Come chiedere il risarcimento per furto di oggetti in albergo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Purtroppo i furti non si verificano solo nelle nostre case ma, anche negli alberghi, dove rubare oggetti di valore è ancora più facile. Avete scelto con cura e attenzione l'albergo in cui alloggiare, pensate di potervi godere il confort di una vacanza o almeno di passare in tutta tranquillità questo importantissimo viaggio di lavoro e invece, tornati nella vostra stanza d'albergo, vi accorgete dell'assenza di alcuni vostri oggetti preziosi. Purtroppo si, avete subito un furto. Se cercate ulteriori chiarimenti su come chiedere il risarcimento per furto di oggetti in albergo non vi rimane che seguire attentamente i passi di questa guida.

25

Nonostante le garanzie che qualsiasi albergo assicura di offrire alla propria clientela, i topi d'appartamento o in questo caso, d'albergo sono sempre all'opera. Magari a causa di una finestra socchiusa o di un balcone dimenticato aperto qualcuno si è intrufolato nella vostra stanza e ha fatto razzia di preziosi e oggetti di valore. Come comportarsi? Per prima cosa bisogna sottolineare che, per quanto l'albergo possa declinare la responsabilità degli oggetti dimenticati nei luoghi comunitari, ciò che viene custodito all'interno della stanza (a maggior ragione in cassaforte) è sotto responsabilità dell'albergo.

35

Bisogna ricordare che ai sensi dell’art. 1783 del c. C. Gli albergatori sono i diretti responsabili dell'eventuale furto di oggetti appartenenti al cliente dell'albergo e l'eventuale risarcimento è calcolabile in base al valore effettivo di quanto sia stato sottratto fino a un limite di rimborso di cento volte il prezzo giornaliero della stanza.

Continua la lettura
45

Una volta accertati del furto bisogna per prima cosa elencare su un foglio tutti gli oggetti mancanti, facendo attenzione ad appuntare attentamente ogni elemento con descrizione fisica e valore approssimativo. Nel caso di furto di carte di credito/carte di debito è fondamentale rivolgersi immediatamente alla propria banca e procedere al blocco di tali carte in modo da evitare che vengano svuotate dall'eventuale credito. Nel caso di furto di telefono cellulare bisogna, allo stesso modo, chiamare il proprio gestore e richiedere il blocco della scheda sim. Ugualmente, se tra gli oggetti si riscontra la mancanza di documenti d'identità bisogna appuntarne, se possibile, il numero di riconoscimento. Dopo aver compilato l'elenco bisogna consegnarlo e procedere con una rapida denuncia alle autorità e segnalare il furto al personale dell'albergo.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile non lasciare denaro liquido o carte di credito nella stanza d'albergo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere un risarcimento per l'aereo in ritardo

Gli imprevisti sono all'ordine del giorno e, quando si viaggia, la probabilità che accadano aumenta esponenzialmente. Il più comune contrattempo nel quale ci si può imbattere, nel corso di una trasferta, è il ritardo del mezzo di trasporto. Se il...
Richieste e Moduli

Come farsi risarcire nei casi di overbooking

L'overbooking, letteralmente sovraprenotazione, è una prassi che viene adottata dalle compagnie aeree allo scopo di tutelare i propri interessi, e che consiste nell'accettare un numero di prenotazioni in misura maggiore dei posti a sedere effettivamente...
Previdenza e Pensioni

Come scegliere l'assicurazione per la casa

Comprare una casa vuol dire sostenere dei costi, sopportare dei sacrifici. Spesso per acquistarla ci affidiamo alle banche per richiedere un mutuo (oggi anche molto difficile da ottenere) e, allo stesso tempo, sottostiamo a tante rinunce. Tutto questo,...
Banche e Conti Correnti

5 cose da fare prima di bloccare una carta di credito

Quasi tutte le famiglie possiedono oggi almeno una carta di credito. Questo è infatti uno degli strumenti di pagamento più utilizzati anche per fare acquisti on line. Tuttavia può succedere a volte di smarrire la carta di credito o peggio ancora di...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore d'albergo

Il turismo è uno dei settori produttivi più sviluppati in Italia. In ambito turistico, e specialmente per quel che riguarda l'accoglienza, esistono molte diverse figure professionali, che riguardano sia le posizioni più umili, sia quelle più prestigiose....
Finanza Personale

Diritto commerciale: i contratti di assicurazione

Dopo la revisione del codice del 1942, la disciplina del contratto di assicurazione è stata rimodulata per una maggiore tutela dell'assicurato, in quanto parte meno forte del contratto, al fine di evitare che l'assicuratore possa disporre arbitrariamente...
Finanza Personale

Come leggere una polizza assicurativa

La polizza assicurativa è quel contratto che viene stipulato fra la compagnia assicurativa ed il contraente. Lo stesso prevede degli obblighi sia da parte della compagna che da parte del contraente e va letto con particolare attenzione. Se fosse complicato...
Finanza Personale

Come bloccare il bancomat in caso di furto o smarrimento

La carta di debito, comunemente chiamata "bancomat" è uno strumento di pagamento ampiamente diffuso per effettuare prelievi di contanti e pagamenti con addebito automatico sul proprio conto. La comodità di tale strumento risiede nel facilitare le transazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.