Come dare comunicazione chiusura temporanea uffici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Si avvicina l'estate e, con essa, anche le vacanze tanto desiderate durante l'anno. In questo periodo in fatti le città si svuotano e si riempiono a fasi alterne. I cittadini vanno in vacanza e nello stesso tempo milioni di turisti gravitano nelle nostre città. Per questo motivo, chi è titolare di un pubblico esercizio, o anche solamente di uffici, in questo periodo deve pianificare le proprie ferie. In questa guida vedremo come dare la comunicazione di chiusura temporanea per uffici.

26

Occorrente

  • Avviso di chiusura temporanea
  • Modulo da compilare
36

Ogni regione d'Italia possiede una disciplina ben precisa riguardo la comunicazione di chiusura temporanea. Però in linea di massima, la normativa è abbastanza simile per ogni zona. Generalmente queste norme distinguono diversi tipi di chiusura temporanea. La prima riguarda quella causata da motivazioni improvvise e per forza maggiore. In questo caso è possibile chiudere fino a cento ottanta giorni consecutivi. La seconda riguarda la chiusura preventivata, anch'essa fino a cento ottanta giorni. Il terzo tipo è quello che non si augurerebbe mai a nessuno, ovvero la chiusura definitiva.

46

Per dare comunicazione di chiusura temporanea, qualsiasi essa sia, è necessario seguire una procedura molto precisa. Ciò avviene però solo nel caso in cui si chiuda per più di trenta giorni. In questo caso infatti, non serve dare alcuna comunicazione poiché si tratta di un diritto del responsabile degli uffici. Sarà sufficiente affiggere un avviso all'esterno dell'esercizio. In questo modo il pubblico potrà tranquillamente visionare questo cartello e prendere nota della riapertura.

Continua la lettura
56

Nel caso in cui si tratti di una chiusura temporanea per un periodo che va dai trenta ai trecentosessantacinque giorni, la questione è ben diversa. Almeno cinque giorni prima della chiusura temporanea, bisogna comunicare al Comune competente questa intenzione. Per fare ciò, è obbligatorio compilare un apposito modulo e pagare una piccola imposta per la pratica. Generalmente il modulo è reperibile sul sito web del Comune in cui si trova l'attività. È fondamentale non dimenticare i termini legali per questo genere di procedura burocratica. Infatti, trascorsi i trecentosessantacinque giorni dalla chiusura temporanea, il Comune può decidere di sospendere definitivamente l'esercizio o gli uffici in questione. Facendo scadere il titolo abilitativo dell'esercizio, non sarà più possibile riaprire di nuovo dopo la sospensione senza ripetere l'intera procedura iniziale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere sotto controllo i termini legali dell'iter burocratico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Roma: come richiedere una casa popolare

Tutti i comuni italiani, possiedono delle abitazioni di proprietà statale che vengono messe a disposizione di nuclei familiari disagiati economicamente. Tali alloggi vengono comunemente definiti con il nome di “case popolari”, la cui principale caratteristica...
Lavoro e Carriera

Tirocini: come e dove ricercarli

Dopo avare conseguito la laurea in materia di interesse, al fine ottenere un bagaglio di esperienze lavorative e per evolvere le qualità nel campo lavorativo, il neolaureato dovrà conseguire il tirocinio. Il contratto prevede un'assunzione temporanea,...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Emirati Arabi Uniti

Al giorno d'oggi, riuscire a trovare un'occupazione lavorativa che consenta alla persona e, alla sua famiglia, di poter vivere un'esistenza dignitosa e serena, è davvero un'impresa difficile. Proprio per questo motivo, è importante sfruttare ogni occasione...
Richieste e Moduli

Come richiedere un risarcimento all'Inail

La guida illustra le procedure di accesso alle prestazioni assicurative. Ci sono sezioni specifiche che mostrano i diversi tipi di prestazioni, economica eassistenza sanitaria. Altre informazioni di carattere generale sono disponibili sul sito www. Inail....
Lavoro e Carriera

Giovani: come cercare lavoro nei mesi estivi

Le finanze dei giovani studenti sono molto spesso in rosso, e per questa ragione, al termine dell'anno scolastico, diversi ragazzi cercano un sistema per guadagnare qualche soldino. Questo modo consiste nello svolgere alcuni lavori stagionali ed estivi...
Finanza Personale

Come essere indennizzati per il colpo di frusta

All'interno della presente guida andremo a occuparci di infortuni. Nello specifico, come avrete notato dal titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come essere indennizzati per il colpo di frusta.La strada, si sa, è ormai sempre...
Case e Mutui

Come richiedere la sospensione del mutuo per lavoratori autonomi

Nella guida che seguirà ci occuperemo di sospensione del mutuo. Entrando più nel particolare, andremo a vedere come poter riuscire a richiedere la sospensione temporanea del mutuo, per quanto riguarda il settore dei lavoratori autonomi.Lo faremo in...
Previdenza e Pensioni

Come essere assicurati in caso di impossibilità di lavorare

La malattia rappresenta senza dubbio una delle più importanti cause di assenza dal lavoro. Il cattivo stato di salute, non comporta la perdita del posto lavorativo, anzi, quest'ultimo deve essere conservato a favore della persona assente per un certo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.