Come calcolare le provvigioni dell'agenzia immobiliare

di Fabrizio Cuna tramite: O2O difficoltà: media

Gli agenti immobiliari sono figure professionali i cui guadagni derivano dalle provvigioni. Tali provvigioni, relative all'agenzia immobiliare, sono variabili per importo ed equivalgono ad una piccola percentuale del prezzo di vendita di un immobile. Nella maggior parte dei casi questa percentuale oscilla tra il 5% e il 7%, anche se in certi casi può arrivare al 10%. Gli agenti possono ricevere provvigioni sia sulle vendite che sugli affitti. Le provvigioni complessive solitamente si dividono tra gli agenti del venditore e dell'acquirente. Vediamo quindi come calcolare le provvigioni dell'agenzia immobiliare.

Assicurati di avere a portata di mano: Documentazione necessaria al calcolo delle provvigioni Carta e penna Calcolatrice Parere e consulenza di esperti (commercialisti, avvocati, agenti immobiliari)

1 Il valore della commissione da guadagnare Prima di calcolare le provvigioni dovrete conoscere il valore della commissione da guadagnare. Tale importo va sottratto dalla vendita complessiva dell'immobile, prima che il venditore possa ottenere i proventi. Le provvigioni immobiliari si basano sul prezzo totale della casa. L'importo complessivo risultante da un mutuo o altro vincolo di pagamento non incide sul calcolo. Prendete ad esempio un immobile il cui prezzo di vendita ammonta a 200.000 euro. Con una commissione del 5% avrete a vostra disposizione una provvigione pari a 10.000 euro.

2 Il ruolo del mediatore e dell'agente di cambio L'acquirente della casa potrebbe non appoggiarsi ad un agente di vendita. In tal caso sarà lui a raccogliere l'intera commissione al momento della vendita dell'immobile. È possibile calcolare anche la commissione immobiliare su edifici di terzi. In tal caso si dovrà negoziare con il proprietario l'importo della provvigione, e la riscossione della stessa sarà dovere di un mediatore. Gran parte delle commissioni si fondano sui prezzi dei contratti di locazione. Queste si trovano tra il 4% e il 6% del valore complessivo, per cui bisognerà determinare l'importo globale del contratto di locazione. La riscossione dei pagamenti avverrà tramite un agente di cambio.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 La spartizione della quota di commissione È possibile dividere la quota a metà tra intermediario e agente immobiliare.  Nella maggior parte dei casi è l'agente di cambio ad avere la meglio, assicurandosi la quota maggiore.  Approfondimento Come tutelarsi nella mediazione immobiliare (clicca qui) Il lavoro dell'agente immobiliare diventa spesso flessibile sulla base degli importi delle provvigioni.  Gran parte degli agenti si dimostra disponibile a ridurre le provvigioni nei mercati più ristretti.  Ciò può capitare anche nei casi in cui la casa non trovi un acquirente in un lasso di tempo ragionevole.  L'entità dei profitti a favore del venditore è determinante nel calcolo delle provvigioni dell'agenzia immobiliare.  Abbiamo terminato la nostra guida su come calcolare le provvigioni dell'agenzia immobiliare.  Per ulteriori informazioni consultate il link: http://www.tecnici24.ilsole24ore.com/art/immobili/2013-07-30/come-calcola-provvigione-mediatore-174229.php

Non dimenticare mai: Se non siete particolarmente pratici nelle procedure burocratiche relative al mondo dell'economia e della finanza, lasciatevi aiutare da un consulente, un commercialista o da un esperto del settore. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Ulteriori informazioni sulle provvigioni delle agenzie immobiliari Ulteriori informazioni sul calcolo delle provvigioni delle agenzie immobiliari

5 motivi per acquistare casa con un'agenzia immobiliare Acquistare una casa è sempre un passo importante. Il dilemma rimane ... continua » 5 motivi per vendere casa con un'agenzia immobiliare Quando si cambia casa e si decide di vendere la vecchia ... continua » Come redigere il compromesso per l'acquisto di una casa L'acquisto di una casa è il passo più importante che ... continua » Come conseguire il patentino di Agente Immobiliare Il mercato immobiliare richiede una certa conoscenza e competenza. Ovviamente per ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come Investire Nel Mattone

Fino a qualche anno fa puntare sull'investimento immobiliare era considerato il sogno di tutti gli Italiani.
Era il modo più sicuro e redditizio per ... continua »

Come comprare casa

Nella vita di ogni persona, comprare casa è un passo decisivo per la propria vita. La casa è il simbolo della certezza, del nido, della ... continua »