Come controllare lo stato della casa prima di firmare il contratto d'affitto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Acquistare casa in tempo di crisi è un azzardo e sempre più persone scelgono l'affitto come alternativa. Certo, la casa non è nostra e non possiamo disporre di quest'ultima come più ci pare ma per un lasso di tempo, in attesa di cambiamenti, può comunque andar bene. Chiaramente vi sono delle accortezze da prendere, dunque andrò a spiegarvi attraverso questa semplicissima guida, come controllare lo stato della casa prima di firmare il contratto d'affitto.

24

Importantissimo è lo stato in cui si trova l'abitazione. Non deve essere pericolante, la vostra sicurezza prima di ogni altra cosa, il sistema elettrico deve essere a norma di legge. Le pareti devono essere intatte, eventuali balconi o terrazzi in buono stato. Insomma, non lasciatevi sfuggire nulla e se notaste delle cose della casa che non vi convincono non tralasciate niente e chiedete pure al proprietario quello che volete. Darvi tutte le precisazioni che volete è un suo dovere. Anche l'impianto idrico va tenuto in grande considerazione, assicuratevi che non abbia dei problemi, che tutto sia come deve essere così come per il riscaldamento. Effettuate delle prove se necessario, controllate che funzioni in ogni stanza. Tutte queste cose vanno viste prima dato che un eventuale danno non previsto ricadrebbe sulle vostre spalle.

34


Nel caso si trattasse di un immobile già munito di mobilia dunque di una casa immobiliata, non abbiate fretta di andarci ad abitare anche se più semplice e comodo. Oltre a prestare attenzione allo stato dell'abitazione, dovrete assicurarvi che tutto al suo interno sia ben funzionante. Gli eventuali elettrodomestici quali televisori, frigoriferi e quant'altro, tutto deve funzionare correttamente. Nello stesso modo i letti o gli armadi, controllate le ante, che siano ben fissate, per non avere spiacevoli sorprese dopo.

Continua la lettura
44

Come ultima cosa (ma non assolutamente da meno) bisogna concordare tutto prima di aver firmato il contratto con il proprietario dell'immobile, per evitare in un secondo tempo dei disaccordi o delle imprecisioni e questo accade più spesso di quanto si pensi ed è una vera scocciatura dato che un trasloco è già abbastanza faticoso senza doversi ritrovare anche con questi disguidi che possono essere facilmente evitati facendo attenzione. In quanto una volta aver firmato, l'accordo sarà vincolante per il tempo che è stato stabilito e potreste incappare in costi aggiuntivi qualora voleste apportare qualche cambiamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Affittare con contratto 4+4: errori da evitare

Avere un appartamento da mettere in affitto rappresenta oggi una rendita aggiuntiva, che per molte famiglie significa avere la possibilità di integrare in modo adeguato le proprie entrate mensili. Sia che si tratti di una proprietà ereditata da una...
Case e Mutui

10 cose da fare prima di lasciare un appartamento in affitto

Quando prendiamo un appartamento in affitto ci affrettiamo, almeno così dovrebbe essere, a controllare che tutto sia in ordine e che i servizi di cui è dotata l'abitazione siano perfettamente funzionanti. Spesso, però, non siamo altrettanto attenti...
Case e Mutui

Come disdettare anticipatamente un contratto di locazione

Il Codice Civile nostro, prevede anche il contratto di locazione, fra gli altri tipi di contratto. Esso non è altro che un contratto di fitto mediante il quale il locatore, cioè il proprietario di un immobile, conferisce in affitto la sua proprietà...
Case e Mutui

Come affittare una casa vacanza: dettagli da conoscere

Affittare una casa in vacanza non è cosi semplice come può sembrare a prima vista. Pertanto nella guida che segue illustreremo come procedere per affiatarne una e quali sono i dettagli fondamentali da conosce e ai quale fare estrema attenzione. Non...
Case e Mutui

Come recedere dal contratto di affitto

Può capitare a chiunque prenda in affitto un immobile di voler recedere anticipatamente dal contratto. Il consiglio è sempre quello prima di firmare qualsiasi documento importante, di accertarci che poi saremo in grado di adempiere alle clausole stabilite...
Richieste e Moduli

Come subentrare nei contratti di luce e gas

Quando state cercando un appartamento, una casa, un locale o qualsiasi altro luogo abitabile, dovrete mettere in conto l'apertura di contratti di luce e gas. Anche se il luogo è già abitato da altre persone, non appena diventerete gli inquilini ufficiali,...
Case e Mutui

Affittare casa a New York: errori da evitare

Se avete in programma di organizzare una vacanza a New York e state decidendo se prenotare una stanza in hotel o affittare un appartamento, vi consiglio la seconda soluzione soprattutto se siete una famiglia oppure un gruppo di amici. Naturalmente se...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F23 per pagare l'imposta di registro per affitto fondi rustici

Il modello F23 viene messo a disposizione dei contribuenti dall'Agenzia delle Entrate, ed è necessario per identificare e permettere il pagamento di tasse, sanzioni e per espletare numerose funzioni legate alla locazione immobiliare. Come la registrazione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.