Come cucinare risparmiando

di Rosaria Pavone tramite: O2O difficoltà: media

Ogni proprietario di casa conosce bene quanto tragico sia il momento dell'arrivo bollette. Il gas, come purtroppo le altre bollette, continua a salire vertiginosamente verso l'alto, mentre gli stipendi, quando ci sono, sono sempre più bassi. Per questa ragione, e non solo, occorre fare attenzione e cercare di limitare il più possibile il risparmio energetico. In questo articolo vedremo in particolare come cucinare risparmiando energia e denaro, rendendo più leggere la bolletta del gas, che come ben sappiamo nel periodo invernale è ancora più alta. Con questi accorgimenti si risparmierà qualche soldino che potrà essere utilizzato per altro.

1 Evitare lo spreco di gas con la fiamma dei fornelli troppo eccessiva rispetto alla circonferenza della pentola Tra le prime regole da seguire per risparmiare cucinando vi è l'intensità della fiamma del fornello. Questa, infatti, non dovrebbe mai superare la circonferenza della pentola poiché la fuoriuscita sarebbe esclusivamente uno spreco di calore. Con questa accortezza si eviterà di danneggiare sia la pentola che il cibo, in quale verrà cotto in maniera uniforme. Ciò accade perché la parte che necessita di essere riscaldata affinché i cibi cuociano è il fondo della pentola e non i lati. Una fiamma troppo alta potrebbe cuocere il cibo troppo in fretta o troppo lentamente, rovinandolo. Non contando il fatto che una fiamma eccessivamente forte consuma più gas e rende la cottura dannosa e poco salutare.

2 La pentola a pressione se viene utilizzata in maniera corretta è un ottimo risparmio La pentola a pressione è un ottimo mezzo di risparmio in cucina, soprattutto se viene utilizzata in maniera corretta. Per fare qualche esempio, un pollo cotto nella pentola a pressione impiega 15-20 minuti per essere pronto, al contrario nel forno ci vogliono almeno 40 minuti. Le patate lesse sono pronte invece in 5 minuti. Diffidate quindi delle leggende che circolano sulla pentola a pressione perché come attrezzo da cucina è molto utile ed è a basso consumo di gas.

Continua la lettura

3 Un ottimo risparmio quando si cucina è quello di utilizzare il coperchio sia per la pentola che per la padella Ogni volta che si cucina qualsiasi in pentola, si fa bollire l'acqua, o si cuoce qualcosa in padella è sempre bene utilizzare anche il coperchio.  Con questo facile e piccolo trucco cucinerete tutto in maniera più rapida consumando molto meno gas.  Approfondimento 10 modi per risparmiare soldi (clicca qui) O ancora, quando dovete fare un bollito potete tenere la fiamma molto bassa poiché il risultato di cottura sarà lo stesso.  Una volta arrivata a bollore, infatti, l'acqua necessita solo di poco calore per mantenere la sua temperatura.  Infine, nella cottura a bagnomaria, aggiungete di tanto in tanto dell'acqua con un bicchierino in modo da mantenere sempre lo stesso livello.  In questo modo non dovrete aspettare ogni volta che l'acqua ricominci a bollire perdendo tempo, soldi ed energia.

4 Il microonde in cucina è un ottimo alleato per il risparmio Per quanto possa sembrare strano anche il microonde è un ottimo alleato per risparmiare. Se imparate ad utilizzare il microonde sfruttandone al massimo le potenzialità, potrete sia cuocere in maniera rapide ed ottimale, sia risparmiare gas. Quasi tutti i forni a microonde di ultima generazione, infatti, sono dotti di un manuale con le indicazioni sulla cottura dei più disparati alimenti.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=1&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjbmfGG9O_TAhUmLcAKHZ4uD2wQFggnMAA&url=http%3A%2F%2Fwww.tuttogreen.it%2Fcome-risparmiare-in-cucina%2F&usg=AFQjCNG_1xF_buMhazXSptTCYpalY9OnGg&sig2=QLrUPk6ctIxedftqIl6cEw https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=2&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjbmfGG9O_TAhUmLcAKHZ4uD2wQFggvMAE&url=http%3A%2F%2Fwww.alice.tv%2Fricette-economiche-come-cucinare-risparmiando%2F&usg=AFQjCNH5OZeTo2C1XCy7UMuDpBZ7idgKjQ&sig2=7M7LdKS7gXyD6QoIJMtUsQ https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=3&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjbmfGG9O_TAhUmLcAKHZ4uD2wQFgg2MAI&url=http%3A%2F%2Fwww.dissapore.com%2Fgrande-notizia%2F150-euro-in-piu-al-mese-ricette-pratiche-per-mangiare-bene-risparmiando%2F&usg=AFQjCNHJsm3V0O9M3tCZRrd6oNLgxnm4QQ&sig2=sCbz5vADGrInPt2maQDCLg https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=4&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjbmfGG9O_TAhUmLcAKHZ4uD2wQtwIIPTAD&url=http%3A%2F%2Fcucina.buttalapasta.it%2Farticolo%2Fcucina-economica-10-modi-per-risparmiare-a-tavola%2F4140%2F&usg=AFQjCNGcm7zOhjH0DksJat8ghbaa-q4AaA&sig2=I_gPxjeoLPbh8R2FVJ9HBQ https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=5&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjbmfGG9O_TAhUmLcAKHZ4uD2wQFghDMAQ&url=http%3A%2F%2Fwww.nonsprecare.it%2Frisparmiare-in-cucina&usg=AFQjCNEgCN-coNLoOjU2au_M9PGG4t5rXQ&sig2=k6u9DNP2QhyMP_MLwr7bxw https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=6&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjbmfGG9O_TAhUmLcAKHZ4uD2wQFghKMAU&url=http%3A%2F%2Frisparmiare.mammafelice.it%2Fmangiare-con-meno-di-5-euro-al-giorno-menu-settimanale%2F&usg=AFQjCNHPBlrD5D3pQeMn8uLE5AbrL5bUYQ&sig2=blprCvRSdNCIZRE2zPIMvw

Come controllare la bolletta Eni Se siamo un' azienda, una delle prime cose che dobbiamo fare ... continua » Come chiedere la rateizzazione delle bollette luce e gas Se riceviamo delle bollette di luce e gas, e non possiamo ... continua » Come amministrare un budget limitato Una delle cose più importanti da fare in particolar modo in ... continua » Risparmio: i 10 errori da evitare Nei periodi di profonda crisi economica, solitamente si assiste ad un ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide