Come chiedere un'aspettativa dal lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con il termine aspettativa, in pratica ci si riferisce all'abbandono dell'attività lavorativa per un determinato periodo di tempo senza per questo perdere il posto. Le motivazioni possono essere di differente tipo e il tempo della 'pausa' può essere vario, ma ogni volta deve rispettare i requisiti di chi la richiede. Inoltre la legge stabilisce limiti e vincoli precisi nei singoli CCNL. Se avete quindi la necessità di 'congelare' momentaneamente il vostro lavoro, leggendo questa guida potrete informarvi per sapere come chiedere l'aspettativa.

24

Lo stato di aspettativa porterà il richiedente a perdere il trattamento economico per tutto il periodo in cui esso si assenta dal lavoro e una riduzione dell'anzianità, la quale agisce anche sul piano previdenziale; ma il lavoratore può decidere di riscattare il periodo con il versamento dei contributi volontari. E' importante sottolineare che chi si trova in aspettativa, non può svolgere altre attività lavorative normalmente inquadrate e retribuite.





Prima di presentare la richiesta all'Ufficio del Personale della propria azienda, conviene sempre consultare un gruppo sindacale oppure un legale specializzato in diritto del lavoro, per avere precise indicazioni relative alla richiesta dell'aspettativa: le varie modalità, tempistiche e requisiti per l'ottenimento di una sospensione momentanea dal posto di lavoro senza perderlo, dipendono dal tipo di CCNL applicato, per cui occorre e esaminare con attenzione ogni singola situazione.

34

In ogni caso, l'iter generalmente prevede che il lavoratore presenti all'Ufficio del Personale, la domanda di aspettativa indicando esattamente la durata del periodo di congedo con un preavviso prestabilito e variabile secondo quanto prevede il CCNL di riferimento; si avrà un risposta scritta dall'azienda, entro un tempo prestabilito e variabile, sempre secondo ciò che prevede il CCNL in questione.

Continua la lettura
44

Un eventuale diniego, la proposta di un rinvio a una data successiva e determinata e/o la concessione parziale dell'aspettativa, devono essere, secondo ciò che stabilisce la legge, motivati.
Il lavoratore può eventualmente richiedere all'Ufficio del Personale, un secondo esame della richiesta presentata, entro un periodo di tempo prestabilito e variabile, secondo quanto viene stabilito dal CCNL in questione.
Si arriverà quindi all'approvazione oppure alla reiterazione del diniego dell'offerta di rinvio e/o della concessione di tipo parziale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Fondo Est: cos'è e come funziona

Ecco una guida, molto pratica ed anche utile, per cercare di capire c'è e come funziona per bene, il Fondo Est. Sapere e conoscere che cosa sia questo nome, è molto importante ed anche molto utile, per riuscire ad utilizzarlo per bene ed al meglio,...
Lavoro e Carriera

Come usufruire delle 150 ore di diritto allo studio in Sanità

Dal 1° Gennaio al 31 dicembre di ogni anno è possibile usufruire dei permessi per il cosiddetto diritto allo studio. Infatti, se siete dei lavoratori della Pubblica Amministrazione, ed in particolare nel settore della Sanità, avete il diritto di assentarvi...
Richieste e Moduli

Come richiedere i benefici della L.104/92 per i lavoratori dipendenti

Se sei stato riconosciuto, dalla commissione incaricata, soggetto portatore di Handicap in base alla L. 104/92 art. 33, oppure lo stesso riconoscimento l'ha avuto un tuo familiare, e tu sei un lavoratore dipendente, puoi usufruire dei benefici previsti...
Previdenza e Pensioni

5 cose da sapere sulla maternità facoltativa

Quando una lavoratrice è in dolce attesa segue, su indicazione del suo medico, un fitto protocollo di analisi e visite di controllo, per monitorare lo sviluppo del bambino. Ma è necessario che sia informata su diritti e doveri che le spettano e, soprattutto,...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere un congedo per malattia

Nessuno può sfuggire ad un seppur lieve malanno durante l'anno e persino il lavoratore più zelante e stakanovista, si ritrova a dover chiedere almeno una volta in 365 giorni qualche giorno per malattia. Quando si tratta di qualcosa di più serio o di...
Previdenza e Pensioni

5 modi per andare in pensione

Alla fine della propria carriera lavorativa un comune lavoratore ha diritto alla pensione. Negli anni le normative a riguardo hanno subìto diverse modifiche, alcune sensibili, altre lievi. Nel recente Jobs Act sono presenti alcune regolamentazioni riguardo...
Lavoro e Carriera

Come calcolare la tredicesima

La tredicesima mensilità conosciuta come tredicesima è una mensilità aggiuntiva della retribuzione di un lavoratore dipendente che viene erogata durante il periodo di Natale. Inizialmente la tredicesima conosciuta come "gratificazione natalizia", era...
Finanza Personale

Come farsi rimborsare le spese mediche, per CCNL Terziario e Turismo

I lavoratori a cui viene applicato il Contratto Nazionale del Lavoro (CCNL) dei settori Terziario (ovvero Commercio e Servizi), Turismo, Ortofrutta e Farmacia, hanno il diritto all'assistenza sanitaria integrativa offerta dal Fondo Est (costituito nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.