Come calcolare le imposte sui salari

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Esistono vari argomenti che trattano l'economia del paese. Infatti il bilancio dello Stato prevede il pagamento dei tributi. Uno dei tributi che vengono pagati è l'imposta. L'imposta riguarda il prelievo obbligatorio da parte dei cittadini, a carico della spesa pubblica. Successivamente troviamo le imposte sui salari. Le imposte su salari fanno riferimento al lavoro effettuato con contratto in base alle ore di lavoro. In questa guida attraverso brevi e semplici passaggi, vedremo come calcolare le imposte sui salari.

25

In alcuni paesi del mondo, quali Alaska, Florida, Nevada, tanto per citarne alcuni, lo Stato non opera questo tipo di tassazione, in Italia essa è vigente e presenta dei valori piuttosto elevati. Tutti i datori di lavoro hanno l'obbligo indiscusso di trattenere la percentuale "in tasse" prevista dal nostro sistema fiscale, in essa rientrano anche i contributi previdenziali e assistenziali INPS.

35

Inizialmente andranno valutati diversi fattori, come l'influenza di un piano flessibile in cui, il dipendente può decidere di far accantonare, dal datore di lavoro, una parte dello stipendio in forme di investimento di varia tipologia. Qualora presenti, questi benefici andranno calcolati e detratti dalla retribuzione ordinaria del lavoratore. Le aliquote più diffuse in Italia vanno dal 9,19 % fino al 9,45 %. Tale dato viene influenzato dal numero di dipendenti, minore di quindici o maggiori di quindici, per industria e commercio. Mentre si attesta sul valore fisso del 9,15 % per la pubblica amministrazione ed i settori di credito e assicurazioni. Le aziende con più di 15 operai, facenti parte di determinati settori (dirigenti, operai, industria e commercio), dovranno versare lo 0,30 % in più.

Continua la lettura
45

Ovviamente il calcolo delle trattenute fiscali viene attuato sul lordo dello stipendio del lavoratore. L'Imposta sul Reddito delle Persone fisiche, viene calcolata su una parte del reddito annuale lordo, considerando più fattori, incluse le detrazioni previste per famigliari a carico, l'addizionale Irpef comunale, e l'addizionale Irpef regionale. Le aliquote Irpef vengono assoggettate ad un calcolo percentuale, in relazione agli scaglioni di appartenenza. Fino a 15000 euro l'aliquota è del 23%, da 15000,01 fino a 25000, l'aliquota si attesta sul 27%, sale vertiginosamente al 33% per gli scaglioni fino a 55000 annui. Continua ad arrivare al 41% per scaglioni che vanno da 55000,01 fino a 75000. Infine, per scaglioni superiori ai 75000 euro, si applica l'aliquota del 43%.
.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di studiare al meglio questo argomento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Gambia

Il Gambia è un piccolo Stato situato nella parte occidentale dell'Africa. La sua capitale è Banjul, oltre alla quale si possono evidenziare cinque divisioni distinte a loro volta in ben 37 distretti. La popolazione è divisa tra diverse etnie ciascuna...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Slovenia

Dagli anni '90 ha avuto luogo una lunga revisione del sistema tributario sloveno, prestando attenzione agli standard europei in materia fiscale e riducendo il numero degli strumenti impositivi. Il sistema fiscale in Slovenia è assai particolare poiché...
Finanza Personale

Le diverse forme di progressività delle imposte

Molto spesso quando trattiamo la materia tributaria abbiamo delle problematiche di comprensione. Questo perché purtroppo è molto tortuosa a ricca di diversi punti oscuri ai non addetti ai lavori. Lo scopo di questa guida è quello di chiarire al meglio...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Camerun

Il sistema fiscale in Camerun, nel corso degli anni, ha subito numerose riforme da parte del governo al fine di renderlo sempre più semplice, trasparente e modernizzato. A tale proposito, di recente il ministero delle Finanze ha messo a disposizione...
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare Le Spese Per Salari E Stipendi

Una delle categorie di scritture contabili che produce, sicuramente, delle maggiori problematiche è quella riguardante le modalità per la contabilizzazione degli emolumenti da corrispondere ai lavoratori dipendenti. La finalità di questa semplice ed...
Aziende e Imprese

Come operare come sostituto d'imposta

Il sostituto d'imposta, nell'ordinamento italiano, rappresenta quel soggetto (pubblico oppure privato) che secondo la normativa vigente sostituisce in tutto o parzialmente il contribuente nei rapporti con l’amministrazione finanziaria, trattenendo le...
Finanza Personale

Gli effetti economici delle imposte dirette ed indirette

Le fonti alle quali lo Stato attinge le risorse finanziarie che servono per la sua gestione si chiamano entrate tributarie, intese come somme obbligatoriamente dovute a fronte della prestazione dei servizi pubblici. Esse si distinguono in tre grandi classi:...
Aziende e Imprese

Come gestire le paghe

Se anche voi siete i titolari di un attività commerciale o un impresa, o semplicemente lavorate nell'amministrazione di qualche azienda sicuramente vi occupate della gestione del libro paga e dei pagamenti. Una corretta gestione degli stipendi e la puntualità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.