Come calcolare le tasse doganali

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco una bella ed interessante guida, molto pratica, veloce ed anche utile, mediante il cui aiuto poter essere finalmente in grado di capire ed imparare come e cosa fare per calcolare, nel modo corretto, le tasse doganali, affinché le stesse possano essere chiare e precisa, anche prima di doverle pagare. Iniziamo subito con il dire che le tasse doganali sono necessarie quando si importano delle merci al di fuori dello stato dove esse vengono prodotte. Quando tali tasse sono associati all'utilizzo di mezzi per spedizioni oltreoceano, le spese doganali possono addirittura superare il costo dell'intero carico di merce importato o esportato. Per chi non ha esperienza in campo di import/export, è necessario sapere l'ammontare di questi costi a seconda della quantità di prodotti trasferiti e della durata del viaggio.
Vediamo dunque, con questa guida, come calcolare le tasse doganali. A questo punto, detto ciò, non resta che augurare a tutti i nostri cari ed appassionati lettori di questo argomento, una buona lettura ed anche una continua realizzazione!

27

Occorrente

  • Merce da esportare
37

Come pagare i dazi doganali

Il dazio doganale e le tasse sono dovute per l'importazione di merci in Italia non provenienti dall'UE, sia da un privato che da un ente commerciale. L'ammontare delle tasse doganali da pagare sono calcolati sul valore CIF, vale a dire la somma del valore delle merci importate, le spese di trasporto e l'assicurazione. Le aliquote applicate alle importazioni in Italia, in genere variano tra lo 0 e il 17%. Alcuni prodotti, come computer portatili, telefoni cellulari, fotocamere digitali e console per videogiochi, sono esenti da queste tasse. Altri prodotti possono invece essere soggetti a tasse supplementari a seconda del paese di fabbricazione. Ad esempio, per le biciclette fabbricate in Cina, le spese doganale possono ammontare fino al 48,5%.

47

Come conoscere la normale aliquota IVA

La normale aliquota IVA per l'importazione delle merci in Italia è del 22%, con poche eccezioni a tassi ridotti del 10 o del 4%. L'IVA viene calcolata in base al valore delle merci, a cui vanno aggiunti i costi e le assicurazioni per le spedizioni internazionali, oltre ai dazi dell'importazione normalmente dovuti. Per le importazioni in Italia, ci sono soglie minime al di sotto delle quali il dazio e l'IVA vengono calcolate. Il dazio non è calcolato se il valore FOB, cioè il valore delle merci senza il trasporto e il costo di assicurazione, non supera le 150 € L'IVA, invece, non viene calcolata se il valore FOB non supera le 22 €. Per l'importazione di tabacco ed alcol, è dovuta anche l'accisa, ovvero una tassa doganale supplementare che può essere addebitata per coprire le spese dei controlli necessari per questo tipo di merci.

Continua la lettura
57

Come pagare i dazi doganali negli Stati Uniti

Per chi dovesse esportare negli Stati Uniti, è disponibile lo strumento interattivo "Harmonized Tariff Schedule" presso questo sito web, dove i prodotti sono catalogati in 22 diverse sezioni. Inserire la descrizione generale del prodotto nella casella "Cerca" nella parte superiore della pagina e premere "Invio". Un elenco di codici tariffari ("voci") apparirà nel pannello di sinistra della pagina. Oltre al tool online, l'USITC Harmonized Tariff Schedule è scaricabile anche in formato PDF, composto da 3098 pagine. Ed ecco che così facendo potremo anche noi conoscere le tasse doganali prima di tutto, in maniera tale da poterle pagare senza grosse difficoltà ed anche problemi!
Buona lettura a tutti voi, carissimi lettori!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper eseguire quest'operazione è molto utile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come registrare una bolla doganale

Gli acquisti effettuati fuori dal territorio comunitario, sono documentati dalla bolla doganale, che fiscalmente rappresenta la nazionalizzazione della merce, con relativo pagamento di I.V.A. e dazi doganali. Ma come registrare una bolla doganale? Come...
Finanza Personale

Come calcolare i costi d'importazione

L'importazione di merci provenienti da altri paesi verso l'Italia è in grado sia di fruttare parecchio guadagno, ma può anche rappresentare un grosso rischio finanziario. Per questa ragione è particolarmente importante conoscere quello che avviene...
Richieste e Moduli

Come compilare una bolla doganale

Quando si importa o esporta al di fuori della Comunità Europea, è necessario compilare un documento chiamato "Documento Amministrativo Unico" (DAU), detto anche Bolla Doganale. Nella grande maggioranza dei casi, questa viene compilata dallo spedizioniere...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale alle Bahamas

Reputato un paradiso fiscale per via delle sue tasse particolarmente basse, l'arcipelago delle isole Bahamas, ancor oggi appartenente al Commowealth, è sede dei capitali di un numero imprecisato di ricconi che non desiderano devolvere al fisco del paese...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a Monaco

Monaco è un piccolo Stato indipendente appartenente all'Europa occidentale. Dal 1297 è sotto il governo dalla Casata dei Grimaldi (ad eccezione del periodo napoleonico relativo a 1789-1814). Confina soltanto con il territorio francese ed è vicino al...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale nelle Filippine

Il sistema fiscale filippino è una combinazione dei sistemi globali e cedolari di tassazione, dove i contribuenti nazionali e residenti sono tassati in base al loro reddito globale e i contribuenti non residenti sono tassati sul solo reddito nazionale....
Finanza Personale

Gli effetti economici delle imposte dirette ed indirette

Le fonti alle quali lo Stato attinge le risorse finanziarie che servono per la sua gestione si chiamano entrate tributarie, intese come somme obbligatoriamente dovute a fronte della prestazione dei servizi pubblici. Esse si distinguono in tre grandi classi:...
Aziende e Imprese

Regime dei minimi: come fatturare a un cliente estero

Il regime fiscale, che consente ad una ben precisa categoria di persone di diminuire le spese amministrative in modo molto vantaggioso, è il cosiddetto regime dei minimi. Interessa in maggior modo le imprese individuali e quelle professionali. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.