Come calcolare le trattenute sulla pensione

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si parla di pensione di anzianità, bisogna effettuare un calcolo periodico delle trattenute. Questo tipo di procedura si svolge in due casi. Il primo riguarda il superamento dei 7500 € annui per età fino ai 75 anni. Nel secondo caso, invece, si parla di 7750 € per contribuente di età pari o superiore ai 75 anni. Per quanto riguarda le pensioni sociali, le prestazioni per invalidi, le maggiorazioni e gli assegni di solidarietà, essi non si considerano ai fini del calcolo IRPEF. Quando si effettua il calcolo delle trattenute sulla pensione, l'INPS provvede ad applicare una serie di detrazioni. Si tratta sostanzialmente di applicare i coefficienti relativi al caso in esame e di eseguire una valutazione delle varianti. Qui di seguito chiariremo ogni dubbio su come calcolare le trattenute sulla pensione.

27

Occorrente

  • Modello Obis M
  • Pensione di anzianità
37

Individuare le pensioni soggette a trattenute

Il primo step dell'intera procedura consiste nell'individuazione delle pensioni soggette a trattenute. Come abbiamo visto poc'anzi, le trattenute riguardano le pensioni di anzianità. Nel caso di un lavoro autonomo, sarà l'INPS a trattenere la somma stabilita alla fonte. Se invece di parla di lavoro dipendente, allora la trattenuta sulle retribuzioni dei dipendenti è di competenza del datore di lavoro. Che si tratti di lavoro autonomo o dipendente, comunque occorre accertarsi che il soggetto in esame non rientri in una delle categorie esenti da trattenute. Solitamente una pensione di invalidità viene attestata da una documentazione. Ad ogni modo è bene controllare per bene tutte le informazioni riguardanti il cittadino in questione.

47

Calcolare la ritenuta in base all'importo giornaliero della pensione

Quando si calcola la ritenuta, biogna necessariamente basarsi sull'importo giornaliero della pensione. Esso viene solitamente indicato nel certificato di pensione che ogni dipendente deve consegnare al proprio datore di lavoro. Per ottenere il totale della ritenuta, Bisogna moltiplicarne il valore per i giorni retribuiti nel mese. Tali giorni non possono essere superiori a 26 in nessun caso. Se l'orario settimanale di lavoro è inferiore ad una ripartizione di 6 giorni, occorre moltiplicare l'importo per 6 giornate. Nel caso di un lavoro part-time, la trattenuta si calcola sulle ore lavorative. Basta prendere l'importo della trattenuta giornaliera per 6, e dividerlo per l'orario l'orario della settimana a tempo pieno. La risultante si dovrà poi moltiplicare per le ore laorative effettive di una settimana.

Continua la lettura
57

Versare le trattenute sulle retribuzioni dei dipendenti se si è datori di lavoro

Il datore di lavoro deve obbligatoriamente versare le trattenute sulla retribuzione dei suoi dipendenti all'Ente previdenziale responsabile dell'erogazione della pensione stessa. La mancata ottemperanza di tale obbligo è punibile con una sanzione del valore di quadruplo rispetto alla somma da trattenere. Generalmente il datore di lavoro provvede al calcolo delle trattenute consultando il proprio commercialista. In casi particolari, si consiglia di rivolgersi al sindacato o ad un altro ufficio competente in materia. In questo modo si avrà la certezza di non aver saltato alcun passaggio, nel pieno rispetto della normativa vigente in tema di pensioni e versamenti delle trattenute ad esse collegate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chiarire eventuali dubbi, si può consultare il portale dell'INPS.
  • Controllare sempre che tutto l'iter sia stato rispettato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Prepensionamento: quando é possibile richiederlo

Col termine "prepensionamento", si intende la possibilità di godere delle pensioni di vecchiaia prima dell'età prevista dalla legge. Di recente è stata introdotto l'anticipo di pensione o Ape, un decreto pensato per garantire un reddito ponte ai dipendenti...
Finanza Personale

Come leggere la busta paga

La busta paga non è altro che è il riassunto di un compenso per prestazioni lavorative che vengono effettuate in un dato periodo di tempo, che può essere mensile, trimestrale, semestrale a seconda della tipologia di lavoro che si svolge. In un semplice...
Aziende e Imprese

Come Chiedere All'Inps L'Indennizzo Per Cessazione Attività Commerciale

In questa guida vi spiegherò come chiedere all'Inps l'Indennizzo per la cessazione dell'attività Commerciale. Le operazioni da effettuare sono piuttosto semplici, tuttavia bisogna stare bene attenti sui vari passaggi. Per eventuali chiarimenti cercate...
Lavoro e Carriera

Come controllare la busta paga

Per un impiegato è fondamentale saper controllare la propria busta paga. Questo documento rilasciato dal datore di lavoro comprende una serie di voci e di informazioni per il dipendente. La loro lettura informa sul calcolo effettuato per addivenire al...
Aziende e Imprese

Come operare come sostituto d'imposta

Il sostituto d'imposta, nell'ordinamento italiano, rappresenta quel soggetto (pubblico oppure privato) che secondo la normativa vigente sostituisce in tutto o parzialmente il contribuente nei rapporti con l’amministrazione finanziaria, trattenendo le...
Lavoro e Carriera

Tutto sulla busta paga

Ai nostri giorni, pultroppo il tasso di disoccupazione è veramente molto alto e questo grava sulle condizioni economiche dei singoli cittadini. Inoltre, il lavoro in nero è sempre in continuo aumento questo agevola sicuramente i datori di lavoro che...
Previdenza e Pensioni

Errori sulla pensione: come ottenere il rimborso

Non è insolito che sulla pensione spettante al cittadino si possano rilevare errori sul calcolo dell' assegno erogato. Sarà capitato sicuramente a qualcuno di ricevere delle spettanze inferiori alle aspettative. In Italia, purtroppo, non sono pochi...
Lavoro e Carriera

Come leggere la propria busta paga

La busta paga è un vero e proprio tabulato, in cui sono specificate nel dettaglio alcune voci, come: trattenute Irpef, contributi Inps, detrazioni fiscali, assegni familiari (possono essere retribuiti quando un dipendente ha a carico una moglie e dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.