Come calcolare il guadagno di un'opzione call

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In finanza si utilizza il termine "opzione" per indicare un particolare tipo di contratto. In poche parole, colui che ne dispone ha il diritto (o la possibilità) di comprare oppure vendere un determinato bene. Nella casistica dei beni rientrano sia i titoli di Stato che le azioni e le obbligazioni. Il titolo che si va a comprare o vendere prende il nome di "strumento sottostante". Esso ha uno specifico prezzo che si chiama "strike price".
L'opzione prevede che il sottostante si acquisti o venda ad un certo strike. Ciò avverrà entro una determinata data, a fronte di un premio pagato che non è recuperabile.
Inoltre, il possessore di un'opzione non ha dunque l'obbligo di acquistare o vendere il sottostante, ma può farlo se ne trae un'effettiva convenienza economica.
In questa piccola guida vi fornirò qualche utile indicazione su come calcolare il guadagno di un'opzione call.

28

Occorrente

  • Contratto relativo all'opzione call
  • Bene da acquistare mediante opzione call
38

Anzitutto, cerchiamo di capire cos'è un'opzione call. Si tratta sostanzialmente di un'opzione di acquisto, che si differenzia da quella relativa alla vendita. Quest'ultima prende il nome di "opzione put".
Quando si sottoscrive un'opzione call, si acquisisce il diritto di stabilire se si vuole prendere oppure no un sottostante ad uno strike alla scadenza o entro la data di scadenza. Le modalità "alla" ed "entro" dipendono dalla tipologia di azione, che può essere Americana o Europea.
Per quanto riguarda i sottostanti, come vi ho accennato poc'anzi, ne esistono vari tipi. I più comuni sono obbligazioni, titoli, commodities, azioni e valuta.

48

Vediamo ora quali sono le dinamiche che ci consentono di calcolare il guadagno di un'opzione call. Quando si compra un'opzione di questo tipo da un venditore, bisogna pagargli un premio. Fondamentalmente, colui che sottoscrive l'opzione è sicuro che il sottostante aumenterà di valore nel tempo. Colui che vende, è certo che il valore del sottostante sarà superiore o inferiore per un importo più basso del premio.
Facciamo un esempio pratico per chiarire quando conviene all'acquirente applicare l'opzione call.

Continua la lettura
58

Poniamo il caso che un soggetto "A" acquisti un'opzione call su 100 azioni della compagnia "Z". L'opzione call conferisce all'acquirente la facoltà di comprare a scadenza tali azioni. Egli andrà a pagare un importo di 1.000 euro al venditore. Il premio corrisponde a 50 euro e si corrisponde al momento della stipula.
A scadenza, il valore delle azioni risulta essere di 1.100 euro. Per l'acquirente sarà vantaggioso esercitare l'opzione call per poter avere le azioni di valore compreso tra 1.100 e 1.000 euro. Se il valore a scadenza fosse di 900 euro, l'acquirente non eserciterebbe l'opzione call. Questo perché egli avrebbe pagato 1.000 euro per acquisire azioni di valore pari a 900 euro.

68

Di fatto, quindi, conviene esercitare l'opzione call quando a scadenza il costo fisso per l'acquisto del sottostante è inferiore al valore del bene stesso.
In alcune situazioni si possono subire delle perdite pur trovando conveniente esercitare il diritto di pagamento dell'opzione. Se nel caso che vi ho illustrato precedentemente il valore a scadenza fosse di 1.025 euro, esercitando l'opzione call calerebbero le perdite derivanti dal suo non esercizio. Dunque avremmo avuto 50 euro da corrispondere al venditore dell'opzione come premio al momento della stipula al valore di 25 euro.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi sempre la distinzione tra opzione call e opzione put.
  • Tenetevi costantemente aggiornati sui mercati finanziari europei e americani.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come esercitare le stock options

Le operazioni finanziare sono molteplici e spesso complicate e di non facile comprensione. Oggi cercheremo di spiegare nel modo più semplice possibile una particolare procedura: le stock options. Le stock options sono delle opzioni americane ed europee...
Finanza Personale

Come Utilizzare Le Opzioni Su Futures

Le Opzioni e i Futures sono strumenti finanziari il cui prezzo dipende (o deriva) da uno o più beni sottostanti. Il derivato è un contratto tra due o più parti e Il suo valore è determinato dalle fluttuazioni del sottostante. Le attività più comuni...
Finanza Personale

Come coprirsi da un rischio acquistando un'opzione call

L'opzione è uno strumento derivato asimmetrico che comporta nella totalità dei casi la facoltà di acquistare o vendere un titolato determinato in precedenza a patto che sopra il suddetto sia stata sottoscritta l'opzione stessa. Il titolo usato in...
Lavoro e Carriera

Come lavorare e rispondere in un call center in outbound

Ormai, in tempo di crisi, il lavoro più diffuso in questi anni, specie tra i giovanissimi e anche fra gli studenti, è quello dei call center in outbound. I call center in outbound hanno come scopo quello di vendere un profitto tramite telefono. I prodotti...
Aziende e Imprese

Come aprire un call center

Numerose sono le persone, soprattutto giovani che, essendo alla ricerca di un lavoro ma non riuscendolo a trovarlo, prendono la difficile ed onerosa decisione di intraprendere un'attività in proprio. Inoltre, molte di loro danno anche la possibilità...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto call center

I call enter sono quegli uffici che fungono da intermediari tra produttore e consumatore. Possono essere di due tipi: inbound e outbound. Nel primo caso gli operatori rispondono al telefono e hanno il compito di risolvere eventuali richieste e problematiche...
Lavoro e Carriera

Come redigere un curriculum per operatore di call center

Certamente l'operatore di call center non è il tipo di lavoro a cui ogni ragazzo aspira a fare per il resto della propria vita, ma può comunque rivelarsi un trampolino di lancio nel mondo del lavoro. Ma anche per questo genere di lavori è necessario...
Lavoro e Carriera

Tecniche per lavorare in un Call Center

Lavorare è parte integrante della vita di ognuno di noi, e questo verrà sempre fatto con la consapevolezza di farci stare in armonia con noi stessi.Quando cerchiamo lavoro ci imbattiamo molto spesso in rapporti di collaborazione, spesso si crede che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.