Il Post

Come bloccare un pagamento con carta di credito

di Umberto Rennella difficoltà: media

Come bloccare un pagamento con carta di credito Quando si fanno acquisti con la carta di credito può capitare di fare sbagli con l'operazione e quindi di essere costretti poi a correre ai ripari cercando di impedire l'invio del denaro. Ma come bloccare un pagamento con carta di credito? Si tratta di una cosa molto facile anche perchè sono le stesse società o banche a rendere facile questo procedimento. I canali da utilizzare per bloccare l'invio dei soldi sono solitamente due: si può avanzare richiesta su internet oppure utilizzare il numero messo a disposizione dalla società che ha emesso la carta.

1 Per bloccare un pagamento effettuato con una carta di credito bisogna per prima cosa individuare l'azienda interessata. Questa sarà raggiungibile attraverso un sito internet o, in alternativa, ad un numero telefonico. In entrambi i casi, per bloccare il pagamento, bisognerà fornire tutte le informazioni relative alla carta di credito e al titolare della stessa. Nel caso si proceda all'operazione sul web, bisognerà compilare l'apposito form inserendo il numero della carta di credito, il proprio nome e cognome, e ovviamente il numero di fatturazione relativo al pagamento che si intende fermare. Inseriti tutti i dati richiesti non resta che fare click su "annulla un pagamento". Allo stesso tempo verrà richiesto anche il motivo dell’annullamento. L'alternativa al sito internet è quella di chiamare al numero fornito dall'azienda che ha emesso la carta di credito. Spesso si tratta di un call center o di un servizio assistenza per cui potrebbe capitare di aspettare diverso tempo prima che la chiamata venga presa in carico. Per bloccare il pagamento è necessario parlare con un operatore a cui bisognerà fornire tutti i dati che verranno richiesti.

2 Per evitare sgradite sorprese e riuscire in caso di inconvenienti a bloccare a tempo un qualsiasi pagamento effettuato con la carta di credito, è importante controllare con una certa frequenza il saldo della carta e soprattutto le operazioni effettuate. Questo lo si può fare su internet o presso qualsiasi sportello bancario.

Continua la lettura

3 Il telefono è anche lo strumento principale in caso di furto o smarrimento della carta di credito.  In questi casi, però, non basta bloccare un pagamento ma bloccare proprio la carta impedendo a chi ne entri in possesso di compiere qualsiasi tipo di operazione.  Approfondimento Come bloccare la propria carta di credito (clicca qui) In questo caso si deve prontamente chiamare al numero verde indicato sul contratto.. 

Non dimenticare mai: Controllare spesso il saldo e le operazioni effettuate

Come Bloccare La Mastercard Come controllare la validità di una carta di credito Come acquistare online in tutta sicurezza con le carte ricaricabili Come acquistare online senza carta di credito

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili