Come avviare un'impresa di pulizie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Decidere di avviare una impresa di pulizie può rappresentare un'ottima idea da realizzare, anche perché presenta un rischio economico piuttosto limitato. Infatti la richiesta per questo genere di servizio è sempre molto elevata, pertanto esso offre delle possibilità di guadagno veramente interessanti. A tale proposito, nei passi successivi della seguente guida, ci occuperemo di darvi qualche utile consiglio su come poter iniziare effettivamente questa attività lavorativa.

27

Occorrente

  • Partita IVA e l'iscrizione all'Albo degli Artigiani o al Registro delle Imprese
  • Materiali per le pulizie
  • Conto corrente bancario
  • Veicolo per gli spostamenti
  • Base economica adeguata
  • Nessun procedimento giudiziario a proprio carico
  • Requisiti tecnico-professionali (in caso di pulizie particolari)
37

Per poter avviare una qualsiasi impresa di pulizie è obbligatorio, come primo passaggio, aprire una partita IVA e, subito dopo, è necessario decidere se dedicarsi agli ambienti domestici oppure agli esercizi commerciali: in base a questa scelta iniziale, infatti, dovrete iscrivervi rispettivamente nel cosiddetto Albo degli Artigiani oppure presso il Registro delle Imprese della Provincia, nella quale tale società avrà la sede legale, sempre tramite la Camera di Commercio. Inoltre, bisognerà possedere non soltanto una base economica adeguata (per garantire la partenza dell'attività lavorativa e la solidità della medesima), ma anche quelli che sono i requisiti di onorabilità, nel senso che non dovete essere protestati e non dovete avere alcun procedimento giudiziario a vostro carico: qualora decidiate di dedicarvi a dei servizi di pulizia più specifiche (la disinfestazione, la derattizzazione, la diserbatura, ecc.), occorrerà esibire anche degli ulteriori requisiti di tipo tecnico-professionali.

47

Ovviamente, tutti i dipendenti che andranno a costituire la vostra impresa di pulizie dovranno essere assunti attraverso un contratto regolare (previsto dalla legge) e essere anche iscritti, oltre a voi titolari, sia all'ente previdenziale Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) sia all'ente pubblico non economico Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL). Inoltre, sarà necessario anche aprire un conto corrente bancario personale, sul quale dovrete depositare i fondi necessari e affidarvi, per quanto concerne la tenuta della contabilità generale, ad un'associazione di commercialisti, oppure a un commercialista privato, che possa occuparsi di quelle faccende burocratiche che un'attività di questo tipo richiede.

Continua la lettura
57

Superata la fase burocratica, dovrete reperire tutto il materiale che occorre per le pulizie. Inoltre avrete bisogno anche di un adeguato veicolo per poter effettuare gli spostamenti necessari a raggiungere i luoghi in cui occorrerà prestare il vostro servizio. Ancora, per farvi conoscere al meglio alla collettività, il consiglio è sicuramente quello di farvi molta pubblicità, tramite il volantinaggio, gli annunci su Internet, i messaggi promozionali radiofonici, i social network ecc., in maniera tale che possiate aumentare il numero dei vostri clienti in tempi abbastanza rapidi.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come scegliere un'impresa di pulizie

Quando si gestisce un'attività, di qualsiasi genere e tipologia essa sia, uno dei servizi da cui non si può prescindere e che dunque si deve necessariamente ricercare è sicuramente quello delle pulizie. Ogni azienda, infatti, ha la necessità di affrontare...
Case e Mutui

10 motivi per andare d'accordo con i vicini

L'Italia è uno dei paesi in cui si litiga maggiormente con i vicini di casa: basta un niente per far esplodere questioni condominiali che sembrano non trovare soluzione in alcun modo, fino spesso a ricorrere agli avvocati. Rabbia, ira, irascibilità:...
Lavoro e Carriera

Come assumere una colf

Colf è il termine usato nel linguaggio comune per indicare chi, all'interno dell'ambiente domestico, è addetto alla cura della casa e alle pulizie domestiche. Le mansioni tipiche di una colf, ovvero collaboratore o collaboratrice familiare, rientrano...
Aziende e Imprese

Come aprire un'impresa Di Pulizia

Fare le pulizie in casa e negli uffici è molto faticoso, ecco perché quindi alcune persone tendono ad assumere del personale di servizio oppure delle imprese di pulizie per svolgere tale ruolo. D'altronde questa attività è difficile che possa fallire...
Lavoro e Carriera

10 idee per guadagnare d'estate

L'estate è un'occasione ghiotta per guadagnare qualcosa con dei facili lavoretti. Per arrotondare le magre finanze dello studente o del giovane disoccupato, il periodo estivo offre numerose opportunità per fare esperienza lavorativa e guadagnare un...
Lavoro e Carriera

10 occupazioni nel settore alberghiero

L'italia è un'importante meta turistica, anche se dalle potenzialità ancora non del tutto espresse, e ogni anno migliaia di stranieri si riversano nel nostro bel paese per visitarlo; è dunque proprio nel settore alberghiero che molti giovani possono...
Case e Mutui

Come affittare una casa in Irlanda

L'Irlanda è una meta ambita da molti giovani, sia per i viaggi studio, che per soggiornarvi a scopo turistico o anche passare lì un periodo della loro vita. Esistono vari modi per trasferirsi per un periodo di tempo: uno dei più diffusi è vivere alla...
Aziende e Imprese

Come avviare una scuola di danza

Avviare una scuola di danza è un'idea ottima. Ovviamente è fondamentale avere. Oltre che delle spiccate doti organizzative, anche una forte passione per il ballo. È risaputo che il ballo sta riscoprendo un nuovo pubblico e, nel settore delle scuole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.