Come bilanciare i portafogli di investimento

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Il processo di bilanciamento determina la percentuale che deve essere posta in contanti e si chiama "asset allocation". Un portafoglio di investimento contiene una grande varietà di diversi tipi di titoli, che riflettono le esigenze finanziarie a breve e a lungo termine. Quando si effettua il bilancio, occorre saper organizzare i vari investimenti per garantire che non si incanalino esclusivamente in un settore o vi espongano a livelli eccessivi di rischio. Ecco come bilanciare i portafogli di investimento.

24

Le dichiarazioni fondiarie

Rivedi le dichiarazioni fondiarie con il tuo consulente bancario per determinare il valore attuale complessivo del portafoglio e quello relativo alle fonti di investimento. Se vedi che vi è uno squilibrio tra gli investimenti a basso ed alto rischio, rivendi i titoli in eccedenza e reinvesti il denaro in altri settori in modo che possa soddisfare le tue esigenze.

34

La strategia di investimento

La strategia di investimento bilanciata ha lo scopo di bilanciare il rischio e il rendimento che non comportano un rischio maggiore rispetto a quelle strategie volte a conservare il capitale e il reddito corrente. In altre parole, la strategia d'investimento bilanciata è una strategia piuttosto aggressiva ed è adatta per quegli investitori con un orizzonte temporale più lungo (in genere più di cinque anni) e che presentano qualche tolleranza al rischio. Fai una lista delle tue esigenze finanziarie e obiettivi a breve e lungo termine. La diversificazione consiste nel dividere gli investimenti all'interno di una varietà di categorie di attività (ad esempio: azioni, obbligazioni e disponibilità liquide). Se c'è un calo in un solo mercato, questa pratica può aiutare a gestire i rischi. Dividi quindi il denaro complessivo a seconda delle esigenze sopra citate, tenendo sempre in considerazione la tua tolleranza personale al rischio. Se vuoi avere delle certezze, allora investi principalmente in titoli a basso rendimento. Se invece vuoi giocarti qualcosa di più con la speranza di incrementare i guadagni, allora prova ad investire in azioni e in altri tipi di titoli di crescita più volatili.

Continua la lettura
44

Fondi di cassa

Deposita il denaro che intendi utilizzare nei prossimi anni in fondi di cassa, quali certificati di deposito o conti del mercato monetario. Guardati intorno per scegliere le migliori tariffe e il guadagno percentuale, ma solo se disponi di una discreta somma di risorse sostanziali a breve termine. Fatto questo, dovrai valutare le offerte più allettanti e suddividere il denaro tra le diverse banche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come creare un buon portafoglio di investimento

Un portafoglio di investimento, detto anche "asset", è l'insieme delle attività finanziarie volte a trarre il massimo profitto da un investimento. In questa guida scopriremo come creare il miglior portafoglio di investimento. Bisogna però tenere presente...
Finanza Personale

Come Costruire La Frontiera Efficiente Di Due Titoli Perfettamente Correlati

L'andamento dei titoli finanziari (azioni, obbligazioni, titoli di Stato ecc..) è legato a numerosissime variabili. Lo studio di Markowitz si basa sull'analisi del processo che genera la domanda e l’offerta di attività finanziarie in funzione del...
Finanza Personale

Come acquistare fondi indicizzati quotati

I fondi negoziati in borsa sono ormai mainstream, infatti, i singoli investitori e consulenti finanziari simili hanno abbracciato la flessibilità di voli low cost e portafogli fiscali. Eppure i fondi indicizzati quotati non sono strumenti perfetti. Non...
Finanza Personale

Come Calcolare Lo Sharpe Ratio

Non sono in poche le persone che si appassionano della Borsa e delle regole del mercato internazionale, tentando la fortuna investendo capitali in azioni o fondi di ogni genere. Ma non tutti sono cosi' fortunati, in parte perché non sono a conoscenza...
Finanza Personale

Consigli per piccoli investimenti

Ai giorni d'oggi e con il costo della vita che continua vertiginosamente a salire, occorre porre in essere una vera e propria strategia per fronteggiare la fase di crisi. Uno dei modi per ovviare alla congiuntura economica sfavorevole è quello di effettuare...
Finanza Personale

Come investire in fondi comuni bilanciati

In questo articolo vedremo come investire i propri risparmi oppure un capitale piccolo, o grande, che si potrà essere accantonato, con l'intento di farlo fruttare in modo economico. È sempre una decisione buona che potrà sfociare in occasioni di guadagno...
Banche e Conti Correnti

Differenza tra fondi comuni e fondi del mercato monetario

I fondi comuni e i fondi del mercato monetario sono strettamente correlati; i primi rappresentano essenzialmente la prole più sicura dei fondi comuni di investimento. Sia che si investe in fondi comuni che in fondi del mercato monetario, il denaro viene...
Finanza Personale

Come scegliere un titolo di investimento

Decidere tra un titolo di investimento ed un altro vuol dire prima di tutto conoscere l'offerta del Mercato Italiano. È un'azione che va fatta senza fretta, dopo un accurato esame dei propri risparmi. Esistono fondi flessibili, quelli azionari e quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.