Come compilare un vaglia postale internazionale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I vaglia postali sono degli strumenti di elevata utilità, messi a disposizione dalle Poste Italiane, adottati per effettuare dei trasferimenti di denaro e dei pagamenti. Non esiste un solo tipo di vaglia postale ma differenti tipologie, che andranno scelte ed utilizzate in relazione alla necessità contingente. I vaglia postali esistenti sono: vaglia postale ordinario, che è quello più comunemente utilizzato, il vaglia postale di procedura veloce, ed infine, il vaglia internazionale, uno strumento senza dubbio molto utile che consente ai cittadini di poter inviare il denaro in ogni parte del mondo. Nello specifico, in questa guida, vi spiegherò molto dettagliatamente come compilare un vaglia postale internazionale. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Modulo
  • denaro
  • documento di riconoscimento
  • codice fiscale
36

Per effettuare un vaglia postale sarà necessario recarsi all'ufficio postale e compilare l'apposito modulo ad esso dedicato. Dovrete portare con voi il codice fiscale e ovviamente il denaro da "spedire". Per i vaglia internazionali on-line, troverete un servizio denominato "Eurogiro". Le norme antiriciclaggio stabiliscono un tetto massimo per la cifra da spedire, oltre il quale, non si può andare. Con un vaglia postale, il trasferimento del denaro è sicuro ma, per quello internazionale, i tempi del trasferimento, saranno più lunghi, in genere sono necessari dai 7 ai 10 giorni, mentre quelli ordinari hanno tempi decisamente più brevi.

46

I costi di un vaglia postale sono variabili e partono da un minimo di 2,50 euro, fino ad un massimo di 10 euro per i vaglia veloci. Le spese sono a totale carico del mittente, (salvo riscossione in altra sede 1,03 euro a carico del beneficiario), altrimenti chi riceve il vaglia, non dovrà pagare nessun importo. L'importo viene indicato nella moneta del paese. Il vaglia postale, potrà essere emesso anche con la dicitura non trasferibile (vaglia postale circolare), per poter essere incassato solo dall'intestatario e beneficiario del titolo, sia che si tratti di persone fisiche che giuridiche (società).

Continua la lettura
56

Nel modulo sono presenti varie caselle, andrà spuntata quella relativa al vaglia postale internazionale. Inoltre, andrà scritto l'importo che si desidera trasferire, sia in numeri che in lettere. Sarà necessario presentare un documento di riconoscimento, ed il codice fiscale di chi emette il pagamento. Il vaglia postale viene recapitato alla persona scritta nominalmente come "ricevente", attraverso il servizio postale che si avvale dei postini. Il termine di validità per un vaglia internazionale emesso all'interno dell'UE è di un mese, mentre per le altre destinazioni, è tre mesi, ma comunque in ambo i casi è rinnovabile.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Vaglia postale: guida alla compilazione

Il vaglia postale risulta essere la soluzione più conveniente, comoda e semplice per inviare o ricevere denaro in tutta Italia. Tale servizio, permette di compiere la compilazione del vaglia postale da qualsiasi ufficio postale, infatti non è necessario...
Finanza Personale

Come compilare un vaglia postale

Un vaglia postale non è altro che una tipologia di pagamento e, il versamento, può essere effettuato presso sportelli bancari o presso gli uffici postali. Segue un modello ben preciso (modello F23) utilizzato per il pagamento di tasse, imposte, sanzioni...
Banche e Conti Correnti

Come inviare denaro con vaglia circolare

Chi effettua un acquisto potrà avvalersi, quale metodo di pagamento, del vaglia circolare. Mediante tale strumento sarà infatti possibile inviare denaro a terzi pur non essendo titolari di un conto corrente. Si tratta dunque di un metodo estremamente...
Richieste e Moduli

Come fare un vaglia postale

Il vaglia postale è un particolarissimo servizio offerto da Poste Italiane, che consente di recapitare una certa somma di denaro ad un altra persona, anche se questa, è sprovvista di un conto corrente bancario o postale. Se abbiamo intenzione di utilizzare...
Richieste e Moduli

Come rintracciare un vaglia postale

Il vaglia postale è un metodo utilizzato per spostare del denaro tramite il servizio di Poste Italiane. Questo viene spesso utilizzato da coloro che non posseggono un conto corrente, ma che hanno necessità di trasferire dei soldi. Per spedirne uno è...
Finanza Personale

Come evitare di pagare il canone rai legalmente

Molte persone credono che il canone Rai sia una tassa obbligatoria da pagare in ogni caso. In realtà, questa guida spiega come, in alcuni casi, sia possibile essere esentati legalmente dal pagamento di questa tassa purché si dimostri di non possedere...
Finanza Personale

Come disdire l'abbonamento rai per suggellamento del televisore

Il Canone Rai è una tassa che deve pagare chiunque possegga uno o più apparecchi atti alla ricezione dei programmi televisivi. Tuttavia, qualora non voleste più essere vincolati al pagamento dei canone rai, potrete disdire l'abbonamento in tutta tranquillità....
Richieste e Moduli

Come fare un buono fruttifero postale

Le Poste Italiane offrono molti servizi utili al cittadino, tra essi i conti correnti, il pagamento dei bollettini postali, i libretti di risparmio e le carte prepagate. Attraverso gli uffici postali si possono spedire e ricevere pacchi, vaglia, raccomandate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.