Come compilare una voltura catastale per successione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel momento in cui viene ereditato un bene immobile è di fondamentale importanza adempiere ad alcuni obblighi imposti dalla normativa vigente, per poter regolarizzare la propria posizione in merito alla nuova titolarità acquisita. Le pratiche da effettuare presentano dei costi che non sono particolarmente eccessivi e che comprendono dei tributi speciali catastali per un totale di 55 euro sommati a 16,00 euro di imposta di bollo per ogni 4 pagine della domanda da presentare. In questa semplice ed esauriente guida vi saranno spiegati i passaggi essenziali da compiere, che sono in grado di chiarire le modalità di come occorre compilare una voltura catastale per successione.

26

Occorrente

  • titolo di erede, bene immobile da trasferire
36

Comunicate il cambio di intestazione di uno o più beni

Per effettuare il dovuto aggiornamento catastale con il quale vengono trasferiti dei diritti da una persona ad un'altra è necessario, per prima cosa, identificare il nuovo intestatario recandosi all'Ufficio del Catasto. La finalità di questa azione è quella di comunicare il cambio di intestazione di uno o più beni all'amministrazione finanziaria. Attraverso la voltura catastale viene, pertanto, comunicato all'Agenzia delle Entrate il nuovo possesso di un determinato bene ottenuto in eredità. Dagli appositi archivi viene annullata, di conseguenza, la precedente intestazione, per essere pertanto trasferita alla persona alla quale spetta per legge. In questa modalità avviene un regolare passaggio di proprietà.

46

Effettuate la compilazione in maniera cartacea

Per impedire l'applicazione di sanzioni, questa pratica deve essere presentata entro il termine perentorio di 30 giorni dal giorno di registrazione della successione e deve essere fornita al Catasto della Provincia nel cui territorio sono ubicati i beni immobili. Per quanto concerne la compilazione degli appositi moduli da parte dei notai e dei tecnici abilitati, esiste la possibilità di inviare direttamente on line un modulo per la richiesta che si trova nel sito dell'Agenzia delle Entrate. Se invece si dovesse optare di compilare autonomamente questa domanda, è necessario effettuarlo in forma cartacea, scaricando il modello sempre dal sito dell'Agenzia delle Entrate.

Continua la lettura
56

Inserite i dati dell'erede

Una volta reperita la modulistica è opportuno stamparla. In definitiva si tratta di un foglio in formato A/3 che, ripiegato, è costituito da quattro pagine. Nella prima dovete inserire i dati dell'erede oppure coerede che effettua la dichiarazione, mentre all'interno è necessario indicare il bene (oppure più beni) che viene trasferito. Nell'ultima pagina, invece, deve essere precisato l'indirizzo del dichiarante, il sottoscritto e la firma, il tutto compilato in maniera corretta. Successivamente dovrà essere inviata con raccomandata con ricevuta di ritorno all'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate, allegando una valida copia del documento d'identità e la ricevuta del pagamento dell'imposta di bollo, nonché dei tributi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per impedire l'applicazione di sanzioni, questa pratica deve essere presentata entro il termine perentorio di 30 giorni dal giorno di registrazione della successione e deve essere fornita al Catasto della Provincia nel cui territorio sono ubicati i beni immobili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come variare l'intestazione della visura catastale

In caso di trasferimento di proprietà, di donazioni, di compravendite, di successioni, ecc., è necessario eseguire un aggiornamento di intestazione degli immobili censiti presso il catasto per avere sempre l'esatta corrispondenza tra quanto presente...
Case e Mutui

Come presentare la dichiarazione di successione

All'interno di questa specifica guida, andremo a occuparci di successione. Come avrete potuto scoprire leggendo il titolo della guida stessa, andremo a spiegarvi Come presentare la dichiarazione di successione. L'imposta di successione è dovuta per il...
Finanza Personale

Come si calcolano le tasse di successione

Sino ad un decennio fa, a seguito della ricezione di beni mobili ed immobili da parte di un defunto, gli eredi erano tenuti a pagare delle imposte di successione. La legge, prima abolita e poi ripristinata parzialmente nell'anno 2006, attualmente prevede...
Finanza Personale

come calcolare le quote degli eredi in una voltura

In caso di successione per causa di morte, si rende necessario effettuare una voltura, cioè la variazione dei dati che riguardano una proprietà, un'attività o un servizio, in base ai nuovi intestatari. È dunque necessario dividere il capitale in proporzione...
Case e Mutui

Come calcolare l’imposta di successione

In questo articolo vi vorrei parlare di come calcolare l'imposta di successione. L'imposta di successione è un tributo il cui pagamento spetta a chi ha ricevuto l'eredità di un defunto. L'imposta di successione va saldata dagli eredi entro 60 giorni...
Case e Mutui

Guida alle nuove imposte catastali

Le imposte catastali sono un tipo di tributo che è dovuto allo Stato in caso di compravendita, sia a titolo oneroso che gratuito (successione o donazione), di un immobile acquistato con o senza agevolazioni e non soggetto a IVA, salvo alcune eccezioni....
Richieste e Moduli

Come richiedere una voltura edilizia

La richiesta di voltura edilizia consente di ottenere delle documentazioni utili per svolgere degli interventi di manutenzione del fabbricato oppure conosce il valore di proprietà di un immobile. Questa procedura prende anche il nome di diritto reale...
Case e Mutui

Come conoscere la categoria catastale della casa

Ogni immobile possiede un determinato "valore catastale" in relazione alla cosiddetta "rendita catastale". Si tratta di un valore piuttosto importante quando si acquista, quando vi è in gioco una successione o una cessione dell'immobile, e serve per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.