Come costruire una casa su un terreno agricolo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco pronta un articolo, mediante il cui aiuto concreto ed anche pratico, poter essere in grado di capire ed imparare perfettamente, come e cosa fare per costruire, con le proprie mani, una bellissima casa su di un terreno agricolo, che abbiamo acquistato oppure che ci è stato donato. Cercheremo di eseguire il tutto, mediante l'aiuto della nostra voglia di fare e creatività, che non dovrebbe mai mancare in nessun lavoretto fai da te che si decide di mettere i npratica e portare a termine.
Molti italiani, per allontanarsi dallo smog della città, preferiscono costruire la propria casa in campagna, anche per respirare aria salubre. Per l'attuazione di questo progetto, però, si incontrano non poche difficoltà e allora ci si chiede: come costruire una casa su un terreno agricolo? Per poter edificare occorre che il posto sia edificabile, l'autorizzazione da parte degli organi competenti ed il pagamento di oneri e tasse di edificabilità. Volgere la scelta ad un prefabbricato anche se non in muratura, invece di una costruzione "tradizionale", non è un volersi sottrarre alle regole ma un metodo per agevolare la costruzione. Vediamo, in questa guida, i requisiti fondamentali per poter attuare un progetto di questo genere. No ci resta che augurare a tutti coloro i quali hanno deciso di seguire la segiente guida, una buona lettura ed anche una buona preparazione e realizzazione della seguente guida!

27

Occorrente

  • Essere imprenditore agricolo
  • Essere proprietario del terreno dove si svolge l'attività agricola e dove si ha intenzione di costruire
  • Destinare la costruzione a casa colonica (casa del contadino)
  • Richiedere permesso di costruire all'ufficio urbanistico del comune in base agli indici di conversione e pagare gli oneri e le tasse di edificabilità
37

Come avere la proprieà del fondo agricolo

Innanzitutto, il primo requisito per poter costruire su un fondo agricolo è che, a farlo, sia il proprietario del fondo, che quest'ultimo sia anche imprenditore agricolo e che la costruzione sarà destinata totalmente al servizio dell'attività agricola. L'imprenditore agricolo potrà costruire la sua prima casa (in via esclusiva) solo dopo aver ottenuto il permesso di costruire e ad aver assolto agli obblighi urbanistici (pagamenti degli oneri e delle tasse). Il secondo requisito è attenersi alle disposizioni di conversione degli indici di edificabilità del terreno agricolo.

47

Come richiedere la licenza di edificabilità

Una buona idea, potrebbe essere la consultazione di un tecnico presso l'ufficio urbanistico del comune dove è stanziato il terreno agricolo. Una soluzione alternativa, senza dover necessariamente essere un imprenditore agricolo e richiedere la licenza di edificabilità, è quella di appoggiare sul terreno una casa mobile. Una casa mobile (assimilabile ad una roulotte o ad un camper) non essendo una costruzione dotata di una piattaforma di appoggio e di allacci fissi alle utenze, non richiede permessi particolari.

Continua la lettura
57

Come rispettare i requisiti di abitabilità

Se la scelta dovesse ricadere su questo tipo di soluzione, assicuriamoci di rispettare tutti i requisiti necessari: mantenere lo stato di mobilità (ovvero le ruote ben in vista e la possibilità di spostamento), non ancorare la casa mobile ad una piattaforma e, infine, non creare allacci permanenti alle utenze (acqua, luce e gas). Le case mobili, essendo case prefabbricate provviste di targa, hanno già ottenuto, al momento dell'immatricolazione, la concessione da parte della motorizzazione e sono soggette al pagamento di un bollo annuale (come tutti i veicoli immatricolati). Ed ecco che seguendo i presenti ed anche molto utili consigli, che sono presenti in questa guida, potremo essere finalmente in grado anche noi di costruire una casa su di un terreno agricolo, con tutte le dovute attenzioni ed accorgimenti!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come frazionare un terreno agricolo

Frazionare un terreno agricolo è un'operazione che potrebbe tornarvi utile in diversi casi. Un terreno agricolo potrebbe essere frazionato per ragioni di tipo economico, qualora se ne volesse vendere una parte e non tutto. Un altro motivo potrebbe essere...
Aziende e Imprese

Come stimare un terreno agricolo

Far stimare un terreno agricolo, oggi ancora più che in passato, è un operazione utile e necessaria, anche in virtù della profonda crisi che ha scosso il settore negli ultimi anni. Sapere quanto vale un appezzamento di terreno è fondamentale per formulare...
Richieste e Moduli

Come far valere l'usucapione su un terreno agricolo

L'istituto dell'usucapione è una modalità particolare di acquisto della proprietà di cose o altri diritti reali di godimento e si esplica per mezzo del possesso della cosa stessa per un periodo che è rigorosamente stabilito dalla legge. Ma come far...
Aziende e Imprese

Come quantificare valore di un terreno agricolo

Quantificare il prezzo di vendita di un terreno, può sembrare un impresa ardua ma con dei validi accorgimenti e tenendo in considerazione alcuni fattori, è possibile riuscire ad ottenere il suo preciso valore. Per prima cosa è fondamentale tenere in...
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda agricola biologica

Possedere uno spiccato pollice verde non è da tutti. La passione per la natura risiede in ognuno di noi, ma spesso ciò è ben lungi dal saper trasformare ogni seme in una pianta rigogliosa. Agli appassionati sarà capitato molte volte di pensare ad...
Aziende e Imprese

Come avviare un'azienda agricola

La legge italiana fornisce la definizione di imprenditore agricolo nell'art. 2135 del Codice Civile. Rientrano in questa categoria coloro che svolgono attività di coltivazione del fondo, selvicoltura, allevamento di animali e attività connesse. Le attività...
Lavoro e Carriera

Come prendere in gestione un agriturismo

Il ritorno alla natura è un elemento sempre più sentito nella vita di oggigiorno. Nel passato, l'agricoltura ha avuto un declino, per via dell'esodo in massa nei grandi agglomerati urbani. Tutta l'economia ha un po' risentito dell'abbandono della terra....
Aziende e Imprese

Come aprire un vivaio

Ognuno al mondo ha una passione che cerca di coltivare nella maniera più florida possibile, compresi gli appassionati di fiori e piante. Forse un po' tutti amiamo osservare un giardino pieno di fiori variopinti e piante di tutte le forme, sentendosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.