Come comportarsi con il recesso anticipato di un contratto di locazione

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In questa breve guida che svilupperemo nei tre passi che seguiranno l'introduzione che state leggendo in questo momento, ci occuperemo, come indicatovi anche attraverso il titolo della guida, di spiegarvi come comportarsi con il recesso anticipato di un contratto di locazione. Questa potrebbe essere una situazione interessante perché facilmente verificabile a tutti. Possiamo immediatamente incominciare le nostre argomentazioni su questa tematica.
Il contratto di locazione è un contratto, in cui si ha l'obbligo di pagare l'affitto per l'intera durata. Il fatto che si paga a rate mensili non cambia il fatto che bisogna pagare la somma indicata e non a proprio piacimento. Purtroppo sono molte le cause che portano a recidere i contratti di locazione, a volte perché si trova un altro lavoro e quindi bisogna andare all'estero oppure bisogna spostarsi semplicemente da città in città; altri motivi possono essere anche la nascita di un bambino oppure per motivi privati come una lite in condominio qualora la casa fosse in condominio oppure purtroppo anche per problemi di salute.
Esistono dunque soluzioni differenti da poter prendere in considerazione in base ai diversi casi che si hanno di fronte.

26

Occorrente

  • modulo prestampato
36

Le condizioni di recesso anticipato

Qualora abbiate stipulato un classico contratto avente una durata di quattro anni, che potrebbe essere rinnovato per altri quattro anni, il soggetto locatario ha l'opportunità di esercitare una sua facoltà di recessione dal contratto stesso in qualsiasi momento anticipatamente rispetto alla scadenza naturale del contratto stesso. Al contrario, invece, al locatore non è concesso questo diritto. La richiesta di recesso anticipato deve essere subordinata all'esistenza di gravi condizioni, che possono essere oggettivi, estranei alla volontà dell'inquilino, imprevedibili o lavorativi.

46

Facoltà d'esercizio del diritto di recesso anticipato del locatario

Un aspetto decisamente importante da conoscere è che il recesso da un contratto di locazione anticipato rispetto alla sua scadenza naturale, per delle motivazioni gravi, dev'essere necessariamente chiesto dal locatario con un preavviso rispetto alla data in cui si desidera lasciare l'immobile di sei mesi. Questa domanda dovrà essere formulata per iscritto e inviata al locatario via posta per mezzo di lettera raccomandata, o con un modulo stampato scaricabile da Internet, con ricevuta di ritorno. In questo modo il conduttore, in caso di controversie, potrà conservare una debita attestazione.

Continua la lettura
56

Diritto di recesso del proprietario

Il proprietario potrà esercitare il diritto di recessione anticipata dal contratto in essere esclusivamente in alcune fattispecie. Per esempio, nel momento in cui egli avesse bisogno di riservare l'immobile dato precedentemente in locazione per suo uso abitativo, oppure, qualora decidesse di destinarlo a tali finalità per parenti stretti; o se volesse demolirlo perché gravemente danneggiato, se volesse convertire la casa in immobile con finalità sociali; oppure se l'inquilino non pagasse più regolarmente le mensilità o non le paga affatto. Eccovi, in conclusione, un link d'approfondimento: https://it.wikipedia.org/wiki/Locazione.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come fare la disdetta di un contratto di affitto

Fare la disdetta di un contratto di affitto può essere un'operazione piuttosto farraginosa perché richiede la conoscenza di numerose leggi: per questo motivo è di fondamentale importanza informarsi correttamente e soprattutto rivolgersi alle persone...
Finanza Personale

Come redigere un contratto di locazione

Il contratto di locazione è lo strumento legale mediante il quale due soggetti (affittuario e affittante) stipulano un accordo. La redazione di un contratto di locazione può essere un compito arduo perché, non solo i termini esatti del contratto stesso...
Richieste e Moduli

Come redigere un contratto di locazione ad uso abitativo

Come vedremo nel corso di questa guida, la normativa attualmente vigente in tema di contratti, non prevede una specifica forma obbligatoria per la redazione dei contratti. Tuttavia la legge, impone agli stipulanti l'indicazione di alcuni elementi importanti,...
Case e Mutui

Come disdettare anticipatamente un contratto di locazione

Il Codice Civile nostro, prevede anche il contratto di locazione, fra gli altri tipi di contratto. Esso non è altro che un contratto di fitto mediante il quale il locatore, cioè il proprietario di un immobile, conferisce in affitto la sua proprietà...
Richieste e Moduli

Cosa fare per non rinnovare il contratto di locazione

Il contratto di locazione consiste in una forma contrattuale vincolante, tra l'inquilino ed il padrone di casa. Pertanto, nel caso in cui si avesse la necessità di interrompere anticipatamente il contratto di affitto, occorre prendere in considerazioni...
Richieste e Moduli

Come fare una scrittura privata per risoluzione consensuale del contratto di locazione

Spesso, quando si parla di locazione, si pensa immediatamente all'affitto di un'immobile, anche se esiste la possibilità di affittare un'automobile, una barca, persino vestiti e strumenti vari. Durante il periodo di locazione previsto, può accadere...
Finanza Personale

Come scrivere una lettera di recesso anticipato di affitto

In tutti i contratti ci sono alcune norme da osservare. Molte di queste riguardano il termine del rapporto contrattuale. Questo vale anche per il contratto di affitto. Può però succedere che abbiate bisogno di rescinderlo con anticipo. Per fare tutto...
Case e Mutui

Come disdire il contratto d'affitto

Se si prende in affitto un'unità immobiliare, che sia un appartamento ad uso abitativo o un locale commerciale, normalmente nel contratto è indicata anche la data di scadenza. Può capitare però, per varie ragioni, di dover cambiare il proprio domicilio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.