Come comportarsi con un collega invidioso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al giorno d'oggi, capita spesso nel proprio ambiente lavorativo di avere colleghi gelosi ed invidiosi degli altri. Questo può essere molte volte imbarazzante e stressante. Sentire sempre su se stessi, gli occhi altrui non è certamente facile. In questa guida, infatti cercherò di consigliarvi su come comportarsi quando un vostro collega è invidioso di voi.

25

Una promozione che arriva all’improvviso, un traguardo raggiunto, un nuovo incarico da ricoprire e il gioco è fatto. Ecco dietro l’angolo il pericolo dell’invidia. Si tratta di un’emozione strana ma molto comune, che spesso serpeggia tra colleghi. Ma perché il posto di lavoro che dovrebbe essere un luogo di condivisione e collaborazione può diventare lo scenario ideale per rivalità e gelosie? “L’invidia - afferma la dott. Ssa Daniela Benedetto, psicologa e psicoterapeuta - è un sentimento naturale insieme ad esempio alla gratitudine, alla noia, alla tenerezza. Un sentimento complesso che può partire da emozioni di base quali l’aggressività, ma anche la paura o la tristezza. Spesso mortificato e carico di giudizi negativi viene nel tempo, già dai primi mesi dalla nascita, negato o addirittura caricato di colpa e vergogna tanto che facciamo di tutto per “nascondere” questi vissuti prima di tutto a noi stessi e poi agli altri e con gli altri. Il contesto lavorativo è testimone di una facciata esterna di relazioni, con “personaggi” e “ruoli” agiti in questo ambito, ma anche di elementi più intimi legati alle emozioni e ai vissuti personali che per forza di cose interagiscono e si mescolano alle dinamiche lavorative. Di conseguenza i colleghi, i capi, diventano facilmente e comprensibilmente oggetto di proiezioni e di vissuti spesso inerenti anche a dinamiche individuali e personali che vanno ad influenzare indirettamente ma anche direttamente il clima lavorativo.

35

Spesso battute o frasi inopportune, possono provocare fastidio e danni al proprio lavoro e rapporto anche con se stessi. Far notare la loro superiorità, dandogli importanza non è certamente utile. Per questo, sarebbe opportuno essere sempre se stessi: gentili e sorridenti, in modo tale di far capire loro che l'ostilità e la gelosia non sono certamente d'aiuto in un lavoro, dove spesso tocca confrontarsi o ancor meglio lavorare assieme su progetti. Tutto ciò ci porta, spesso, ad abbandonare il proprio lavoro, dal momento in cui queste gelosie ed invidie diventino assai pensanti e senza alcuna soluzione.

Continua la lettura
45

Un consiglio comunque molto importante, è quello di ricordarsi sempre di non far mai, il loro gioco. Un collega ti insulta? Lascialo fare. Non seguire il suo esempio, anzi. Provate ad avere un chiarimento con questo, prendendolo da parte e parlandoci. Forse confrontandovi si potrebbe arrivare ad una soluzione. Ricordatevi inoltre, che in questi casi, è sempre il profitto del proprio lavoro ad andarci di mezzo. I mille pensieri o stress ricadranno su questo e a rimetterci, sarà solo ed esclusivamente ciò che più amate fare. Inoltre, l'invidia, potrebbe portare ad una sfida con se stessi, al cercare dunque di migliorare e raggiungere ciò che il vostro collega ha in più di voi.

55

Infine, a male estremi, estremi rimedi. Il vostro collaboratore continua ad infastidirvi, rendendovi anche il lavoro più sgradevole e impegnativo? Provate a parlare con il vostro capo. Spiegategli la situazione. Certamente introdurre in queste invidie, una terza persona, non è facile ne bello, ma forse può essere d'aiuto. Tentar non nuoce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come Comportarsi Con Un Collega Con Cui Si è Avuta Una Discussione

Al giorno d'oggi è maggiore il tempo che passiamo sul lavoro rispetto a quello che trascorriamo in casa con i nostri familiari, o anche solo in relax. Ciò avviene al punto che i nostri colleghi diventano quasi persone di famiglia, e può capitare di...
Lavoro e Carriera

Come comportarsi il primo giorno di lavoro

Dopo aver inviato decine di curriculum sia cartacei che on line, a volte capita di affrontare dei colloqui e magari di superare dei test. In seguito, dopo aver atteso qualche giorno il telefono squilla per presentarsi nuovamente in azienda e firmare il...
Lavoro e Carriera

Come comportarsi in ufficio

Ad alcune persone potrebbe succedere di dover cominciare una nuova attività professionale all'interno di un ufficio, magari come segretario o addetto all'assistenza clienti: soprattutto quando si lavora presso un ambiente del genere è abbastanza importante...
Lavoro e Carriera

Come comportarsi con una collega antipatica

A lavoro ci si trova spesso a dover trascorrere buona parte della giornata con molte persone, e può capitare che si finisca quindi per legare, volenti o nolenti, con molte di esse, anche per questini piuttosto sciocche e banali. Il problema di fondo...
Aziende e Imprese

Come comportarsi ad una festa aziendale

Quando a fine anno l'azienda in cui lavoriamo, organizza una festa, ci sono alcuni comportamenti essenziali a cui conviene attenersi, per evitare spiacevoli critiche future. In questa guida troviamo una serie di suggerimenti su come comportarsi ad una...
Lavoro e Carriera

Lavoro: 10 regole per essere un leader

Per molte persone negli ambienti di lavoro è molto importante essere un leader e saper gestire diverse situazioni in maniera davvero forte. Non è per tutti però molto facile diventare un leader, soprattutto, negli ambienti di lavoro abbastanza tosti....
Aziende e Imprese

Come comportarsi se l'azienda non paga i contributi

Il mondo del lavoro si trova in profonda crisi ormai da moltissimi anni. Sono tante le aziende italiane che hanno serie difficoltà a far quadrare tutti i conti, e proprio per tale ragione, le misure ricadono spesso sui lavoratori, con effetti molto negativi....
Lavoro e Carriera

Come comportarsi quando lo stipendio viene pagato in ritardo

Un lavoratore per legge deve essere retribuito con un regolare stipendio in una data ben precisa, ma un eventuale ritardo può creargli problemi di diversa natura; infatti, il denaro oltre che per comprare il cibo, gli serve anche per pagare le utenze,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.