini e gli accertamenti, in modo da dimostrarne l’eventuale veridicità. Tuttavia questo passaggio, come già detto, non è una denuncia; è una semplice segnalazione che non implica alcuna testimonianza. Inoltre, ti sarà assicurata la tutela dei tuoi dati grazie al Codice di Riservatezza.

2 Come Denunciare Un Avvocato In Caso Di Inadempienza Se il caso in questione è piuttosto banale, ci si può rivolgere automaticamente all’Ordine degli Avvocati, il quale darà il via a un’indagine, seguita da un iter; un esempio di caso semplice è la parcella onerosa: una volta riscontrati i presupposti a seguito dell’indagine, l’Ordine emette una sanzione disciplinare contro l’avvocato e, in alcuni casi, l’Ordine stesso provvede al risarcimento della parte lesa. In casi più gravi (truffa, corruzione ecc.) è consigliabile rivolgersi alla Procura, così da avviare una causa civile o penale con conseguente testimonianza in Tribunale, la quale compromette definitivamente l’anonimato.

Continua la lettura

3 Come Denunciare Un Avvocato In Caso Di Inadempienza Il patrocinio o consulenza infedele è, appunto, un esempio di reato grave.  Questo prevede la reclusione, da uno a tre anni, dell’avvocato e il pagamento di una multa; la pena può essere aggravata se il colpevole ha complottato con la parte avversaria e se la parte lesa è un imputato.  Approfondimento Come scegliere un avvocato fallimentare (clicca qui) E’ opportuno, onde evitare di imbattersi in un “professionista” in tal senso corrotto, informarsi preventivamente sulla credibilità professionale e sulle capacità dell’avvocato che si ha intenzione di assumere.. 

4 Qualora venga accertato effettivamente il reato, si può procedere con la richiesta di restituzione dell’onorario e del risarcimento; è possibile accordarsi con l’Ordine degli Avvocati ma, se il caso viene archiviato, si può andare in giudizio con l’appoggio di un’associazione dei consumatori (es. Adiconsum). Se, ancora, il processo risulta in qualche modo irregolare, rivolgetevi tramite lettera al Ministero della Giustizia. Nello specifico, consulta l’art. 380 del Codice Penale per saperne di più sul patrocino o consulenza infedele.

5 E’ opportuno che il giudice abbia a disposizione tutti i dati relativi alla tua persona e alla causa, compresa la tua testimonianza diretta. Per rendere la difesa più efficace, è consigliabile rivolgersi a più avvocati in modo da avere più pareri e informazioni ed evitare, in questo modo, di incontrare un altro avvocato inadempiente.

Come iscriversi all’albo dei praticanti avvocati Come Denunciare Un Medico In Caso Di Malasanità Come diventare avvocato penalista Come velocizzare le procedure d'ufficio

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili