Come controllare il documento della titolarità dell'immobile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il mercato immobiliare è un mercato molto vasto e anche abbastanza impegnativo, soprattutto per chi svolge questo genere di lavoro; purtroppo negli ultimi periodi ha subito un forte declino, in quanto per la crisi lavorativa che ha investito l'Italia e non solo, la gente evita acquistare immobili. Purtroppo molte persone che avevano fatto un mutuo per acquistare una casa, si ritrovano a non pagare le banche e ad essere pignorati e a volte anche a ritrovarsi in mezzo ad una strada. Un immobile è un bene primario, in quanto offre i servizi di prima necessità per la vita quotidiana; pagare l'affitto ormai è diventato impossibile, poiché gli affitti presentano lo stesso costo di un mutuo. Gli immobili variano in base alla alla metratura quadrata e in base al contesto ovvero se si tratta unità abitativa o se si trovano all'interno di un condominio. Ecco come controllare il documento della titolarità dell'immobile.

25

Gli elementi identificativi di un bene immobile e i propri intestatari sono disponibili presso la Visura Catastale, (o Visura d'immobile), che possiamo trovare presso l'ufficio catastale comunale o farceli reperire dal titolare dell'immobile (o presunto tale). In foto possiamo vederne un esempio. La lettura dello stesso è abbastanza intuitiva. All'interno troveremo dati anagrafici relativi agli intestatari, note sulla proprietà, quote di proprietà, ecc. È importante sapere che in base a questo documento vengono redatte le imposte comunali come l'IMU. Devi controllare che a vendere l'immobile in questione sia il titolare o comunque che sia una persona che detiene tutti i titoli di possesso o di uso dell'immobile e non solo di una parte di esse, mi raccomando è importantissimo.

35

Devi fare attenzione quando la casa che ti vogliono vendere è in comunione di beni perché il coniuge da solo non può vendere metà della sua quota. Quindi controlla che la casa appartenga a una sola persona, a quella che te la sta vendendo. Infatti è necessaria la firma di entrambe le parti al fine di stipulare un patto legalmente valido.

Continua la lettura
45

Devi stare attento anche quando sul documento viene detto che la casa che ti stanno vendendo deriva da una donazione. È necessario che la donazione dell'immobile non abbia costituito una lesione della legittima di altri eredi. In questo caso tu potresti anche acquistare la casa in questione ma potresti perderne la proprietà se sono passati meno di 20 anni dalla donazione. Quindi controlla per bene il documento e vedrai che tutto andrà bene.

55

Un ultimo consiglio che posso darti è quello di non fare mai tutto da solo. Ovvero, un genitore, un parente ragioniere (meglio notaio), possono sicuramente consigliarti ed aiutarti nella valutazione della regolarità di tutti i documenti necessari a cessioni, affitti e acquisti di beni immobili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come frazionare un appartamento al catasto

Di questi tempi frazionare un immobile potrebbe rivelarsi una soluzione davvero utile dal punto di vista economico. Le recenti leggi hanno infatti abolito tutti gli oneri economici legati a questa trattazione, il che rende il frazionamento davvero vantaggioso...
Finanza Personale

Come si calcola la rendita catastale degli immobili

Il Catasto stabilisce la rendita degli immobili che possiede un proprietario. Per sapere a quanto ammonta la rendita catastale, basterà ottenere i documenti necessari e consegnarli agli uffici del Catasto. Ciò è utile per calcolare l'IMU di un immobile,...
Case e Mutui

Come Fare Una Visura Catastale

In Italia la cosiddetta "visura catastale" è un documento che viene rilasciato dall'Agenzia delle entrare della Repubblica italiana. Questo documento ci permette di conoscere l'intestatario di un immobile e ci permette anche di calcolare il pagamento...
Case e Mutui

Come leggere una visura catastale

La visura catastale è un documento in cui vengono riportati i dati identificativi di fabbricati e terreni regolarmente iscritti al catasto. È possibile richiederlo all'agenzia delle entrate, rivolgendosi sia agli sportelli che online. Risulta indispensabile...
Richieste e Moduli

Come compilare una voltura catastale per successione

Nel momento in cui viene ereditato un bene immobile è di fondamentale importanza adempiere ad alcuni obblighi imposti dalla normativa vigente, per poter regolarizzare la propria posizione in merito alla nuova titolarità acquisita. Le pratiche da effettuare...
Case e Mutui

Come Effettuare Una Voltura Catastale

Hai appena comprato una casa? Hai appena ricevuto in eredità un appartamento? È in ballo una donazione su di un immobile? Ti consiglio allora di leggere attentamente questa guida. Seguendola otterrai utili informazioni su come ottemperare ad un adempimento...
Finanza Personale

Come chiedere la visura ipocatastale

Più comunemente conosciuta con il termine di visura immobiliare, per visura ipocatastale si intende un rapporto minuzioso, programmato da esperti capaci nel settore, che consente di procurarsi il saldo dei beni immobili fruito da un individuo, con l'informazione...
Richieste e Moduli

Come richiedere un prestito di ristrutturazione

Quando si deve ristrutturare la propria abitazione si devono considerare diversi fattori come ad esempio quale budget fissare, quali zone della casa vanno ristrutturate e come bisogna intervenire per ottenere il miglior risultato. Ovviamente, in base...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.