Come cambiare nome o cognome da minorenni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Appena veniamo al mondo sono i nostri genitori che decidono quale sarà il nostro nome che porteremo generalmente per tutta la vita. Tuttavia questo potrebbe non essere di nostro gradimento per cui potremo tranquillamente sostituirlo con un altro che più ci aggrada. Oltre al nome potremo anche sostituire il nostro cognome se non ci piace o per altri motivi personali. Per cambiare sia il nome che il cognome potremo seguire tutte le indicazioni facilmente reperibili nelle moltissime guide presenti sul web. Queste ci forniranno tutti i passaggi che dovremo seguire per poter completare l'iter burocratico che ci porti a cambiare il nostro nome o cognome. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a cambiare il nostro nome o il nostro cognome da minorenni.

25

Occorrente

  • Moduli e certificati
35

La domanda per il cambio di cognome e/o nome deve essere presentata in carta da bollo del valore di 14,62 euro, sottoscritta da entrambi i genitori o da uno dei due genitori con l'assenso scritto dell'altro, oppure, in mancanza dei genitori, da chi ne esercita la potestà genitoriale. Per prima cosa dovremo scaricare il modello C per il cambiamento del cognome per minori e il modello D per il cambiamento del nome per minori.

45

Una volta compilati i suddetti modelli in tutte le loro parti con i dati anagrafici del richiedente, dovremo produrre una dichiarazione sostitutiva di certificazione, sottoscritta dal minore richiedente. Questa dichiarazione deve riportare il luogo e la data di nascita, la residenza, lo stato di famiglia e la cittadinanza del minorenne. Insieme a questa dichiarazione dovremo allegare i vari certificati (certificato di nascita, certificato di residenza, stato di famiglia).

Continua la lettura
55

È bene allegare anche eventuali documenti atti a sostenere le motivazioni che hanno spinto alla richiesta. Inoltre, alleghiamo fotocopia di un documento di identità del richiedente e una dichiarazione di assenso degli eventuali cointeressati, accompagnata dalla fotocopia di documento d'identità degli stessi. Il tutto va spedito con raccomandata A. R. alla Prefettura della nostra città o a quella di rappresentanza. Se la richiesta verrà presa in considerazione, verrà richiesto al richiedente di produrre un'altra marca da bollo che verrà apposta sul decreto. Per quanto riguarda i cittadini italiani residenti all'estero ma iscritti all'AIRE, la procedura non cambia ma la domanda va inoltrata al prefetto della provincia di iscrizione AIRE tramite il Consolato italiano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come dare il cognome materno ai figli

In tale tutorial vi daremo informazioni utili su come dare il cognome materno ai figli vostri. La normativa Italiana permette degli spazi di intervento parecchi limitati e con percorsi che sono complessi particolarmente. Non dovrete dimenticare che la...
Richieste e Moduli

Come compilare il modulo di maternità facoltativa INPS

In questo articolo vedremo come compilare il modulo di maternità facoltativa INPS. Tale domanda, anche chiamata congedo parentale, può essere obbligatoria oppure facoltativa, e dovrà essere presentata all'ente in modo telematico tramite tramite l'applicativo...
Finanza Personale

Libretti al portatore: caratteristiche

I libretti al portatore sono uno strumento di risparmio molto utilizzato, specie per alcune caratteristiche che vedremo di seguito. Vedremo anche alcune nuove modifiche legislative che concernono le modalità di utilizzo di questo strumento e le differenze...
Richieste e Moduli

Come fare la dichiarazione sostitutiva di atto notorio

La dichiarazione sostitutiva di atto notorio è un modulo con cui si avrà l'opportunità di affermare molteplici situazioni (relative al dichiarante o ad ulteriori persone), per le quali non si ha la possibilità di far ricorso all'autocertificazione...
Richieste e Moduli

Come riconoscere un figlio

Il riconoscimento di un figlio è un particolarissimo atto giuridico attraverso il quale uno dei due genitori o entrambi possono riconoscere i propri figli. In sostanza con questo atto si trasforma la procreazione in un atto di filiazione che ha una valenza...
Richieste e Moduli

Come fare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà valida davanti ad un giudice

Le dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà sono dichiarazioni rese e sottoscritte dall'interessato, sotto la propria responsabilità, ai sensi dell'art.47 del DPR 445/2000. Esse possono riguardare: situazioni, fatti, a diretta conoscenza del...
Richieste e Moduli

Come richiedere nuovo allaccio Enel

In questa guida vedremo come richiedere un nuovo allaccio con Enel per la propria casa, l'ufficio o per la propria azienda. Il nuovo contratto viene stipulato sia quando non esiste un contatore che sia stato installato sul posto, oppure nel caso in cui...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per minorenni

Se siete interessati ad aprire un conto corrente per un minore e non sapete quale scegliere, ecco una guida fatta ad hoc per voi per avere delle informazioni maggiori e basilari su alcune caratteristiche di questi conti correnti che, proprio perché riferiti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.