Come avviene la vendita di un immobile pignorato

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Negli ultimi anni si è molto diffusa la vendita di immobili pignorati, a seguito di iscrizioni ipotecarie sulla casa o per mancato pagamento di rate di vario genere, siano esse per un mutuo, protesti bancari, prestiti personali o debiti verso la pubblica amministrazione. La regolamentazione ed il processo di vendita, segue un iter burocratico ben preciso, e che salvo interventi immediati da parte del soggetto pignorato, la casa viene venduta all'asta e dal ricavato i creditori, recuperano quanto dovuto. In questa guida ci sono tutte le notizie, su come avviene la vendita di un immobile pignorato.

24

Se un soggetto che ha richiesto un prestito personale, non ha provveduto a versare delle rate insolute, dopo 180 giorni (art. 40 Testo Unico Bancario), la banca creditrice può richiedere per intero anche il debito residuo e se ciò non avviene, applica tramite i suo legali, l'istanza di pignoramento dell’immobile con varie postille, tra cui quella che prevede l'esecuzione forzata.

34

Nel frattempo il giudice, provvede a nominare un perito che presentandosi in casa del debitore, pone i sigilli all'immobile, con l'obbligo di consegna delle chiavi. Una volta che ciò avviene, se il debitore non è in grado di far fronte al pagamento richiesto, l’immobile viene messo all'asta, anche se il soggetto a cui gli viene espropriato il bene, ha comunque alcuni strumenti a disposizione per evitare questo spiacevole inconveniente. Un esempio è la possibilità di richiedere (art. 495 cpc) la rateizzazione delle somme richieste dal creditore, e l’istanza va presentata al giudice che ha emesso la sentenza, insieme ad un versamento di almeno un quinto della somma. Quest'ultima, è nota al debitore, già prima del pignoramento e si chiama precetto.

Continua la lettura
44

A questo punto, l'unica soluzione per il soggetto debitore per salvare la casa dalla vendita all'asta, è di pagare tutte le rate che gli vengono calcolate e disposte dal giudice con cadenza mensile, e soltanto alla fine del pagamento dell'ultima, il giudice stesso rilascia il nulla osta, che consente all'ex debitore di ritornare in pieno possesso dell'immobile pignorato. Evitare quindi la vendita all'asta di un immobile sottoposto ad un pignoramento preventivo, non offre molte possibilità al debitore, se non quella di pagare entro dei termini ben precisi le rate e gli importi dovuti, altrimenti come fin qui descritto, si mette in moto un meccanismo che può considerarsi una spiacevole strada senza ritorno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il Monte dei pegni

Nei periodi di crisi, capita di non poter esaudire i propri desideri superflui o di rimandare delle spese necessarie, causa forza maggiore, il denaro mancante. Dato che, la concessione di un prestito è un lusso concesso ai pochi che sanno dare garanzie...
Case e Mutui

Guida al pignoramento immobiliare

Il pignoramento immobiliare è un processo molto complesso, e sicuramente anche molto esoso. Questo metodo, permette al creditore, di pignorare, quindi confiscare, eventuali beni immobili intestati al debitore. Secondo alcune fonti attendibili, i pignoramenti...
Finanza Personale

Come partecipare ad un'asta giudiziaria

L'asta giudiziaria è una vera e propria procedura processuale attraverso cui i beni appartenenti a un debitore, vengono liquidati, da tribunali e giudici al fine di ottenere liquidità e pagare i creditori. Per coloro che aderiscono, l'asta rappresenta...
Case e Mutui

Come funziona l'ipoteca sul mutuo

L'ipoteca viene iscritta presso il Registro degli immobili del comune e ha una validità di vent'anni dal momento della sua accensione. Quando si trattano determinati argomenti, come ad esempio quello finanziario, molti non sanno come orientarsi. L'ipoteca...
Finanza Personale

Come distinguere il pignoramento del quinto dello stipendio dalla cessione del quinto

In periodi di crisi come questo, purtroppo, si sente sempre più spesso parlare di pignoramento del quinto dello stipendio o della cessione del quinto. Quali sono le differenze tra queste due situazioni finanziarie? Chi ricorre all'una o all'altra? Il...
Richieste e Moduli

Come ottenere una certificazione notarile

Quando su un immobile pende un’istanza di pignoramento o qualsiasi altro cavillo burocratico, è necessario poter disporre (per i creditori) di una certificazione notarile. Nello specifico si tratta di un documento che sostituisce il vecchio certificato...
Case e Mutui

Come ottenere la cancellazione di un'ipoteca

Parlare di 'cancellazione di un'ipoteca' e di come poterla ottenere, prevede anzitutto che si conosca il significato del termine.L'ipoteca è una forma di garanzia che fornisce al creditore la possibilità di tutelare il fondo prestato in caso di mancato...
Case e Mutui

Come estinguere un'ipoteca giudiziale

Un'ipoteca giudiziale è un provvedimento avviato dal Tribunale, in seguito ad una richiesta comprovata da parte di un creditore insoddisfatto, che cerca di difendere in tutti i modi possibili il suo credito nei confronti del debitore. Infatti, in mancanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.