Come calcolare il rendimento dei buoni del tesoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Buoni del Tesoro sono la differenza tra il prezzo di acquisto e il valore nominale. Il tasso di rendimento è calcolato dividendo la differenza per il prezzo di acquisto; il risultato è un tasso percentuale annuo. Ad esempio, un prezzo di 990,13 euro per ogni 1.000 euro di valore nominale per un disegno di legge di 91 giorni, produrrebbe un tasso annuale di rendimento pari al 4%. I Buoni del Tesoro sono emessi attraverso una procedura di gara, il che significa che gli investitori non sono costretti a pagare gli interessi fissi come accade per le obbligazioni convenzionali. Ma ora vediamo come calcolare il rendimento dei buoni del tesoro.

25

Chi investe in BOT, deve prima di tutto considerare che sono titoli di Stato e che il rendimento varia in base ad esso. Oggi si possono trovare nel mercato azionario non solo i buoni del tesoro Italiani, ma anche quelli europei, essendo diventata una unità monetaria, ovvero l'euro. Non è molto complicato calcolare l'interesse, ma occorre considerare che i buoni del tesoro poliennali possono essere rivalutati in modo trimestrale, semestrale oppure annuale; in base a queste specifiche si differenzia il calcolo del loro interesse.

35

Per calcolare i buoni trimestrali, bisogna valutare il proprio "risparmio" in base a 3 mesi; di conseguenza, è necessario calcolare l'interesse in funzione non dell'anno, bensì dei mesi. Per fare questo calcolo, bisogna prendere in considerazione il capitale da investire (simboleggiato con una I maiuscola) e l'interesse che viene applicato, che non ha differenza per il periodo, ovvero i 3 mesi; tutto questo si dovrà dividere per un certo numero.

Continua la lettura
45

Immaginiamo ad esempio di avere un capitale di 1000 € e che il tasso di interesse sia del 2% per 3 mesi. A questo punto, bisogna applicare la formula dell'interesse: I= (C x i x t) / 1200. Nel nostro esempio: I = (1000 x 2 x 3) / 1200. Il risultato sarà 5. Questo significa che si avrà 5€ di guadagno su 1000 investiti in 3 mesi sui BOT. Per poter calcolare quello semestrale, basta sostituire il 6 al 3; mentre per quanto riguarda quello annuale, si possono utilizzare due metodi: scrivere 12 al posto del 3 o applicare una percentuale in base cento, ovvero 1000 x 2 x 1 / 100. In questo caso, si otterrà un guadagno pari a 20 euro.

55

In conclusione, il calcolo per il rendimento dei BOT è: I= (i x C x t)/ 100 x a (oppure m, oppure 360, oppure 365), dove I sarà l'interesse dato dal capitale, C sarà il capitale da investire, i la percentuale dell'interesse applicato per i BOT, t il tempo impiegato, 100 il fattore divisore che varierà in funzione degli anni (a = da 1 a infinito), dei mesi (m = da uno a dodici); o dei giorni; 365 in caso dell'anno solare, 360 in caso dell'anno commerciale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come Calcolare Il Tri

Quando si parla di TRI, ci si riferisce al Tasso di Rendimento Immediato, derivante dal rapporto tra i frutti periodici di un investimento ed il capitale che è stato investito. Per rendimento, si intende, infatti, in economia come in fisica: il rapporto...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento dei titoli di Stato

Il mercato azionario e della finanza per alcuni rappresenta una vera e propria giungla, dalla quale difficilmente se ne viene fuori. Il fatto è che esso può nascondere diverse insidie e diversi e numerosissimi ostacoli. Per cui bisogna sapersi districare...
Aziende e Imprese

Come calcolare il valore attuale netto di un investimento annuale

Ciascuna persona che decide di investire il proprio denaro dovrebbe conoscere bene alcuni valori davvero rilevanti da tenere in considerazione, tra cui il "Valore Attuale Netto" (VAN). Quest'ultimo si ottiene facendo la sottrazione tra il valore attuale...
Finanza Personale

Guida ai tipi d'investimento finanziario

Il mercato finanziario è molto complesso e le possibilità di investimento sono tante: azioni, obbligazioni, fondi comuni, polizze ed altro ancora. Per cui, scegliere un investimento è sempre più difficile, soprattutto per chi non è competente in...
Banche e Conti Correnti

Come guadagnare con i bot

I BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) sono titoli di Stato (o obbligazioni) della durata massima di 12 mesi. Si tratta, quindi, di uno strumento finanziario, o meglio di investimento. Con i BOT, infatti, è possibile guadagnare buone somme di denaro. La cosa...
Finanza Personale

Come acquistare i titoli di Stato

Quando abbiamo una piccola somma parte dei nostri risparmi raccimolata con fatica, potremmo decidere di investire parte dei nostri risparmi in diverse tipologie di investimenti. In questa pratica guida, capiremo come acquistare i titoli di Stato. Questi...
Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Valore Attuale Di Un Investimento Annuale

Relativamente ai mercati mobiliari, ci troviamo di fronte ad una somma di denaro che si dovrebbe impiegare come investimento per il periodo in corso. Si tratta del cosiddetto "valore attuale", il quale serve per bilanciare la quantità di denaro che...
Finanza Personale

Come Calcolare Il TREN

Un'obbligazione è un titolo di debito emesso da società. Quando acquistate un’obbligazione, praticamente state prestando soldi a uno Stato, a un’azienda privata o a un ente pubblico. Un prestito che verrà rimborsato, con gli interessi. Un investimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.