Come calcolare la pensione Inps

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dal primo maggio 2015 il sito dell'INPS ha introdotto uno strumento interessante per tutti coloro che vogliono sapere quando avverrà il proprio pensionamento e soprattutto a quanto ammonterà la pensione che riceveranno. Per effettuare questo calcolo bisogna innanzitutto sapere come funziona il sito dell'INPS. Infatti, per accedere al simulatore per calcolare la pensione futura bisogna entrare nel sito, precisamente nella sezione 'Servizi Online'. In questa sezione si trova una lista di tutti i servizi che il sito mette a disposizione e tra di essi si dovrà cliccare su 'La mia pensione'.

25

Il simulatore per il calcolo della pensione è influenzato soprattutto da due fattori: il primo dipende dai contributi che il dipendente statale ha versato all'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS), il secondo invece si basa sui parametri macroeconomici. Questi due fattori determinano non solo il futuro importo della pensione ma anche la data del pensionamento. Una volta che si conosce il proprio futuro riguardo la pensione si può decidere se effettuare ad esempio una ricongiunzione dei contributi oppure dei versamenti volontari.

35

Per poter usufruire del servizio del simulatore per il calcolo della pensione non basta entrare nella sezione 'La mia Pensione'. Bisognerà anche effettuare l'autenticazione con il codice PIN e con il proprio codice fiscale. Se non si possiede ancora un PIN bisognerà richiederlo online cliccando su 'Richiedi PIN' nella sezione dei servizi e in seguito si riceverà un PIN iniziale di 16 caratteri. Attraverso un SMS o un'e-mail si riceveranno i primi 8 caratteri, mentre attraverso posta ordinaria gli ultimi 8. Dopo aver utilizzato la prima volta questo PIN iniziale, esso sarà sostituito da un PIN di 8 caratteri che sarà quello che si dovrà sempre utilizzare. Altrimenti se si preferisce lo si può richiedere contattando da rete fissa il numero verde 803 164, gratuito, o il numero a pagamento 06 164164 da cellulare.

Continua la lettura
45

Una volta che si accede al simulatore per il calcolo della pensione si avranno a disposizione diverse funzioni. Innanzitutto, sarà possibile verificare l'intero importo dei contributi che si sono versati o segnalare se in determinati periodi il versamento di essi non è avvenuto. La cosa più importante ovviamente è che il simulatore calcola data e importo della pensione. Questo calcolo però avviene senza tener conto dell'andamento dell'inflazione, per questo motivo è detto 'a moneta costante'. Infine si potrà conoscere il tasso di sostituzione, ossia il rapporto tra la prima rata di pensione e l'ultimo stipendio.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come Ottenere La Totalizzazione Dei Contributi Di Diverse Gestioni Pensionistiche

Soprattutto al giorno d'oggi capita di lavorare per aziende differenti, come dipendente e come libero professionista e questo comporta che si versino contributi in diverse casse, gestioni o fondi previdenziali. Per chi non lo sapesse è possibile richiedere,...
Previdenza e Pensioni

Come far richiesta per la pensione supplementare

La pensione supplementare è una pensione che va ad aggiungersi alla pensione principale e, si ottiene quando i contributi che sono stati versati al'Inps non sono sufficienti per poter avere una pensione autonoma. Tuttavia è una pensione che spetta....
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la certificazione del diritto alla pensione

Il certificato del diritto al conseguimento della pensione è un documento che informa l’esistenza del diritto alla pensione e la possibilità di avere il diritto ad un bonus. Questo documento può essere richiesto in strutture INPS o INPDAP. Con la...
Previdenza e Pensioni

Pensione anticipata: come fare domanda

APE, Acronimo di Anticipo Pensionistico, si regge in base ad una serie di valutazioni da effettuare prima della sua ricezione. Scopriamo insieme della pensione anticipata come fare domanda. In generale, il lavoratore e l'Inps devono rispettare diversi...
Previdenza e Pensioni

Pagamento della pensione: come e dove richiederla

Abbiamo deciso di proporre questo articolo, semplice e veloce, per capire qualcosa di più sul pagamento della pensione e cioè come e dove richiederla! Iniziamo subito con il dire che se anche noi abbiamo dei dubbi e delle domande, per quanto riguarda...
Previdenza e Pensioni

Come far valere il servizio militare ai fini della pensione

Se siamo prossimi a terminare il periodo lavorativo e percepire la pensione, è importante sapere che è possibile in contemporanea o anche dopo richiedere all'Inps, i contributi riguardanti gli eventuali anni di servizio militare prestati come volontario....
Previdenza e Pensioni

Dimissioni per la pensione: come fare la richiesta

Dopo tanti anni di lavoro, finalmente arriva il periodo del termine del proprio lavori e la possibilità di andare in pensione. Le dimissioni per la pensione, possono avvenire per vecchiaia o per anzianità, e possono anche essere richieste delle dimissioni...
Finanza Personale

Come ricongiungere contributi Inps e Inpdap

Quando si lavora soprattutto all'inizio della carriera, lontano è il pensiero della pensione e quindi anche se cambiate spesso lavoro, non vi fermate a pensare se i contributi sono versati sempre nello stesso ente o no, poi con il passare degli anni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.