Come calcolare il fatturato annuo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Anche nella pratica, il fatturato è una delle ragioni di classificazione delle aziende, per fasce (o per classi), spesso articolato nell'indice di fatturato per addetto, ed entrambi sono elementi essenziali della valutazione dell'azienda (anche ai fini di una eventuale cessione). Un'importante specificazione riguarda il fatturato netto, corrispondente al fatturato totale (somma totale dei ricavi al netto dell'IVA), meno gli eventuali resi (note di credito) e sconti effettuati. In questa guida, ti darò tutte le spiegazioni utili su come calcolare il fatturato annuo.

26

Nel calcolare questo tipo di fatturato, occorre tener conto anche dei costi sostenuti per le materie prime, il personale dipendente e l'eventuale ricorso a fonti di finanziamento. Per prima cosa, dovrai redigere uno schema grafico che sia in grado di riassumere tutti i vari investimenti dell'azienda ed i relativi profitti. È necessario poi che tu analizzi ciascuna di queste voci, per avere un'idea più chiara di quale possa essere il fatturato annuo.

36

Così facendo, potrai ottenere un rendiconto generale che ti potrà indicare in maniera dettagliata il grado di redditività dell'azienda stessa. Qualora l'azienda, oltre la manodopera all'interno, dovesse utilizzare anche quella all'esterno, sarà indispensabile che tu analizzi i costi in modo separato, onde poter conoscere tutti i vari punti di forza e quelli da migliorare, allo scopo di programmare nuove strategie aziendali.

Continua la lettura
46

Effettua ora un'attenta analisi di quello che è il ROE, vale a dire quel valore che ti permette di ottimizzare la gestione fra i costi e i ricavi. Successivamente, analizza in modo approfondito anche il ROI, il quale va a concentrarsi su altri tipi di costi, ossia delle materie prime necessarie per portare avanti un'azienda ed il relativo giro d'affari. Un terzo fattore che dovrai poi valutare è il ROS. Nello stesso infatti, si concentra la maggior parte dei servizi dell'azienda, includendo tutte le vendite, l'ambito fiscale e i rapporti con clienti e fornitori.

56

A questo punto, potrai effettuare un esame molto dettagliato della situazione patrimoniale dell'azienda. Metti sempre e comunque in evidenza i punti strategici che, durante la riorganizzazione aziendale possono essere rivisti in varie modalità. Tanto per citare alcuni esempi, è possibile ampliare il pacchetto delle azioni, oppure aumentare il capitale da investire per poter reperire tutte le risorse necessarie ed indispensabili per un'attività aziendale che sia mirata al profitto.

66

Dopo che avrai analizzato tutte le voci che ti ho illustrato ai passaggi precedenti, ti sarà possibile fare un calcolo molto preciso per ciò che riguarda il fatturato annuo dell'azienda. Fai la somma dei ricavi derivanti dalle vendite per poter avere questo tipo di calcolo. Ricorda che l'analisi di tutti quei valori, va fatta mese per mese, prendendo come riferimento, l'anno precedente, in questo caso il 2013.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Ros

Il ROS o il cosiddetto Return On Sales, è uno dei più utilizzati indicatori nell'analisi di bilancio insieme ai ROE e ROI; in sostanza è il rapporto tra il risultato operativo caratteristico e le vendite nette di un determinato periodo. Esso esprime...
Aziende e Imprese

Le aziende più grandi della Svizzera

Ogni hanno delle riviste specializzate nel settore economico, stilano una sorta di classifica delle migliori aziende mondiali che si sono contraddistinte per il fatturato. Quest’anno, c’è stato il boom di quelle svizzere, che si sono piazzate nei...
Aziende e Imprese

Come funziona la leva operativa

La leva operativa, o operating leverage, in economia aziendale esprime la variazione del reddito in relazione alle vendite. Con poche o scarse nozioni specifiche nel campo, il concetto potrebbe apparire complesso ed ostico. In realtà, è abbastanza semplice....
Aziende e Imprese

Come Visualizzare Il Trend Degli Incassi

Le quotazioni sono in genere legate al fatturato annuo: il prezzo di mercato oscilla tra l’80% e il 150% dell’incasso annuo. Nella valutazione entrano in gioco molti elementi: dalla zona al personale, alla gestione. Attenzione alla veridicità di...
Aziende e Imprese

Come leggere un bilancio aziendale

Il bilancio è un documento che le aziende redigono alla fine di ogni anno con lo scopo di rappresentare la situazione patrimoniale e finanziaria dell'impresa: si tratta senza dubbio di un documento di estrema importanza, la cui lettura e interpretazione...
Finanza Personale

Come Parametrizzare i costi variabili al fatturato all'interno di un business plan

Quando si redige un conto economico prospettico, ci si imbatte nella necessità di fissare il valore di alcuni costi futuri. Stabilire il valore dei costi variabili al fatturato non è un compito semplicissimo. Nella seguente guida, passo dopo passo,...
Aziende e Imprese

Le 10 migliori aziende italiane dove fare uno stage

Solitamente quando si entra nel mondo del lavoro si vuole trovare l'azienda idonea che aiuti a crescere e sviluppare le proprie potenzialità. In questa esauriente guida vi voglio elencare le 10 migliori aziende italiane dove fare uno stage, con i loro...
Aziende e Imprese

I più importanti indicatori economici di un'azienda

Imparare a leggere il bilancio di una società è una parte fondamentale per imparare a investire il proprio denaro in modo sicuro e redditizio. La liquidità, l'attività e la copertura sono tutte misure che devono essere considerate insieme per formare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.