Come compilare un foglio presenze

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il foglio presenze è uno strumento davvero utile nel mondo del lavoro. Si tratta sostanzialmente di un documento amministrativo in cui si riportano tutte le informazioni relative all'attività del lavoratore all'interno dell'azienda. Le ore effettive di lavoro, le ferie, le aspettative e i giorni di assenza per malattia rientrano tra queste informazioni, insieme alle eventuali trasferte, i periodi di maternità per le lavoratrici e i permessi speciali.
In genere, un foglio presenze è un insieme di modelli prestampati in formato Excel. Per compilarlo, bisogna seguire alcune piccole semplici indicazioni.
Andiamo quindi a scoprire come compilare in modo corretto un foglio presenze.

27

Occorrente

  • Modulo del foglio presenze da compilare
  • Dati personali
  • Ore lavorative da riportare sul modulo
  • Buona conoscenza di Microsoft Excel
37

Per compilare in modo corretto un foglio presenze, si inseriscono i dati del lavoratore, ossia nome e cognome, qualifica posseduta ed eventualmente numero di matricola e mese di lavoro a cui il foglio fa riferimento.
La prima colonna di questo modulo riporta i giorni del mese. Per ciascuno di essi, occorre specificare le ore di servizio effettivamente svolte. È consigliabile compilare il foglio giorno per giorno, al fine di evitare imprecisioni e confusioni.
In fondo alla pagina su cui si scrive si trovano delle note che forniscono indicazioni per una corretta compilazione.

47

Altre eventuali colonne del foglio presenze del lavoratore riguarderanno vari tipi di giorni in cui ci si assenta dal posto di lavoro. Vediamo qui di seguito quali sono i principali:
- Giorni di festività (giornate di assenze in caso di festività nazionali o patronali);
- Giorni di permesso (giorni di assenza retribuita dal servizio);
- Giorni di malattia (per questi bisognerà anche inviare il certificato medico);
- Giorni per eventuali maternità (sempre con relativa documentazione);
- Giorni di permesso speciale.
In ciascuno di questi campi bisognerà riportare il numero di ore effettive in cui non si era a lavoro. Infine, si apporranno data e firma.

Continua la lettura
57

Ogni azienda potrebbe avere minime variazioni nel proprio foglio presenze. Per questo motivo, è strettamente necessario attenersi alle indicazioni fornite in ogni pagina al momento della compilazione.
Il foglio presenze permette di mantenere un minimo di organizzazione all'interno di un'azienda e si rivela davvero comodo nel caso di enti in cui lavorano molti dipendenti.
Ovviamente, qualunque variazione si trovi sul foglio, si deve rispettare alla lettera. Quando un lavoratore deve compilare il proprio foglio presenze, molto spesso non sa da dove cominciare, né cosa scrivere nel modulo. In questo senso, ciascun dipendente dovrebbe ricevere istruzioni precise sulla compilazione del foglio da parte dell'azienda in cui lavora.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se l'azienda non fornisce informazioni sulla compilazione del foglio presenze, si può consultare Internet e trovare un esempio di modulo precompilato da cui prendere spunto.
  • Per poter aprire un foglio presenze elettronico da compilare, occorre saper utilizzare Microsoft Excel.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come lavorare in un hedge fund

Sappiamo che il mondo del lavoro è vasto, mansioni differenti che si adeguano alla professionalità di ognuno di noi, sta a noi riconoscere le potenzialità e farlo diventare nostro nell'arco del tempo. Qui di seguito cercheremo di capire: come lavorare...
Aziende e Imprese

10 consigli per la gestione di un ristorante

A chi non piace andare a un ristorante, posto magico dove ci si incontra per passare una splendida serata, questo verrà vissuto grazie all'attenzione che il gestore riserverà al locale per attrarre la clientela. In questa piccola guida elencherò 10...
Lavoro e Carriera

Come accreditare e.c.m. un corso o seminario

Il Ministero della Sanità, dal 2002, chiede a tutte le figure professionali con mansioni specifiche sanitarie, ad esempio medici, infermieri, fisioterapisti e altri, di aggiornarsi continuamente secondo i criteri definiti dall'E. C. M. (Educazione Continua...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un invito formale ad un evento

Quasi a tutti noi è capitato di organizzare o prendere parte ad un evento importante e, se abbiamo collaborato nell'organizzazione, ci siamo trovati ad affrontare diverse situazioni critiche. Fra questi quello che sembra il più semplice è l'invito....
Lavoro e Carriera

Come Presentare Una Richiesta Di Permesso Al Datore Di Lavoro

Se avete necessità di richiedere un permesso retribuito ma non disponete di un modulo da compilare e presentare al vostro datore di lavoro, all'interno della seguente guida troverete alcuni consigli utili per formulare correttamente la vostra richiesta...
Richieste e Moduli

Come compilare il modulo di maternità obbligatoria INPS

Il momento più bello della vostra vita è arrivato, finalmente siete in dolce attesa e dovete conciliare il lavoro con la maternità. All’inizio è facile e non avete nessun problema, ma quando il pancione inizierà a crescere non potrete più svolgere...
Lavoro e Carriera

5 cose da sapere sul pagamento con i voucher

Oggi non è sempre facile riuscire a trovare un'occupazione sicura, stabile e duratura nel tempo. Per tutti quei lavoratori che svolgono lavori discontinui, poco sicuri e che, nella maggior parte dei casi, non offrono tutti i vantaggi di cui un lavoratore...
Richieste e Moduli

Come stampare un attestato di malattia dal sito dell'INPS

Con lo sviluppo della tecnologia si sono fatti numerosi passi avanti in diversi settori, molte attività si sono modernizzate e quindi anche semplificate. Ovviamente, in qualsiasi ambito non possiamo sicuramente escludere l'utilizzo di vari siti internet...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.