Come cambiare il medico di base quando si trasferisce la propria residenza

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Può capitare a tutti nella propria vita per svariati motivi di cambiare residenza da una città o regione ad un altra. Si trasferisce così anche il proprio medico di base altrimenti si corre il rischio di essere cancellati dalle liste dell'Asl del comune in cui si era precedentemente residenti e rimanere senza assistenza sanitaria.
Vediamo dunque, con questa guida, come cambiare il medico di base quando si trasferisce la propria residenza.

26

Occorrente

  • Certificato di residenza
  • Fotocopia documento di identità
  • Vecchio tesserino sanitario
36

Per individuare la persona giusta per cambiare il medico di base quando si trasferisce la propria residenza occorre consultare gli elenchi posti negli uffici del distretto sanitario di appartenenza (oggi anche on line), e magari prendere un appuntamento per un primo incontro conoscitivo. Occorre poi recarsi in comune e farsi rilasciare un certificato di residenza. Potrebbe essere necessario anche uno stato di famiglia nel caso foste sposati. Se il cambio di residenza avviene all'interno dello stesso comune, ma di ASL diversa, il medico di famiglia può essere mantenuto, dal momento che il cambio avviene all'interno del territorio dello stesso comune. Se invece si tratta di cambio di residenza in un comune diverso, ciò comporta la revoca automatica del medico di famiglia da parte della ASL.

46

È da notare che se si cambia nuovamente residenza, tornando a quella originaria, la scelta del medico di famiglia va fatta di nuovo, non essendo automatica la re-attribuzione del medico precedentemente scelto. Si può scegliere un medico anche al di fuori del comune di residenza, anche se a tempo determinato. Occorre fare poi una fotocopia di un documento d'identità in corso di validità ed una fotocopia del libretto sanitario e della relativa tessera sanitaria. Questi documenti vanno consegnati al nuovo comune di residenza per poi provvedere alla scelta del medico. Nel caso foste sposati ed il coniuge è residente il problema della scelta del medico non sussiste, sarà lo stesso del vostro coniuge, a meno che non vogliate espressamente cambiarlo. In tal caso dovrete attenervi alla lista che vi verrà consegnata dall'ASL.

Continua la lettura
56

Nel caso vogliate invece tenere il medico del vostro coniuge quando si trasferisce la propria residenza la legge del ricongiungimento familiare ve lo consente anche se questo ha raggiunto il numero massimo di assistiti.
La cancellazione dalla vecchia ASL avverrà in maniera del tutto automatica, attraverso una comunicazione della nuova ASL di appartenenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come ottenere la Green Card

Chi si trasferisce in un paese straniero per periodi più o meno lunghi ha la necessita' di recarsi in uffici appositi e richiedere dei documenti per poter risiedere in quel paese che lo ospita. In America il documento più famoso ed importante è la...
Banche e Conti Correnti

Il mercato monetario e finanziario

Il mondo della finanza è molto complesso e ampio. Infatti tra le varie caratteristiche che esso ha, si possono distinguere in particolare due tipi di mercati molto importanti all'interno di essa. In questa semplicissima guida, attraverso i passi successivi,...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Tunisia

La Tunisia è una repubblica dell'Africa settentrionale con una popolazione di circa 8.735 abitanti. Oltre ad essere una meta molto gettonata per chi vuole trascorrere alcuni giorni di vacanze, questo territorio risulta essere molto ambito per chi ha...
Previdenza e Pensioni

Come ricevere la pensione all'estero

Dopo una vita lavorativa, alcune persone decidono di trasferirsi all'estero. Si tratta di una scelta importante, spesso radicale. È il caso del ricongiungimento ai figli che vivono stabilmente lontano da casa. Oppure sempre più spesso ci si trasferisce...
Lavoro e Carriera

Giappone: come cercare lavoro

Tra i tanti paesi il cui mercato offre lavoro, il Giappone attrae molti italiani. Tuttavia non è certamente cosa facile trovare lavoro in Giappone per un italiano. Gli aspetti più complessi che ci si trova ad affrontare quando ci si trasferisce sono...
Lavoro e Carriera

Ghana: come cercare lavoro

Sono molte le ragioni che spingono sempre più persone a visitare il Ghana: lo stile di vita dei ghanesi, la loro solarità, lo scenario naturale aspro eppure comunque così affascinante, ecc. Se alcuni desiderano fare un viaggio turistico per esplorare...
Richieste e Moduli

Come Evitare Di Pagare I Debiti Del Defunto

L'argomento sulla successione ereditaria ha da sempre generato parecchi interrogativi, soprattutto, inerenti la tutela degli eredi. Può succedere che gli eredi ricevono in successione, dal proprio caro defunto, onerosi debiti da dover pagare, ritrovandosi...
Richieste e Moduli

Come richiedere il trasferimento delle linea telefonica Telecom

Nel momento in cui ci si trasferisce in una nuova casa, si deve far fronte a diversi cambiamenti. Anzitutto, occorre spostare i contratti luce, acqua e gas presso un nuovo domicilio. Anche la linea telefonica si vede trasferire nella nuova casa e in tal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.