Come calcolare lo sconto percentuale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Stabilire l'entità di una detrazione, risulta essere sicuramente una delle operazioni maggiormente utilizzate ogni giorno e in qualsiasi parte del mondo: casalinghe, studenti, impiegati, venditori e persone che si occupano di ogni genere di affari, in moltissime occasioni ricorrono all'applicazione di questa formula per effettuare i loro conteggi e scoprire quale cifra finale viene ricavata. Tale operazione non è affatto complicata, infatti potrete effettuarla da soli senza dunque rivolgervi ad un professionista, risparmiando in questo modo grosse somme del vostro denaro. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con estrema attenzione ed impegno le interessanti e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa semplice guida, in modo da apprendere utilmente come calcolare lo sconto percentuale.

27

Occorrente

  • Calcoli di base
37

Percentuale di sconto su prodotti in saldo:

Tramite questa guida, potrete analizzare una tipologia di calcolo piuttosto frequente, prendendo in esame una percentuale di sconto applicata esattamente ad un prodotto in commercio durante il periodo dei saldi, descrivendo in maniera elementare le fasi di un ipotetico acquisto precisamente a prezzo scontato.

47

Conoscere lo sconto effettuato sul prodotto:

Immaginate dunque di entrare in una pelletteria e di voler comprare ad esempio una borsa che costa esattamente 100 euro, mentre il negoziante vi fa presente che in origine (cioè precisamente prima dello sconto), il prezzo di tale accessorio corrispondeva esattamente a 120 euro. Bene, adesso dovrete poter conoscere esattamente a cosa corrisponde la parte di sconto effettuato precisamente su tale prodotto, per capire come mai il costo, dai centoventi euro iniziali, ora scende a cento.

Continua la lettura
57

Esempio:

La formula che deve essere utilizzata, può essere utilmente spiegata nel seguente modo: prezzo privo di sconto, meno il prezzo scontato e tutto diviso per cento; il risultato che si ottiene, deve essere moltiplicato esattamente per cento, trasformandosi in questo preciso modo in una percentuale. Ma eseguite adesso una facile dimostrazione, applicando qui tale formula e usando i numeri: 120 meno 100 = 20; procedendo: 20 diviso 100 = 0,20; quindi: 0,20 moltiplicato 100 = 20%. Seguendo queste utili e semplici mosse riuscirete in pochissimo tempo a calcolare lo sconto percentuale di qualsiasi oggetto, soprattutto quando non avete a portata di mano una calcolatrice. Come avete potuto vedere voi stessi, l'operazione risulta essere davvero semplice da svolgere, dunque grazie a questi pochi e semplici passi non dovreste riscontrare alcun problema. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Multe: come usufruire dello sconto del 30%

Novità in Italia. Negli ultimi anni lo Stato sta cercando di agevolare i bravi cittadini. La politica italiana ha deciso di introdurre una legge che finalmente può agevolare i cittadini. Le multe emesse all'anno, sono moltissime. Bisogna però considerare...
Finanza Personale

Come ottenere lo sconto di cambiali

La cambiale è un titolo di credito o di debito. Da tempo viene impiegata per finanziamenti su garanzia ed evitare così le ipoteche. Il pagamento in contanti per molti rappresenta un lusso. Non tutti possono sottrarre una certa somma dal capitale personale...
Finanza Personale

Come farsi fare uno sconto

Sapere negoziare per ottenere il giusto prezzo è una vera è propria arte. Bisogna conoscere il prodotto che si intende acquistare per capirne il prezzo reale e fin dove è possibile spingersi per ottenere uno sconto, il più vantaggioso possibile! Bisogna...
Aziende e Imprese

Come calcolare il tasso di sconto WACC

Il mercato finanziario permette d'investire in svariate tipologie di azioni e titoli azionari: ciascuno di essi possiede un determinato costo iniziale, che viene remunerato successivamente con un rendimento fisso o variabile. Tra le numerose opzioni ed...
Richieste e Moduli

Come richiedere lo sconto telepass

In questi ultimi anni la vita dei pendolari è diventata estremamente più difficile, da un punto di vista prettamente economico. Visti i continui rincari della benzina, gli aumenti dei pedaggi autostradali all'ordine del giorno, oltre al traffico sempre...
Case e Mutui

Come avere lo sconto per l'acquisto della prima casa

L' acquisto di una nuova casa, soprattutto per le giovani coppie, è uno tra gli ostacoli più grandi alla realizzazione di una vera e propria vita familiare. Di certo avere agevolazioni e sconti consistenti rappresenta un grandissimo aiuto. Tra gli sconti...
Finanza Personale

Come calcolare il valore attuale commerciale

Innanzitutto è bene chiarire il concetto di valore attuale commerciale e, possiamo dire che, per valore attuale commerciale si intende la differenza tra il valore nominale che, non è altro che il capitale che il presunto debitore dovrà pagare alla...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare l'incasso di un credito mediante effetti

Un diffuso metodo per regolare certe transazioni commerciali è l'utilizzo degli effetti cambiari, che hanno un valore nominale che il debitore verserà successivamente, così da contabilizzare la transazione con denaro reale. Qua si descrivono le diverse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.