Come Calcolare Il Disavanzo Da Annullamento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Prima di entrare nel merito di come calcolare il disavanzo da annullamento è fondamentale comprendere perché si genera e da quali tipi di operazioni. Perciò in questa breve guida tratteremo, oltre che del disavanzo da annullamento anche della fusione. Vediamo allora, per iniziare, cos'è una fusione e come avviene.

25

Tramite una fusione, cioè un'operazione di Finanza Straordinaria della categoria M&A (Merger and Acquisition), due o più società si uniscono dando vita ad un'unica società. Proprio a seguito di una fusione può presentarsi il disavanzo da annullamento, ovvero quella particolare situazione in cui il patrimonio netto contabile della società incorporata è minore del valore contabile della partecipazione che l'incorporante detiene. In questa guida vedremo come calcolare il disavanzo da annullamento.

35

In primis analizziamo il procedimento di fusione. Le fusioni tra società, infatti, possono essere realizzate in due differenti modalità: per incorporazione, nel caso in cui una delle società vada ad assorbire la seconda, oppure per unione (altresì detta "pura"), nel caso in cui la società risultante dalla fusione è definibile "new co", cioè un'azienda caratterizzata da una nuova personalità giuridica. Molto importante è sapere che, in entrambi i casi, i vecchi azionisti hanno diritto ad avere un determinato numero di azioni della nuova società.
Chiarito da che tipo di operazioe derivi il disavanzo di annullamento e chiarito cos'è la fusione e come si attua, entriamo ora nel merito dell'argomento vedendo insieme in che condizioni si ha una differenza (o disavanzo) da annullamento.

Continua la lettura
45

Una differenza da annullamento è riscontrabile solo ed esclusivamente a seguito di in una fusione tramite incorporazione: ipotizzando il caso del valore netto contabile della incorporata, quest'ultimo risulta diverso dal valore della partecipazione che l'incorporante nella nuova società. Nel dettaglio, si avrà il disavanzo da annullamento se la suddetta differenza sarà calcolata come positiva, cioè nel caso in cui il patrimonio netto contabile della società incorporata è minore rispetto al valore della partecipazione.

55

Dopo aver visto la definizione del disavanzo da annullamento, vediamo in conclusione un esempio pratico: ipotizziamo che la società X incorpori la società Y. Il valore netto contabile della partecipazione che X detiene in Y è in tal caso pari a 500.000%u20AC. Poiché a seguito della fusione tale partecipazione viene annullata, la quota ad essa corrispondente relativa al patrimonio netto contabile della società incorporata è pari a 400.00%u20AC. In questo caso si avrà una differenza pari a 100.000%u20AC, ed ecco il disavanzo da annullamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come calcolare il rapporto di concambio in una fusione per incorporazione

Con il termine "fusione", in campo finanziario, si intende determinate manovre di Finanza Straordinaria che appartengono alla categoria Merger and Acquisition. Con tale procedura, due o più società distinte vengono unite in un unico ente sociale. Le...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare le rettifiche alle vendite

Tra le poste di bilancio maggiormente rappresentative di un'impresa deve essere senza dubbio annoverata, nel conto economico, la voce "Ricavi di vendita" facente parte del gruppo A- Ricavi della produzione, del conto, che accoglie i componenti positivi...
Finanza Personale

Azioni correlate: 5 cose da sapere

Il mondo della finanza è un mondo pieno di nozioni da sapere, trucchi e tecniche per poter avere successo e far crescere il proprio denaro o quello delle aziende per cui lavorate, cercando di farlo nella maniera più corretta possibile. Per riuscire...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare le rettifiche delle fatture di acquisto

Quando si arriva al momento della chiusura di un esercizio commerciale, per poter depositare un corretto bilancio della situazione dell'attività stessa, può essere necessario contabilizzare le rettifiche delle fatture di acquisto dei beni. Questi costi,...
Richieste e Moduli

Come chiedere l'annullamento di una multa

A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita di ricevere a casa una multa da pagare. Molto spesso ci si sente vittime di ingiustizie, ma non sempre purtroppo è così. Pensiamo di non avere commesso nessuna infrazione eppure può capitare anche...
Richieste e Moduli

Come ottenere l'annullamento di una contravvenzione

Andare un giro con la propria vettura è certamente molto divertente ed emozionante, però bisogna sempre prestare attenzione a determinate regole di traffico e stradali che, se violate, potrebbero portarci qualche problema con la legge. Quando lasciamo...
Richieste e Moduli

Come attivate la protezione gratuita annullamento viaggi PayPal

Può capitare che, dopo aver prenotato e pagato una vacanza, si verifichino degli imprevisti che portino alla cancellazione del viaggio. Per far fronte a tale eventualità e tutelare i viaggiatori, Paypal ha lanciato un innovativo servizio: Protezione...
Previdenza e Pensioni

Come usufruire dell'assicurazione annullamento viaggio

Un'assicurazione per un'eventuale cancellazione del viaggio è una precauzione che qualsiasi viaggiatore dovrebbe prendere in considerazione prima di partire. Sono diversi infatti gli imprevisti che potrebbero portare alla rinuncia e cancellazione del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.