Come compilare una bolla di accompagnamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La bolla di accompagnamento è una documentazione che viene emessa per giustificare il trasferimento di un prodotto da chi lo vende a chi lo acquista, ed essa va sempre rilasciata ad ogni trasporto. Deve essere emessa prima di consegnare la merce al cliente oppure prima di affidare quest'ultima ad un trasportatore. Per sapere come si deve compilare correttamente questo documento leggete la presente guida: cercheremo di spiegarvi chiaramente ciò che va fatto.

24

La bolla di accompagnamento, dal 1996 chiamata ormai 'Documento di Trasporto' o 'DDT', serve per attestare la quantità e la tipologia del materiale spostato, permettendone quindi il riconoscimento. Tale documento deve contenere ogni genere di informazione relativa all'oggetto portato da un luogo ad un altro e può essere sostituito anche da una semplice fattura: questa deve però specificare il quantitativo, il codice dell'articolo o il tipo di elemento trasportato ed infine, il suo prezzo. Sicuramente è bene precisare che anche lo spostamento di merci non adibite alla vendita deve avvalersi del relativo 'DDT'; è però necessario inserirvi con esattezza la causale (indicando riparazioni, movimento di magazzino, cessione ecc.): in caso di controlli, quest'ultima è indispensabile per poter dimostrare che non si è in presenza di una simulazione e comprovando che la vendita non è fraudolenta.

34

Facendo viaggiare qualsiasi tipologia di merce senza allegare tale documentazione, si rischia di subire pesanti sanzioni (lo stabilisce l'articolo 53 dl D. P. R 633/72. Del DPR); rispettando le varie in base alle normative ci si può anche avvalere di un fattura differita, oppure è possibile spedire il DDT tramite l'invio di un fax al destinatario, anche il giorno stesso del trasporto. È però importante conservare ogni tipologia di documento sino alla alla scadenza dei termini validi per l'accertamento, come prevedono le disposizioni di legge.

Continua la lettura
44

Sulla bolla può essere riportata anche la causale del trasporto: non si tratta di un passaggio obbligatorio ma facoltativo, però è bene tenere presente che può trattarsi di un dettaglio utile. Nella compilazione si deve invece obbligatoriamente riportare il numero progressivo, la data, le generalità (nome cognome, ditta, partita IVA) del cedente o eventualmente di chi effettua la consegna, la quantità numerica dei beni trasportati (elencando il numero di imballi presenti) e infine è necessario riportare una descrizione dettagliata dei beni in oggetto, specificandone la quantità e la natura (bisogna indicare se si tratta di generi alimentari, elettrodomestici, cosmetici ecc).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare un ddt di reso

Fino a pochissimo tempo fa, quando venivano trasportate delle merci, occorreva necessariamente allegare una bolla di accompagnamento. Allo stato attuale, invece, si ha a disposizione una differente metodologia, la quale consente di utilizzare un cosiddetto...
Richieste e Moduli

Come compilare una bolla doganale

Quando si importa o esporta al di fuori della Comunità Europea, è necessario compilare un documento chiamato "Documento Amministrativo Unico" (DAU), detto anche Bolla Doganale. Nella grande maggioranza dei casi, questa viene compilata dallo spedizioniere...
Aziende e Imprese

Come compilare un documento di trasporto

Nella guida che seguirà andremo a spiegarvi Come compilare un documento di trasporto in modo corretto.I documenti che vengono compilati più spesso in un'azienda troviamo sicuramente il Documento Di Trasporto o bolla di trasporto. Questi sono dei documenti...
Aziende e Imprese

Come registrare una bolla doganale

Gli acquisti effettuati fuori dal territorio comunitario, sono documentati dalla bolla doganale, che fiscalmente rappresenta la nazionalizzazione della merce, con relativo pagamento di I.V.A. e dazi doganali. Ma come registrare una bolla doganale? Come...
Aziende e Imprese

Come Gestire la vendita di merci in un'azienda

Alcune imprese svolgono come attività principale quella legata alla vendita di merci, che possono essere o acquistate da altre ditte per poi essere rivendute, o possono anche essere prodotte direttamente dall'azienda, nel caso in cui si tratti anche...
Aziende e Imprese

Appunti di economia aziendale: la bolla speculativa

Una bolla speculativa è un rapido aumento delle attività di investimento che spinge i prezzi di uno o più beni a livelli molto alti. La rapida inflazione della bolla può attrarre molti investitori, creando un'occasione golosa per molti acquirenti,...
Aziende e Imprese

Come scrivere un documento di trasporto

ll documento di trasporto è quel documento che viene emesso per giustificare il trasferimento di determinate merci e materiali dal cedente al cessionario. Questo documento deve essere emesso prima della spedizione della merce definendo e indicando ciò...
Richieste e Moduli

Shop online: come effettuare un reso

Oggi acquistare online è diventato molto frequente e soprattutto molto comodo perché vi permette di risparmiare tempo e, talvolta, anche del denaro. Fare shopping online, però, soprattutto se si tratta di abbigliamento, può avere i suoi svantaggi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.