Il Post

Come Calcolare La Superficie Utile Di Un Appartamento

di Rosanna Termine difficoltà: facile

Come Calcolare La Superficie Utile Di Un Appartamento Può essere utile, in certe situazioni, calcolare la superficie interna di un appartamento o di un altro tipo di immobile. In questi casi ci si può rivolgere ad un professionista, in particolare se ci serve una certificazione scritta da un esperto, oppure possiamo arrangiarci da soli e, armati di metro, magari è più comodo usare il misuratore a laser, accingerci alle misurazioni. In teoria non occorre spostare i mobili ma, in caso di grossi armadi o credenze antiche molto ingombranti, dobbiamo fare attenzione che le misure siano il più precise possibili.

Assicurati di avere a portata di mano: Foglio di carta o computer; Calcolatrice; Squadrette; Matita;

1 La superficie netta interna è data dalla somma delle misure dei singoli ambienti, tolti balconi, eventuale spazio verde e ingombri di costruzioni in muratura, tipo penisole in cartongesso e simili. Posizionandoci a circa 50 cm dal pavimento, andremo a misurare innanzitutto il perimetro totale dell'intero piano; disegnando una piantina su un foglio di carta indicheremo su di essa i dati rilevati. Il disegno dovrà evidenziare sia le aperture, esterne ed interne, sia le pareti divisorie tra i vani. Potremo creare una tabella a varie colonne, una per ogni dato rilevato, e a tante righe quanti sono gli ambienti da misurare. Queste tabelle sono stampabili anche dai programmi accessori di qualsiasi computer.

2 La prima colonna riporterà l'identificativo del vano, ad esempio camera 1, piuttosto che cucina, bagno etc., mentre nelle altre colonne segneremo lunghezza e larghezza del singolo ambiente. L'ultima colonna, infine, riporterà il prodotto degli altri dati ovvero l'area della stanza espressa in metri quadrati. Alla prima colonna scriveremo vano, per esempio la camera da letto, alla seconda colonna la lunghezza della stanza, mettiamo 6 metri, alla terza colonna la larghezza che potrebbe essere 5 metri e alla quarta colonna il prodotto fra lunghezza e larghezza, in questo esempio 6x5 vale a dire 30 metri quadri.

Continua la lettura

3 Alla fine basterà sommare i dati ottenuti dei vari ambienti e avremo la superficie dell'intero immobile.  Dobbiamo solo ricordarci di considerare anche l'ingombro delle porte interne, che fa parte della superficie interna utile.  Approfondimento Come calcolare la superficie commerciale (clicca qui) Moltiplicheremo, per ogni porta, la sua larghezza (di solito 90 cm per le porte standard) con il suo spessore (di solito 8 cm).  In presenza di porte a libro o a soffietto misureremo la larghezza dell'apertura del vano porta e lo spessore del telaio.  A questo punto sommeremo tutti i valori ottenuti, area totale delle stanze + area occupata dalle porte - ingombri vari fissi.  Questo sarà il nostro dato finale.. 

Non dimenticare mai: In caso di scale interne consideramo la lunghezza data dalla somma delle lunghezze dei singoli gradini e come larghezza la somma delle larghezze degli stessi.

Come calcolare i metri quadrati di una casa Come stimare il costo di costruzione di un'opera Come risparmiare sulla TIA (tassa rifiuti AMIU) Come calcolare il costo di una casa

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili