Come calcolare l'indice di autonomia finanziaria in un'azienda

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Alle scuole superiori, durante le ore di economia aziendale, ma anche all'università, facoltà di economia, viene chiesto agli studenti di calcolare quello che è l'indice di autonomia finanziaria di un'azienda. Questo indice è utile per fare in modo di individuare la solidità dell'azienda stessa sul versante patrimoniale ed anche per capire in quale misura il totale dei mezzi dell'impresa è stato finanziato attraverso il patrimonio netto. La procedura è un po' complessa, ma se seguirai i passaggi, potrai apprenderla senza troppi problemi. In questa guida ti dirò come fare questo tipo di calcolo.

24

Va detto innanzitutto che, se dal calcolo ti dovesse risultare un indice piuttosto basso, l'azienda presenterà sicuramente un elevato indebitamento, viceversa, se l'indice è alto, non ci sono debiti e quindi il margine di profitto sarà molto alto. L'indice dunque riveste un'importanza rilevante per stabilire la salute patrimoniale dell'azienda in questione. Più saranno i debiti verso l'esterno, minore sarà la sua autonomia finanziaria.

34

Il calcolo lo dovrai effettuare mettendo a rapporto il patrimonio netto ed il totale passivo. Effettua dunque la divisione fra l'importo del patrimonio netto ed il totale passivo. Il risultato che otterrai, ossia l'indice, se dovesse avere dei valori prossimi a 1, evidenzierà un'ottima solidità dal punto di vista patrimoniale, nonché un'elevata capacità dell'azienda di autofinanziarsi con i mezzi propri. Se invece l'indice sarà prossimo allo 0, la situazione patrimoniale sarà molto gravata dai debiti che l'azienda ha verso terzi.

Continua la lettura
44

Tieni presente che un altro importante elemento che permette di misurare l'autonomia finanziaria di un'azienda è l'Indice di Indipendenza Finanziaria con Patrimonio Netto Tangibile. Il Patrimonio Netto Tangibile, che devi esprimere in euro, ti indicherà quanto patrimonio netto sia effettivamente disponibile per poter finanziare gli investimenti tangibili. Dopo che avrai trovato l'importo del Patrimonio Netto Tangibile, è indispensabile che tu provveda a fare un confronto fra l'indice di indipendenza finanziaria e quello che hai calcolato con il Patrimonio Netto Tangibile. In questo modo, potrai comprendere se le immobilizzazioni immateriali risultano influenzare oppure no l'equilibrio patrimoniale. Per calcolare l'Indice di Indipendenza Finanziaria con Patrimonio Netto Tangibile, non dovrai fare altro che sottrarre dal totale passivo, l'importo derivante dalle immobilizzazioni immateriali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Determinare Il Ccno

Come facilmente intuibile dal titolo della guida, ora ci dedicheremo a spiegarvi Come determinare il CCNO. Partiamo dal definire questo acronimo: per CCNO, intendiamo il Capitale Circolante Netto. In sostanza, esso è utilissimo per analizzare il bilancio...
Aziende e Imprese

Come redigere l'analisi di bilancio

Il bilancio d'esercizio, dal punto di vista sostanziale, è un metodo tecnico e contabile finalizzato a conteggiare, in un periodo amministrativo, i risultati gestionali. Dal punto di vista formale può essere considerato un documento che rivela il capitale...
Aziende e Imprese

Come Interpretare La Relazione Finanziaria Fondamentale Tra Roe E Roi

L'oggetto di un controllo contabile, cioè la valutazione dello stato di salute della società, potrà essere apprezzata in modo migliore usando tecniche di analisi di bilancio che sono basate sul calcolo di indicatori di redditività, ed altri indicatori...
Aziende e Imprese

Come analizzare un bilancio bancario

È ben precisa la tecnica che ci descrive come analizzare un bilancio bancario. La comprensione dello stesso risulta di vitale importanza per diversi soggetti che, per motivi di prassi lavorativa quotidiana, sono costretti ad averne a che fare. Stiamo...
Aziende e Imprese

Come preparare lo stato patrimoniale

Lo Stato Patrimoniale ha il compito di mettere in evidenza tutti gli investimenti che si sono effettuati, insieme a tutti i finanziamenti necessari per acquisire gli investimenti. Il bilancio d'esercizio delle società di capitali è un documento costituito...
Aziende e Imprese

Come calcolare gli indici di elasticità dello stato patrimoniale

Per chi possiede un'attività, grande o piccola che sia, sa che è importante conoscere lo stato patrimoniale del proprio esercizio, ovvero avere una valutazione in termini economici sull'attivo e il passivo. Questi sono parametri che devono essere continuamente...
Aziende e Imprese

5 cose da sapere sul conto patrimoniale

Il conto patrimoniale, più comunemente chiamato stato patrimoniale, è uno dei documenti contabili che compongono il bilancio d'esercizio, insieme al conto economico ed alla nota integrativa. Il conto patrimoniale definisce la situazione patrimoniale...
Aziende e Imprese

Come Valutare La Solidità Aziendale

La solidità finanziaria risulta essere uno dei più importanti elementi da tenere in considerazione, ciò per evitare di incorrere in fastidiosi problemi relativi alla tesoreria. La solidità, consente esattamente di capire se in azienda vi sia equilibrio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.